Home / America del Sud / Brasile

Brasile

Il clima del Brasile: quando andare in Brasile

Il Brasile in termini di clima ricade interamente nel clima tropicale. Nonostante ciò il paese presenta alcune importanti differenze tra le varie regioni. Questo avviene è a causa della sua estensione da nord a sud, che varia tra i 5 gradi nord e i 34 gradi sud. In effetti, il clima brasiliano è caratterizzato da 6 grandi regioni climatiche: l’equatoriale, ...

Leggi Articolo »

Brasile telefoni, prese di corrente, documenti

Brasile Documenti d’ingresso Documenti: Per l’ingresso in Brasile è necessario essere in possesso del passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese. Anche i bambini e i minori necessitano del proprio passaporto. Visto d’ingresso: non necessario, per turismo fino a 90 giorni di permanenza nel Paese. Brasile Assicurazione Sanitaria, Assicurazione di Viaggio e Assistenza Medica ...

Leggi Articolo »

Le attrazioni turistiche del Brasile: cosa vedere in Brasile

Salvador de Bahía, Bahía, Brasil. Author and Copyright Marco Ramerini.

Il Brasile è una destinazione tra le più interessanti e varie dell’America Latina. Per questo le attrazioni turistiche del Brasile sono molteplici e di diversa natura. Ci sono quelle legate alle bellezze naturali del paese, come la foresta Amazzonica, le cascate di Iguazú (Cataratas do Iguaçu), le pianure alluvionali del Pantanal, o l’isola di Fernando de Noronha. Il Brasile ha ...

Leggi Articolo »

Brasile: il motore economico dell’America Latina

IL BRASILE NEL MONDO: LA SUA POSIZIONE Il Brasile (República Federativa do Brasil) è una repubblica federale presidenziale. Questo grande paese dell’America Latina è situato tra l’equatore e il tropico del Capricorno. Il paese è bagnato a est dall’Oceano Atlantico e confina a nord con Venezuela, Guyana, Suriname e Guayana Francese. Mentre a ovest si trovano la Colombia, il Perú ...

Leggi Articolo »

Le cascate più spettacolari del mondo

Garganta del Diablo (vista dal lato argentino), Cataratas del Iguazú, Argentina. Author and Copyright Marco Ramerini

Le cascate sono tra i più entusiasmanti spettacoli della natura. Quasi ogni nazione della Terra ha delle cascate, si trovano cascate di pochi metri d’altezza fino a cascate che si avvicinano al chilometro di altezza. Una cascata si forma quando l’acqua di un fiume scende da un dislivello. Le cascate sono sistemi dinamici che variano la loro portata con le ...

Leggi Articolo »

Carnevale del Brasile: la festa più popolare del paese

La festa più popolare e più conosciuta del Brasile è il famoso Carnevale (Carnaval do Brasil). Una festività collegata alla Pasqua e al periodo della Quaresima. Il Carnevale si svolge nell’arco di quattro giorni tra il venerdì e il martedì prima del mercoledì delle Ceneri. La fine del Carnevale segna l’inizio della Quaresima, cioè il periodo di penitenza della durata di 40 giorni ...

Leggi Articolo »

Maracaípe e Porto de Galinhas: il mare del Brasile

Ipojuca è un comune che si trova lungo la costa  dello stato di Pernambuco in Brasile. La regione di Ipojuca è conosciuta per le sue numerose spiagge con onde che variano da una spiaggia all’altra, lungo questo tratto di costa del Pernambuco, le località balneari di Maracaipe e Porto de Galinhas sono le più famose. Maracaípe è una spiaggia che ...

Leggi Articolo »

Il clima di Porto Alegre: quando andare a Porto Alegre

Il clima di Porto Alegre è di tipo sub-tropicale umido molto variabile ma con piogge regolari, estati calde e umide e inverni miti. Le temperature, rispetto alle altre località del Brasile, variano notevolmente soprattutto a causa della posizione molto meridionale della città. A causa di questo le temperature medie massime variano tra i 30°C dei mesi di gennaio e febbraio ...

Leggi Articolo »

Il clima di Cuiabá: quando andare a Cuiabá

La città di Cuiabá, la capitale dello stato brasiliano del Mato Grosso, è caratterizzata da un clima di tipo tropicale molto caldo e umido. Cuiabá si trova sul bordo tra le ultime propaggini meridionali della foresta amazzonica e la vasta area umida del Pantanal. La città è anche prossima alla catena montuosa della Chapada dos Guimarães, che influenza il clima ...

Leggi Articolo »

Il clima di Curitiba: quando andare a Curitiba

Curitiba presenta un clima di tipo sub-tropicale di altitudine, la città infatti si trova su un altopiano ad oltre 900 metri di altezza, ed il suo clima è caratterizzato da inverni miti e umidi e da estati piovose e relativamente calde. Le temperature estive sono miti e le temperature invernali sono fresche. Curitiba è,  la città  più fredda tra le capitali ...

Leggi Articolo »

Il clima di Belo Horizonte: quando andare a Belo Horizonte

La città di Belo Horizonte si trova nella zona tropicale del Brasile, nello stato di Minas Gerais. Su di un altopiano ad un altezza di circa 850 metri sul livello del mare per cui il clima di Belo Horizonte è di tipo tropicale di altitudine. Questo tipo di clima è caratterizzato da estati umide e calde ed inverni secchi e ...

Leggi Articolo »

Il clima del Natal: quando andare a Natal

La città di Natal nello stato brasiliano del Rio Grande do Norte ha un clima di tipo tropicale caldo e umido con temperature elevate e costanti durante tutto l’anno, ma mitigate dal costante flusso dei venti alisei. Le temperature medie massime si mantengono tra i 30°C e i 27°C, mentre le temperature medie minime variano tra i 24°C e i ...

Leggi Articolo »

Il clima di Manaus: quando andare a Manaus

La città di Manaus si trova nel centro dell’Amazzonia, in una delle regioni più piovose del Brasile. Il clima di Manaus è quello equatoriale umido, tipico della foresta amazzonica. Questo tipo di clima è caratterizzato da alte temperature, umidità molto elevata, scarsezza di ventilazione e da intense piogge. Le oscillazioni delle temperature sono minime: le temperature medie massime variano tra ...

Leggi Articolo »

Itinerario in Brasile e Nord dell’Argentina

Morro do Camelo, Chapada Diamantina, Bahia, Brasile. Author and Copyright Marco Ramerini

ITINERARIO 1 giorno  Volo Italia-São Paulo-Rio de Janeiro 2 giorno  RIO DE JANEIRO Arrivo a Rio de Janeiro nella mattinata. Pernottamento a: Hotel Windsor Plaza Copacabana (nuovo hotel situato in buona posizione vicinissimo alla famosa spiaggia di Copacabana). 3 giorno  RIO DE JANEIRO Rio de Janeiro. La mattina visita al Corcovado, Ipanema e Leblon. Nel pomeriggio visita del Pan di ...

Leggi Articolo »

Spiagge di Fernando de Noronha

Praia do Leão, Fernando de Noronha, Brasile. Author and Copyright Marco Ramerini

Il maggior richiamo turistico dell’isola di Fernando de Noronha sono senza dubbio le sue numerose spiagge e la trasparenza e il colore del mare, ma molto spettacolari sono anche le alte scogliere che caratterizzano gran parte della costa. L’isola possiede in totale quattordici spiagge tutte molto belle e deserte, vengono in genere suddivise tra quelle situate nel “Mar de Dentro” ...

Leggi Articolo »

Fernando de Noronha clima: quando andare a Fernando de Noronha

Il clima di Fernando de Noronha è di tipo tropicale, con due stagioni ben definite, una stagione piovosa da febbraio a luglio e una stagione secca da agosto a gennaio. L’isola si trova infatti poco a sud dell’Equatore per cui le temperature variano di poco durante l’anno. I mesi più piovosi sono quelli tra marzo e giugno, con il mese ...

Leggi Articolo »

Fernando de Noronha: paradiso naturale e della vita selvaggia

Praia do Boldró, Fernando de Noronha, Brasile. Author and Copyright Marco Ramerini

Fernando de Noronha (3°51’S, 32°25’O) è un isola vulcanica che, con alcuni isolotti minori, forma un arcipelago che copre un’area totale di 18,4 kmq. L’arcipelago è formato dall’isola principale, Fernando de Noronha, e da diverse altre piccole isole, isolotti e scogli (Rata, do Meio, Sela Gineta, Rasa, São José, Cabeluda etc.). Il punto più alto dell’isola è il Morro do ...

Leggi Articolo »

Mato Grosso do Sul clima: quando andare nel Mato Grosso do Sul

Il Mato Grosso do Sul ha un clima di tipo tropicale, che nelle aree più elevate degli altopiani orientali diventa clima tropicale di altitudine. Il clima può essere suddiviso in due stagioni in base alle precipitazioni, si ha una stagione delle piogge tra ottobre e maggio e una stagione più secca tra giugno e settembre. La media annua delle precipitazioni ...

Leggi Articolo »

Mato Grosso do Sul: Pantanal, la natura e l’acqua

Il Mato Grosso do Sul è uno stato del Brasile situato nella regione centro orientale del paese, al confine con il Paraguay e la Bolivia. Il suo territorio è grande come quello della Germania ma nonostante ciò è solo il sesto stato brasiliano per grandezza, e la sua superficie rappresenta poco più del 4% della superficie totale del Brasile. Il ...

Leggi Articolo »

Maranhão clima: quando andare nel Maranhão

Il Maranhão ha un clima di tipo tropicale con due stagioni distinte in base alle precipitazioni, temperature elevate e grande umidità durante la stagione delle piogge, temperature sempre elevate ma umidità più bassa durante la stagione secca. Lungo la costa le precipitazioni sono maggiori e la stagione secca si limita ad un breve periodo tra agosto e novembre. Nella parte ...

Leggi Articolo »

Maranhão: cittadine coloniali e attrazioni naturali

Il Maranhão è uno stato del Nordeste del Brasile situato tra l’oceano Atlantico e gli stati brasiliani di Piauí, Tocantins e Pará. Il territorio del Maranhão è ricco di foreste, nella parte settentrionale dello stato è pianeggiante, solcato da numerosi fiumi, tra questi ad oriente, lungo il confine con il Piauí si trova il fiume Parnaíba, mentre ad occidente, ai ...

Leggi Articolo »

Espírito Santo clima: quando andare nell’Espírito Santo

Lo stato di Espírito Santo ha un clima tropicale, che a causa delle differenti altitudini varia tra il clima tropicale di altitudine che caratterizza l’area degli altopiani, e il clima tropicale classico che caratterizza la zona pianeggiante lungo la costa. Le differenze tra questi due tipi di climi sono principalmente dovute alle temperature, che diminuiscono con l’aumentare dell’altezza, per quanto ...

Leggi Articolo »

Espírito Santo: montagne e spiagge

Lo stato di Espírito Santo è un piccolo stato situato lungo la costa atlantica sud-orientale del Brasile, tra gli stati di Rio de Janeiro, Bahia e Minas Gerais. La capitale dello stato è Vitória, ma la città più grande è quella di Vila Velha. Fanno parte di Espírito Santo anche le isole di Trindade (Ilha da Trindade, 9,2 km²) e ...

Leggi Articolo »

Fortaleza clima: quando andare a Fortaleza

La città di Fortaleza ha un clima di tipo tropicale umido, con piogge e umidità elevata, ma con una stagione secca ben definita, con temperature elevate e stabili durante tutto l’anno, mitigate dal soffio dei venti che provengono dal mare. A Fortaleza le temperature variano di poco tra le varie stagioni dell’anno, le temperature medie massime presentano infatti valori tra ...

Leggi Articolo »

Fortaleza: spiagge, forró e vita notturna

Fortaleza è una moderna città, capitale dello stato di Ceará, oggi importante centro industriale e mercato di prodotti agricoli, la città è anche famosa come centro balneare grazie alle sue lunghe spiagge. La città si trova lungo la costa settentrionale del Brasile ed assieme a Salvador e Recife è una tra le più importanti città del Nord-Este del Brasile. Fortaleza ...

Leggi Articolo »

Ceará clima: quando andare nel Ceará

Il Ceará ha un clima di tipo tropicale semi-arido con una stagione delle piogge e una stagione secca, la durata della stagione delle piogge è più lunga lungo la costa e nelle aree montuose, e diminuisce nell’interno in corrispondenza della depressione Sertaneja, le temperature sono elevate e variano poco su base annuale. Lungo la costa le precipitazioni cadono tra gennaio ...

Leggi Articolo »

Ceará: spiagge selvagge e dune

Il Ceará, famoso per le sue lunghe spiagge sabbiose che si estendono per quasi 600 km lungo l’oceano Atlantico, è uno degli stati del Nordeste del Brasile (Região Nordeste), situato ad ovest degli stati brasiliani di Rio Grande do Norte e Paraíba, a nord del Pernambuco e a est del Piauí. La capitale del Ceará è la città di Fortaleza, ...

Leggi Articolo »

Brasilia clima: quando andare a Brasilia

Brasilia ha un clima tropicale di altitudine tipico delle savane tropicali, trovandosi ad oltre 1.100 metri di altitudine le temperature sono miti e mai eccessivamente calde o eccessivamente fredde, la temperatura media annuale è di 21,2°C. Le stagioni si differenziano in base alle piogge, si hanno due stagioni distinte, la stagione umida delle piogge che corrisponde all’estate, tra ottobre ed ...

Leggi Articolo »

Brasilia: capolavoro di architettura futuristica

Brasilia, la capitale del Brasile, sorge attorno ad un lago artificiale, il lago Paranoá, ad oltre 1.150 metri d’altitudine nell’altopiano del Goiás (Planalto Central). Amministrativamente il territorio di Brasilia è chiamato Distrito Federal, tale territorio è quasi completamente circondato dallo stato del Goiás, solo per un brevissimo tratto a sud-est confina anche con lo stato di Minas Gerais. La zona ...

Leggi Articolo »

Chapada Diamantina attrazioni turistiche: cosa vedere

Morro do Pai Inácio, Chapada Diamantina, Bahía, Brasile. Author and Copyright Marco Ramerini

La Chapada Diamantina è un paradiso naturale fatto di montagne spettacolari, cascate, aree palustri e grotte. La cittadina di Lençóis è una base eccellente per visitare le numerose attrazioni della Chapada Diamantina. GRUTA LAPA DOCE Situata ad Iraquara, nella Chapada Diamantina, questa grotta è raggiungibile attraverso una piacevole passeggiata. Appartiene ad un complesso di grotte chiamata Lapa Doce I, II e III. ...

Leggi Articolo »
banner