Home / Europa / Francia

Francia

Mercatini di Natale: una tradizione antichissima

Il Natale si avvicina a grandi passi e con esso anche le tradizionali attività e manifestazioni che lo accompagnano. Le più importanti e seguite manifestazioni che si svolgono nel periodo che precede il Natale sono i cosiddetti Mercatini di Natale. Oggigiorno i mercatini di Natale sono diventati una moda e si svolgono in molte città italiane. Si tratta di mercati ...

Leggi Articolo »

Il clima della Corsica: quando andare in Corsica

Il clima della Corsica è un clima tipicamente mediterraneo. Questo clima varia però in base all’altitudine: lungo le coste è mite e umido in inverno e caldo e secco in estate. Mentre nelle aspre montagne dell’interno le temperature diminuiscono con l’aumentare dell’altitudine. Il clima diventa di tipo alpino nelle vette più alte dell’isola che superano ampiamente i 2.500 metri. Il ...

Leggi Articolo »

Il clima della Bretagna: quando andare in Bretagna

Il clima della Bretagna è di tipo prettamente oceanico. L’influenza delle correnti marine e dei venti provenienti dall’oceano moderano le variazioni giornaliere e stagionali delle temperature. Il clima bretone è caratterizzato da piogge frequenti e ben distribuite durante tutto l’anno, ma anche da una marcata variabilità. Infatti il tempo può cambiare improvvisamente, e spesso si alternano pioggia e sole a ...

Leggi Articolo »

Castelli della Loira: i castelli dell’aristocrazia e dei re

Situata a solo due ore di auto da Parigi, la Valle della Loira è la regione più storica di tutta la Francia. uesta zona del paese ha un paesaggio culturale di grande bellezza contenente città e paesi ricchi di storia (Blois, Chinon, Orléans, Saumur, e Tours), e soprattutto grandi monumenti architettonici come i suoi famosi castelli (châteaux). Per quanto riguarda ...

Leggi Articolo »

L’Alpe d’Huez: dove sci e ciclismo s’incontrano

L’Alpe d’Huez, è un importante stazione di villegiatura alpina, famosa stazione sciistica, e tra la più conosciute salite delle Alpi francesi del Tour de France. Questa località alpina si trova a 1.860 metri d’altezza nell’Isère a soli 60 km dalla città di Grenoble. L’Alpe d’Huez fa parte del più grande comprensorio sciistico francese. Questo comprensorio comprende circa 250 km di piste ...

Leggi Articolo »

Itinerario in Provenza: 4 giorni in Provenza

<—- Torna indietro all’itinerario a Parigi. Leggi l’itinerario in Provenza. 14 Agosto Itinerario in Provenza: PARIGI – VIENNE – AVIGNONE 730 km Partiamo da Parigi alle 8 dopo aver fatto riposare la nostra macchina per quattro lunghi giorni e ci dirigiamo ad Avignone. La temperatura stà salendo, siamo a circa 28°. Verso le 12 ci fermiamo a Vienne a mangiare, ...

Leggi Articolo »

Itinerario a Parigi: viaggio di 4 giorni a Parigi

<—- Torna indietro all’itinerario in Olanda e Belgio. Leggi l’itinerario a Parigi. 10 Agosto Itinerario a Parigi: BRUXELLES – PARIGI 300 km Oggi tappa di trasferimento a Parigi, ma prima la nostra priorità è stata la ricerca di un distributore di benzina che avesse l’acqua distillata per la batteria, dal momento che i livelli erano molto bassi. Dopo un ora ...

Leggi Articolo »

Itinerario in Olanda e Belgio. Viaggio in auto

Viaggio in auto. Itinerario in Olanda e Belgio. 3 Agosto Itinerario in Olanda e Belgio: ITALIA – LUCERNA – STRASBURGO 800 km Oggi inizia il nostro itinerario automobilistico che ci porterà a visitare l’Olanda, parte del Belgio, Parigi e la Provenza. Attraverseremo la Svizzera, la Francia, il Lussemburgo, il Belgio, i Paesi Bassi, nuovamente il Belgio, e ancora la Francia. Partiamo ...

Leggi Articolo »

Lione: antica capitale della Gallia romana

Lione è un importante città della Francia che si trova alla confluenza della Saona con il Rodano, tra il Massiccio Centrale e le Alpi. Capoluogo della regione del Rodano-Alpi è la seconda area urbana del paese per popolazione dopo Parigi. La città conta infatti  470.000 abitanti che con l’agglomerato urbano arrivano a quasi due milioni. LA STORIA La città fu fondata ...

Leggi Articolo »

Grenoble: l’antica capitale del Delfinato

Grenoble è un importante città della regione francese del Rodano-Alpi. La città si trova in una vasta pianura attraversata dal fiume Isère e non lontano dalla catena alpina. Il punto dove si trova la città è quello dove il fiume Drac confluisce nel fiume Isère. Il centro della città si trova a poco più di 200 metri d’altezza sul livello ...

Leggi Articolo »

Chambery: la capitale storica della Savoia

Chambery è una città di 60.000 abitanti dalla Savoia (Savoie), nella regione francese del Rodano-Alpi (Rhône-Alpes). La città si trova in una valle alla confluenza del fiume Leysse e del fiume Albanne, a circa 270 metri d’altezza. Chambery è circondata dal lato est dal massiccio montuoso dei Bauges, verso sud dal Monte Granier, a ovest dalla catena dell’Épine e verso nord dal ...

Leggi Articolo »

Cannes: un rinomato centro turistico della Costa Azzurra

Cannes è una famosa località balneare delle Costa Azzurra che si trova a 36 km da Nizza, 55 km da Monaco e a 60 km dalla frontiera italiana. La città conta circa 79.000 abitanti che diventano 300.000 con l’agglomerato urbano. La città sorge sulla riva orientale della pianura alluvionale della Siagne, e lungo le rive del mar Mediterraneo. Nel mare ...

Leggi Articolo »

Canyon del Verdon: il Grand Canyon della Provenza

A nord delle famose spiagge della costa Azzurra si trova una delle meraviglie naturali della Francia, il Grand Canyon del Verdon. Il Canyon si trova nell’interno, lontano dalla costa, tra i borghi di Castellane e Moustiers-Sainte-Marie, a circa 90 km da Grasse e St. Raphael, a 110 km da Cannes. Il canyon termina in corrispondenza del bacino artificiale del Lac de ...

Leggi Articolo »

Annecy: chiamata la Venezia delle Alpi

Annecy (50.000 abitanti) è una bella località della Francia alpina, nel dipartimento dell’Alta Savoia (Haute-Savoie), non lontano dai confini con Svizzera e Italia. La città si trova a circa 450 metri sul livello del mare, lungo la sponda settentrionale del lago omonimo (28 kmq) di origine glaciale. La cittadina si sviluppò a partire dal medioevo quando divenne la residenza del ...

Leggi Articolo »

Le Gole dell’Ardeche: un canyon spettacolare

Nella regione del Rodano-Alpi (Rhône-Alpes), tra Orange e Montelimar, a pochi chilometri da Pont Saint Esprit, si trova una delle meraviglie naturali della Francia, le Gole dell’Ardeche (Gorges de l’Ardeche). L’Ardeche è un fiume che scorre impetuoso in un paesaggio naturale incontaminato, in mezzo a gole profonde che ha scavato nel corso dei millenni. Il corso del fiume Ardeche presenta ...

Leggi Articolo »

Vienne: i resti di un antica città romana

La cittadina di Vienne si trova lungo il fiume Rodano a circa 30 km a sud di Lione. Questa città fu fondata dai Romani ed è oggi un importante centro archeologico è infatti classificata come città d’arte e di storia (Ville d’Art et d’Histoire). Vienne fu fondata come un villaggio celtico sulla sponda sinistra del Rodano a 30 km a ...

Leggi Articolo »

Rodano-Alpi: dalle pianure fluviali alle Alpi

La regione francese del Rodano-Alpi (Rhône-Alpes) comprende una vasta area della Francia sud-orientale che si estende dalle Alpi – al confine con Svizzera e Italia – fino alla valle del Rodano (Rhône) e della Saona (Saône). Il centro principale è la città di Lione che è anche il capoluogo della regione. La regione è formata da otto dipartimenti: l’Ain (01), con capoluogo ...

Leggi Articolo »

Il clima di Tournus: quando andare a Tournus

La cittadina di Tournus si trova in una zona pianeggiante lungo le sponde del fiume Saona (Saône) e presenta un tipo di clima continentale-temperato. In pratica il clima di Tournus subisce sia le influenze provenienti dall’oceano Atlantico che quelle di provenienza continentale. La pioggia come in gran parte della Borgogna è ben distribuita durante tutto l’anno. Ma in dettaglio la ...

Leggi Articolo »

Il clima della Valle della Loira: quando andare

Il clima della Valle della Loira è un clima di tipo oceanico-continentale quindi piuttosto fresco e con temperature medie minime invernali vicine allo zero. L’inverno e l’autunno sono le stagioni più piovose, ma la pioggia è praticamente ben distribuita in ogni mese dell’anno, anche la primavera può essere abbastanza fredda e talvolta piovosa, l’estate è calda, ma mai in modo eccessivo. ...

Leggi Articolo »

Il clima di Bourges: quando andare a Bourges

La città di Bourges si trova al centro della Francia e a causa della propria posizione, Bourges ha un clima misto che subisce sia influenze di tipo continentale sia influenze provenienti dall’oceano Atlantico. Queste caratteristiche climatiche rendono il clima della città piuttosto freddo in inverno e relativamente mite in estate. Il clima di Bourges è piuttosto fresco e la temperatura ...

Leggi Articolo »

Il clima di Chartres: quando andare a Chartres

Chartres si trova nella zona climatica di transizione tra il clima oceanico e quello continentale. Questo rende il clima della città relativamente fresco, non troppo caldo in estate e freddo in inverno. Le variazioni tra le temperature stagionali non sono molto marcate. Le temperature medie minime variano tra 0°C in inverno e i 12°C in estate, mentre le temperature medie ...

Leggi Articolo »

Il clima di Nimes: quando andare a Nimes

La città di Nimes si trova nella sezione meridionale della valle del Rodano, nella Francia meridionale, il suo clima è di tipo mediterraneo, caratterizzato da estati calde e relativamente secche, da autunni piovosi ma miti, da inverni secchi e relativamente freddi, mentre la primavera è mite ma relativamente piovosa. In inverno ad attenuare la mitezza del clima è il soffio ...

Leggi Articolo »

Il clima di Carcassonne: quando andare a Carcassonne

Carcassonne si trova nel sud della Francia non lontano dai Pirenei e dal mar Mediterraneo. Questa antica città medievale beneficia di un clima mediterraneo di transizione con temperature miti durante tutto l’anno, ma con frequenti e talvolta forti venti. Le estati sono secche e calde, mentre la primavera è poco piovosa. In base al clima tipico di Carcassonne gli inverni ...

Leggi Articolo »

Il clima di Mont Saint Michel: quando andare

L’abbazia di Mont Saint-Michel si trova lungo la costa della Normandia, affacciata sull’oceano Atlantico. Il clima della zona dove sorge l’abbazia di Mont Saint-Michel è oceanico mitigato dall’influsso del mare, ma particolarmente variabile. L’estate non presenta mai temperature troppo calde, la primavera e l’autunno sono miti anche se piuttosto piovosi. Le temperature medie minime variano tra i 3,4°C dei mesi ...

Leggi Articolo »

Il clima di Arles: quando andare ad Arles

La città di Arles beneficia di un clima mediterraneo privilegiato da un lungo periodo estivo caldo e secco con temperature miti durante tutto l’anno. In inverno però talvolta le temperature possono scendere anche diversi gradi sotto zero. Ciò è causato dall’aria fredda che si incanala dal nord della Francia lungo la valle del Rodano. Gli inverni di Arles possono essere ...

Leggi Articolo »

Il clima di Autun: quando andare ad Autun

La città di Autun si trova nella regione della Borgogna nella parte centro orientale della Francia, a circa 300 metri d’altezza sul livello del mare. La sua posizione geografica fa si che il clima di Autun sia prevalentemente di tipo continentale, ma anche in parte moderato dagli influssi oceanici. La città presenta degli inverni piuttosto freschi, la temperatura durante l’inverno ...

Leggi Articolo »

Avignone: la città dei Papi lungo il Rodano

Avignone si trova in Francia lungo la valle del Rodano su di uno sperone roccioso che domina un’ansa del fiume. Meravigliosa città d’arte. Nel XIV secolo fu residenza dei papi che l’arricchirono di splendidi palazzi. La città di Avignone, è deliziosa con il suo maestoso Palazzo dei Papi, le sue mura difensive e per la sua scenografica posizione sul Rodano. ...

Leggi Articolo »

Arles: una città ricca di monumenti romani e romanici

Arles (circa 55.000 abitanti), città della Provenza, capoluogo di circoscrizione è il più esteso comune della Francia metropolitana. La città posta lungo le sponde del Rodano, si trova a 37 km da Avignone e a 31 km da Nimes, sul delta del fiume. La città è il capoluogo della regione della Camargue. LA STORIA Arles, la romana Arelate, divenne colonia ...

Leggi Articolo »

Il clima in Costa Azzurra: quando andare in Costa Azzurra

La Costa Azzurra è quella parte della regione costiera mediterranea della Francia che si estende tra il confine con l’Italia e la città di Tolone. La Costa Azzurra è conosciuta nel mondo per la mitezza e dolcezza del suo clima, tipicamente mediterraneo con estati calde e soleggiate e inverni miti, questo grazie alla posizione lungo il mar Mediterraneo e alla protezione ...

Leggi Articolo »

Il clima della Provenza: quando andare in Provenza

La Provenza si trova nella cosiddetta Francia mediterranea e presenta un clima mite fortemente influenzato dalla presenza del mare. La Provenza infatti gode di un clima mite mediterraneo con stagioni ben marcate: la regione ha infatti due stagioni secche, di cui una breve alla fine dell’inverno e una più lunga e accentuata in estate, e due stagioni piovose, la principale stagione ...

Leggi Articolo »
banner