Home / Europa / Italia / Italia: arte, storia e bellezze naturali
Dolomiti, Italia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Dolomiti, Italia. Autore Marco Ramerini

Italia: arte, storia e bellezze naturali

L’Italia (Repubblica Italiana) si trova nell’Europa meridionale, al centro del mare Mediterraneo, la nazione comprende la valle del fiume Po, la penisola italiana e le due più grandi isole del Mediterraneo, la Sicilia e la Sardegna. L’Italia confina lungo l’arco alpino a nord-ovest con la Francia, a nord-ovest e a nord con la Svizzera, a nord-est con l’Austria e la Slovenia, ed è circondata su tre lati dal Mare Mediterraneo, ad ovest sono il Mare Ligure, il Mare Tirreno, ad est è il Mare Adriatico, mentre a sud sono il Mare di Sicilia e il Mare Ionio.

All’interno del territorio italiano si trovano i due stati indipendenti di San Marino e della Città del Vaticano che sono enclaves nel territorio italiano, mentre la cittadina di Campione d’Italia è un enclave italiana in territorio Svizzera. L’Italia è membro dell’Unione Europea dalla sua fondazione. La capitale del paese è la città di Roma.

L’Italia è suddivisa in 20 regioni, a loro volta le regioni sono suddivise in provincie e comuni. La regione più grande del paese è la Sicilia (25.711 kmq) seguita dal Piemonte (25.402 kmq), dalla Sardegna (24.090 kmq), dalla Lombardia (23.861 kmq) e dalla Toscana (22.994 kmq). La regione più piccola è la Valle d’Aosta (3.263 kmq), seguita dal Molise (4.438 kmq) e dalla Liguria (5.422 kmq).

Mappa dell'Italia

Mappa dell’Italia

La penisola italiana è una delle più grandi penisole europee, lunga 1,000 km dalle Alpi a nord fino al Mediterraneo centrale verso sud. Gli Appennini formano l’ossatura della penisola. Il terreno è principalmente collinoso e montuoso, ma ci sono alcune pianure interne e delle pianure costiere. La più grande pianura del paese è la piana alluvionale del fiume Po, la pianura Padana, che è drenata dal fiume Po, che è il più lungo fiume italiano con 652 km, e dai suoi affluenti.

La catena delle Alpi chiude come una fortezza il confine settentrionale italiano, qui si trovano le montagne più alte del continente europeo, se si esclude il Caucaso. Il punto più alto dell’Italia è il Monte Bianco (4.810 metri) nelle Alpi occidentali al confine con la Francia, ma molte sono le cime che superano i quattromila metri. A ridosso dell’arco alpino si trovano anche una serie di grandi laghi, tra cui i più importanti sono il Lago Maggiore, il Lago di Como e il Lago di Garda.

La spina dorsale della lunga penisola italiana è formata dalla catena montuosa degli appennini che raggiungono la massima altitudine in Abruzzo con il Gran Sasso d’Italia (2.914 metri). Gli appennini cominciano ad ovest a ridosso delle Alpi Marittime e percorrono tutta la penisola da nord a sud fino alla Calabria e alla Sicilia. Nell’isola più grande del Mediterraneo, la Sicilia, si trova anche il vulcano più grande d’Europa, l’Etna (3.323 metri).

  • Superficie: 301.340 kmq
  • Popolazione: 59.685.227 (2012) Italiani (inclusi piccoli gruppi di Tedeschi-Italiani, Francesi-Italiani, e Sloveni-Italiani nel nord e Albanesi-Italiani and Greci-Italiani nel sud)
  • Capitale: Roma
  • Lingua: Italiano (ufficiale), Tedesco (parte del Trentino-Alto Adige è di lingua tedesca), Francese (una piccola minoranza in Valle d’Aosta), Sloveno (minoranza nella zona di Trieste-Gorizia).
  • Religione: principalmente Cattolica Romana (88%) con minoranze Islamiche (1,4%), Ortodosse, Protestanti, Buddiste e Ebraiche.
  • Moneta: Euro
  • Orario: Tempo dell’Europa Centrale. L’ora legale comincia l’ultima domenica di Marzo e termina l’ultima domenica d’Ottobre.
banner