Home / Asia

Asia

Tours gratuiti per chi transita all’aeroporto di Seoul-Incheon

Free Transit Tour

Siete in transito all’aeroporto di Seoul-Incheon nella Corea del Sud ? Avete alcune ore di tempo tra i vostri voli ? Perchè non usufruire di un servizio gratuito che mette a disposizione dei propri passeggeri l’aeroporto ? Dovete infatti sapere che l’efficiente e ultramoderno aeroporto di Seoul-Incheon offre gratuitamente ai propri passeggeri in transito una serie di tours di durata variabile. Ci ...

Leggi Articolo »

Aeroporto di Seoul-Incheon: uno dei migliori aeroporto al mondo

Aeroporto di Seoul - Incheon, Corea del Sud. Autore e Copyright Marco Ramerini

L’aeroporto più importante della Corea del Sud è l’aeroporto di Seoul, il cui nome ufficiale è Incheon International Airport (conosciuto anche come Seoul–Incheon International Airport). Questo aeroporto ultra moderno è situato su un isola lungo la costa occidentale della Corea del Sud. L’aeroporto si trova nel territorio della città satellite di Incheon a circa 60 km dal centro di Seoul. L’aeroporto è ...

Leggi Articolo »

Le cascate più spettacolari del mondo

Garganta del Diablo (vista dal lato argentino), Cataratas del Iguazú, Argentina. Author and Copyright Marco Ramerini

Le cascate sono tra i più entusiasmanti spettacoli della natura. Quasi ogni nazione della Terra ha delle cascate, si trovano cascate di pochi metri d’altezza fino a cascate che si avvicinano al chilometro di altezza. Una cascata si forma quando l’acqua di un fiume scende da un dislivello. Le cascate sono sistemi dinamici che variano la loro portata con le stagioni e nel corso degli anni, ...

Leggi Articolo »

Deserti fioriti: uno spettacolo della natura

Namaqualand, Sudafrica. Autore e Copyright Marco Ramerini.

I deserti sono aree inospitali della terra caratterizzate da una grande aridità. In queste regioni si hanno pochissime precipitazioni e le forme di vita, sia animali che vegetali, devono affrontare condizioni tra le più ostili del pianeta. Nei deserti la mancanza di vegetazione espone la superficie non protetta del terreno ai processi di denudazione. I deserti sono presenti in ogni ...

Leggi Articolo »

Iran: un itinerario di 15 notti e 16 giorni

Bagno del Sultano Amir Ahmad, Kashan, Iran. Autore e Copyright Marco Ramerini

Scritto da Farzad Mohammadi. Tradotto in italiano da Marco Ramerini. Questo è un esempio di un itinerario guidato di 15 notti e 16 giorni in Iran. Questo tour vi offre la possibilità di visitare le più belle città storiche dell’Iran in un’atmosfera amichevole: Tehran, Shiraz, Yazd, Isfahan, Kashan e Abiyane. In aggiunta si vedranno come vengono fatti i prodotti dell’artigianato iraniano come il ...

Leggi Articolo »

Vivere la diversità in Iran: Teheran, Isfahan, Shiraz, Yazd, Abyaneh, Kashan

La moschea dello sceicco Lotfollah nella piazza Naqsh-e jahān, Esfahan, Iran. Autore e Copyright Marco Ramerini.

Scritto da Farzad Mohammadi. Tradotto in italiano da Marco Ramerini. A proposito di Iran L’Iran, noto anche come la Persia – ufficialmente la Repubblica islamica dell’Iran – è il secondo paese più grande del Medio Oriente. L’Iran è conosciuto come una delle più antiche civiltà, sorta a partire dal 3200 a.C.. Il paese confina a sud con il Golfo Persico e il ...

Leggi Articolo »

Sri lanka attrazioni turistiche: cosa visitare a Sri Lanka

Kiri Vihara dagaba, Polonnaruwa, Sri Lanka. Autore Bernard Gagnon. Licensed under the Creative Commons Attribution

Sri Lanka, l’antica Taprobane, conosciuta fino al 1972 con il nome di Ceylon è una splendida isola incastonata nell’oceano Indiano a sud-est dell’India. Isola di spezie, tè e caffé, ma anche di altri prodotti agricoli come riso, ortaggi, frutta e prodotti della palma da cocco. Sri Lanka è una terra ricca, con una ricchezza di culture, lingue, religioni e razze. Marco Polo ...

Leggi Articolo »

Maldive attrazioni turistiche: cosa vedere alle Maldive

Giraavaru, Maldive. Autore Frédéric Ducarme. Licensed under the Creative Commons Attribution

Isole disperse nell’oceano Indiano formate da un doppio cordone di oltre mille isole coralline, le Maldive sono un luogo adatto per coloro che amano il mare in tutte le sue forme. Questo arcipelago dell’Oceano indiano viene considerato il paradiso dei subacquei. Il punto d’ingresso per le Maldive è l’aeroporto di Malé (Ibrahim Nasir International Airport), la capitale dell’arcipelago. Generalmente i turisti ...

Leggi Articolo »

Teheran: il museo del vetro e della ceramica

Oggetti in vetro, Museo del vetro e della ceramica, Teheran, Iran. Autore e Copyright Marco Ramerini

Nelle vicinanze del Museo Archeologico di Teheran (Museo Nazionale dell’Iran) si trova un piccolo museo dedicato al vetro e alle ceramiche: il Glassware and Ceramic Museum of Iran (conosciuto anche come Museo Abgineh). Si tratta di un interessante museo situato in una bel palazzo signorile risalente agli inizi del novecento e appartenuto a Ahmad Qavam (Qavam-ol-Saltaneh), un uomo politico iraniano che fu per ...

Leggi Articolo »

Rayen: una cittadina fortificata in mattoni di fango alle porte del deserto

Resti di edifici, Rayen, Iran. Autore e Copyright Marco Ramerini

Nella provincia di Kerman si trovano alcune delle più belle cittadine fortificate dell’Iran. Questi suggestivi avamposti alle porte del deserto del Dasht-e Lut erano dei centri mercantili situati lungo vie commerciali importanti, dove si scambiavano merci preziose e tessuti di qualità. Tra i più belli esempi di questa architettura troviamo la cittadina di Rayen, che dopo la distruzione ad opera di un devastante ...

Leggi Articolo »

Teheran: il museo del Tappeto iraniano

Particolare di un tappeto, Museo del Tappeto iraniano, Teheran, Iran. Autore e Copyright Marco Ramerini

L’arte della tessitura dei tappeti è senza dubbio una delle opere più conosciute dell’artigianato e dell’arte iraniana. Questo tipo di arte viene praticata in Iran fin dall’età del bronzo, infatti secondo i più recenti studi l’arte della tessitura in Iran è vecchia di almeno 3500 anni. L’Iran è il più grande produttore ed esportatore mondiale di tappeti fatti a mano, in questo paese vengono infatti prodotti tre ...

Leggi Articolo »

Esfahan: la piazza Naqsh-e jahàn

Piazza Naqsh-e jahān, Esfahan, Iran. Autore Arad Mojtahedi. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

La piazza Naqsh-e jahàn (Meidān Naqsh-e jahān) oggi conosciuta anche con il nome di piazza dell’Imam (Meidān-e Emām) e in passato come piazza dello Scià (Meidān-e Shāh) è la piazza più bella di Esfahan. Il suo nome originale “Meidān Naqsh-e jahān” significa “Piazza dell’Immagine del Mondo” e rappresenta il simbolo della potenza dell’impero Safavide. La piazza che viene considerata la più ...

Leggi Articolo »

Esfahan: la Moschea del Venerdì (Moschea Jāmeh)

Moschea del Venerdì (Moschea Jāmeh), Esfahan, Iran. Autore e Copyright Marco Ramerini.

La Moschea Jāmeh o Moschea del Venerdì di Esfahan è un edificio del centro storico della città situato a poco più di un chilometro a nord-est della meravigliosa piazza Naqsh-e jahàn (Meidan Naqsh-e jahàn o anche Meidan Emam). Questa moschea, che si estende su una superficie di oltre 20.000 metri quadrati, rappresenta un capolavoro dell’architettura religiosa iraniana perché la struttura, frutto di continui lavori di costruzione e ricostruzione, ...

Leggi Articolo »

Kashan: il bagno pubblico del Sultano Amir Ahmad

Bagno del Sultano Amir Ahmad, Kashan, Iran. Autore e Copyright Marco Ramerini

Nella ritualità musulmana “l’hammam” (termine che deriva dalla lingua araba) è il complesso termale in cui i musulmani effettuano i due lavaggi della ritualità islamica: il “ghusl”, o lavacro massimo, e il “wudu'”, o lavacro minore, entrambi questi lavaggi del corpo servono per raggiungere la “tahara”, cioè lo stato di purità del corpo, che è una condizione indispensabile per poter poi adempiere all’obbligo ...

Leggi Articolo »

Iran attrazioni turistiche: cosa vedere in Iran

La moschea dello sceicco Lotfollah nella piazza Naqsh-e jahān, Esfahan, Iran. Autore e Copyright Marco Ramerini

L’Iran dal punto di vista turistico è probabilmente il paese più interessante dell’area mediorientale. Un viaggio in Iran è un viaggio fantastico nella storia, nella cultura, nell’arte e nell’architettura pre-islamica e islamica. In Iran si trovano alcune tra le cose più belle di architettura e di arte islamica. Ma il paese è stato anche la culla di grandi imperi dell’antichità vi si ...

Leggi Articolo »

Meybod: una città alle porte del deserto con un antico passato

Fortezza di Narin Qal'eh, Meybod, Iran. Autore e Copyright Marco Ramerini,

Nella provincia di Yazd e a circa 50 km a nord-ovest di Yazd stessa, quasi al centro dell’Iran dove si incontrano i due deserti più importanti del paese – il Dasht-e Kavir e il Dasht-e Lut, a circa 1.000 metri d’altezza, si trova la storica cittadina di Meybod. La città ha origini pre-islamiche e la sua fondazione sembra che risalga a quasi due millenni fa, quindi ...

Leggi Articolo »

Pasargade: la prima capitale dell’impero Persiano

Tomba di Ciro il Grande, Pasargade, Iran. Autore e Copyright Marco Ramerini

La città di Pasargade si trova nell’attuale provincia di Fars nel sud-ovest dell’Iran, a circa 80 km a nord-est di Persepoli e a circa 130 km a nord-est di Shiraz. Fondata da Ciro il Grande nel VI secolo a.C. Pasargade divenne la prima capitale dell’impero Persiano degli Achemenidi. Pasargade fu la capitale del primo grande impero multiculturale dell’Asia occidentale, questo stato si estendeva su un ...

Leggi Articolo »

Naqsh-e Rostam: le tombe rupestri dei Re dei Re

Le tombe di Dario II, Artaserse I e Dario I, Naqsh-e Rostam, Iran. Autore e Copyright Marco Ramerini

Naqsh-e Rostam è uno dei più importanti siti archeologici dell’Iran e contiene monumenti fatti erigere dai re delle dinastie degli achemenidi e dei sasanidi durante un arco di tempo tra il 500 a.C. e il IV secolo d.C.. Il sito, situato a soli 6 km a nord di Persepoli, fu luogo di passaggio fin dai tempi antichi e già attorno al 1.000/700 a.C. gli elamiti ...

Leggi Articolo »

Naqsh-e Rajab: quattro splendidi bassorilievi di epoca sasanide

Naqsh-e Rajab, Iran. Autore e Copyright Marco Ramerini

Naqsh-e Rajab è un piccolo suggestivo sito archeologico situato a pochi chilometri a nord della spettacolare città imperiale di Persepoli e a meno di un chilometro a sud del sito di Naqsh-e Rostam dove si trovano le tombe scavate nella roccia dei re achemenidi. A Naqsh-e Rajab su una parete di roccia calcarea si trovano quattro bassorilievi di epoca sasanide. Assieme al sito archeologico di Naqsh-e ...

Leggi Articolo »

Cucina iraniana: una cucina varia che ben rappresenta i popoli che abitano l’antica Persia

Tipica cena persiana. Autore e Copyright Marco Ramerini

La cucina iraniana è molto varia e la sua diversità rispecchia la varietà delle popolazioni che abitano il paese. L’Iran è infatti abitato da una grande varietà di gruppi etnici: persiani, azeri, curdi, lurs, turkmeni, arabi, balochi, armeni, georgiani, circassi, assiri ecc. Tale diversità di gruppi etnici e l’influenza delle altre culture limitrofe rende la cucina iraniana un aspetto molto ...

Leggi Articolo »

Cina clima: quando andare in Cina

Città Proibita, Pechino, Cina. Author Rabs003. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

La Cina è una delle nazioni più vaste del pianeta e le sue dimensioni fanno si che il paese sia caratterizzato da molteplici tipi di clima. A causa delle enormi differenze di latitudine, longitudine e altitudine, il clima della Cina è estremamente vario. Il clima in Cina è diverso da regione a regione a causa della complessa topografia del paese. I venti monsonici, causati dalle ...

Leggi Articolo »

Iran clima: quando andare in Iran

Namarestagh, Iran. Autore HujiStat. Licensed under the Creative Commons Attribution

L’Iran a causa della sua estensione e della sua conformazione geografica è un paese dal clima molto vario. Nel paese predomina un clima arido tipico della steppa, che sull’altipiano iraniano ha uno spiccato carattere continentale. Il clima dell’Iran è fortemente influenzato dalla presenza e dall’andamento delle montagne. Infatti verso sud le montagne impediscono ai venti provenienti dal mare di apportare umidità nell’interno rendendo ...

Leggi Articolo »

Prese elettriche in Asia

Presa elettrica cinese. Autore XX. Licensed under the Creative Commons Attribution

In Asia non esistono spine e prese elettriche standard utilizzate in quasi tutti i paesi come avviene in Europa o in Nord America. Nel continente più vasto del pianeta le spine e prese elettriche sono varie quasi come lo sono le popolazioni che lo abitano. Tra le spine e prese elettriche più utilizzate troviamo la presa elettrica di tipo C, quella ...

Leggi Articolo »

Manila clima: quando andare a Manila

Intramuros, Manila, Filippine. Autore Gerswin. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

La città di Manila è situata a 14 gradi a nord dall’equatore in una zona climatica tropicale, il suo clima è caratterizzato da alte temperature durante tutto l’anno, elevata umidità e da due stagioni che si differenziano in base alle precipitazioni, la stagione delle piogge si estende da giugno a ottobre, mentre la stagione secca comprende i mesi tra dicembre e aprile, i ...

Leggi Articolo »

Jakarta clima: quando andare a Giacarta (Jakarta)

Jakarta, Indonesia. Autore Gunawan Kartapranata. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Il clima di Giacarta (Jakarta) – città che si trova pochi gradi a sud dell’equatore – è un clima di tipo tropicale monsonico con due stagioni ben distinte che si differenziano in base alle piogge. La città ha temperature  costanti durante tutto l’anno. Per quanto riguarda le temperature medie massime tra il mese più caldo (settembre, 31,1°C) e il mese più ...

Leggi Articolo »

Kuala Lumpur clima: quando andare a Kuala Lumpur

Kuala Lumpur, Malaysia. Autore Cmglee. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Kuala Lumpur si trova a breve distanza dal mare nella parte sud-occidentale della penisola della Malesia a 3° gradi a nord dell’Equatore. A causa della sua posizione in prossimità dell’Equatore la città è caratterizzata da un clima tropicale caldo e umido con abbondanti precipitazioni durante tutto l’anno. Le temperature si mantengono costanti in ogni periodo dell’anno. Le temperature medie annuali sono nell’ordine ...

Leggi Articolo »

Jakarta: l’antica Batavia, la capitale delle Indie Orientali Olandesi

Jakarta, Indonesia. Autore Putri Willy. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

L’odierna Giacarta (Jakarta), l’antica Batavia, la capitale delle Indie Orientali Olandesi – fondata nel 1619 da J. P. Coen – fu fin dalla sua nascita uno dei più importanti centri commerciali dell’Estremo Oriente. Fin dalla sua nascita Batavia (oggi Giacarta-Jakarta) fu la sede asiatica della Compagnia Olandese delle Indie Orientali (VOC) la più importante compagnia commerciale del XVII secolo. Il porto ...

Leggi Articolo »

Kuala Lumpur: la città dei giardini

Kuala Lumpur, Malaysia. Autore Naim Fadil. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Kuala Lumpur sorge alla confluenza tra due fiumi, il Klang River e il Gombak River, la città si trova a circa 40 km dalla costa, in una zona pianeggiante all’incrocio delle più importanti vie di comunicazione del paese. La città si è sviluppata enormemente negli ultimi decenni è oggi una moderna città ed un importante centro commerciale e finanziario dell’Estremo Oriente. ...

Leggi Articolo »

Manila: la perla orientale dell’impero spagnolo

Manila, Filippine. Autore Ramon F Velasquez. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Manila, la capitale delle Filippine, si trova al fondo di una grande baia lungo la costa occidentale dell’isola di Luzon, nel punto in cui il fiume Pasig sbocca nel mare. La città fu fondata dagli spagnoli nel 1571, fu l’allora governatore delle Filippine Miguel Lopez de Legazpi a deciderne la fondazione come capitale dei possedimenti spagnoli in Asia. Manila fu ...

Leggi Articolo »

L’isola di Hainan: il tropico della Cina

Yalong Bay, Hainan, Cina. Author Henning_48. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

L’isola di Hainan – una provincia autonoma della repubblica popolare cinese – è la più grande isola della Cina con un estensione territoriale simile a quella del Belgio (32.900 kmq). Situata all’estremità sud-orientale del paese, bagnata dal mar cinese meridionale, l’isola è ricca di spiagge candide e di vegetazione lussureggiante, il suo interno è caratterizzato da una regione aspra con alcune ...

Leggi Articolo »
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi