Arizona

Il clima del Canyon de Chelly: quando andare

Il Canyon de Chelly National Monument si trova su un altipiano ad un altezza che varia tra i 1.700 e i 2.100 metri. Il clima del Canyon de Chelly è un clima semi-desertico con inverni rigidi e talvolta nevosi. Le primavere sono fresche e ventose, i venti possono causare talvolta delle tempeste di sabbia che riducono la visibilità. L’estate è ...

Leggi Articolo »

Canyon de Chelly: natura e indiani Anasazi

Il Canyon de Chelly National Monument si trova nel nord-est dell’Arizona nella riserva degli Indiani Navajos. L’ingresso del parco è situato nei pressi della cittadina di Chinle. Il territorio attorno al canyon è monotono, piatto e desertico. Ma una volta arrivati, inaspettatamente, il deserto mostra due profondi canyon di una bellezza che rivaleggia con il Grand Canyon. Ma ancora più ...

Leggi Articolo »

Il clima dell’Arizona: quando andare in Arizona

Il clima dell’Arizona è di tipo sub-desertico, con temperature elevate e scarse precipitazioni. Nello stato si possono distinguere tre zone climatiche: la zona desertica sud-occidentale che comprende l’arido deserto di Sonora. La regione sud-orientale dell’altopiano Messicano situata ad un altitudine attorno ai 1.000 metri. E la regione settentrionale dell’altopiano del Colorado, situata tra i 1.500 e i 2.000 metri di ...

Leggi Articolo »

Le attrazioni turistiche dell’Arizona: cosa vedere in Arizona

Un notevole sviluppo ha avuto il turismo in Arizona per la presenza di luoghi di notevole interesse paesaggistico. Ma nello stato si trovano anche numerose vestigia delle antiche civiltà indiane e della dominazione spagnola. Tra le principali attrazioni turistiche dell’Arizona c’è senza dubbio il Grand Canyon del Colorado. Questo è uno degli spettacoli naturali più stupefacenti del pianeta. Il grand ...

Leggi Articolo »

Arizona: deserti e paesaggi spettacolari

L’Arizona (Grand Canyon State) è uno stato che si trova nella parte sud-occidentale degli Stati Uniti. Il territorio dell’Arizona è in gran parte arido e semi-desertico. Ma nonostante questa caratteristica presenta una grande varietà di paesaggi. La città di Phoenix è la capitale dell’Arizona. Oltre alla capitale dello stato, le altre principali città sono Scottsdale, Glendale, Mesa e Tempe. Tutte ...

Leggi Articolo »

Deserti fioriti: uno spettacolo della natura

Namaqualand, Sudafrica. Autore e Copyright Marco Ramerini.

I deserti sono aree inospitali della terra caratterizzate da una grande aridità. In queste regioni si hanno pochissime precipitazioni e le forme di vita, sia animali che vegetali, devono affrontare condizioni tra le più ostili del pianeta. Nei deserti la mancanza di vegetazione espone la superficie non protetta del terreno ai processi di denudazione. Ma quando piove si trasformano in ...

Leggi Articolo »

Route 66: itinerario lungo la strada più famosa d’America

La Route 66 è uno dei percorsi turistici più famosi degli Stati Uniti d’America, alcune sezioni di questa strada mitica sono state dichiarate National Scenic Byway, la strada è una sorta di monumento nazionale per gli amanti delle due e quattro ruote. Conosciuta come la strada madre degli Stati Uniti d’America, come l’ha definita John Steinbeck, è un percorso classico ...

Leggi Articolo »

Itinerario in Arizona e Utah: il meglio dei parchi americani

L’itinerario qui descritto è un itinerario circolare che parte e arriva a Las Vegas (Nevada), esso permette la visita in un tempo minimo di 11 notti di alcuni tra i più bei parchi nazionali di Arizona e Utah. Il percorso totale escluse le deviazioni è di circa 1400 miglia (2250 km). Il diario di questo itinerario, ma fatto con sole 9 ...

Leggi Articolo »

La Monument Valley: Viaggio nei parchi americani 2

<—- DA LAS VEGAS AL GRAND CANYON 3° giorno: Grand Canyon National Park- Meteor Crater-Petrified Forest National Park-Holbrook (Petrified Forest National Park) 3 maggio, sereno Ci alziamo attorno alle 7 e dopo colazione, attorno alle 8,30 partiamo per le nostre prossime mete: Humpreys Peak, Meteor Crater e il parco nazionale della Foresta Pietrificata. Dopo essere passati nelle vicinanze delle Humpreys ...

Leggi Articolo »

Viaggio nei parchi americani: Arizona e Utah 1

L’itinerario che abbiamo fatto in questo viaggio nei parchi americani è stato circolare. Siamo partiti da Las Vegas, continuando per il Grand Canyon N.P. (via Hoover Dam), Meteor Crater, Petrified Forest N.P., Canyon de Chelly, Monument Valley, Mexican Hat, Goosenecks of San Juan River, Natural Bridges N.P., Newspaper Rock, Canyonlands N.P. (The Needles), Arches N.P., Dead Horse Point, Canyonlands N.P. ...

Leggi Articolo »

Tumacácori: rovine di missioni spagnole in Arizona

Il Tumacácori National Historical Park si trova nell’alta valle del fiume Santa Cruz, nell’estremo sud dello stato dell’Arizona. Il parco è situato vicino al confine con il Messico, 18 miglia a nord della città di Nogales e 50 miglia a sud di Tucson. L’ingresso al parco si trova lungo la Interstate Highway n°19 (uscita 29). Nell’area del parco si trovano ...

Leggi Articolo »

Saguaro National Park: il parco dei cactus in Arizona

Il Saguaro National Park, si trova nell’Arizona sud-orientale. Il parco è diviso in due sezioni che si trovano rispettivamente a 20 miglia (32 km) a est e a 15 miglia (24 km) a ovest della città di Tucson in Arizona. Il parco, nel suo complesso si estende su un area di 370 kmq. Esso prende il suo nome dal Saguaro ...

Leggi Articolo »

La Foresta Pietrificata dell’Arizona (Petrified Forest)

Il Parco Nazionale della Foresta Pietrificata (Petrified Forest National Park), è un parco dell’Arizona situato nella parte desertica centro-orientale dello stato, a circa 20 miglia a oriente della cittadina di Holbrook, vicino al confine con il New Mexico. Il parco si estende su un territorio desertico di 378 kmq formato in gran parte da territorio pertinente al Deserto Dipinto (Painted ...

Leggi Articolo »

Le attrazioni turistiche del Canyon de Chelly: cosa vedere

Il Canyon de Chelly può essere visitato con la propria auto percorrendo due strade, North e South Rim Drives, di circa 35 miglia ciascuna. Queste strade passano lungo i bordi dei due canyon e permettino la visita delle principali attrazioni del Canyon de Chelly. La strada meridionale segue il Canyon de Chelly, mentre quella settentrionale segue il bordo del Canyon ...

Leggi Articolo »

Meteor Crater: cratere meteoritico dell’Arizona

Il Cratere Meteoritico dell’Arizona (Meteor Crater) è un buco gigantesco nel bel mezzo dell’arida pianura di pietra arenaria del deserto dell’Arizona. Il cratere, formatosi da un impatto di un meteorite, si trova vicino alla città di Winslow. Il cratere che ha un diametro di 1.250 metri e una profondità di 173 metri, ha una circonferenza di quasi 5 km. UN ...

Leggi Articolo »

Monument Valley: il Far West è qui…

La Monument Valley è uno dei simboli del far-west americano, attraversata dalla US 163, si trova lungo il confine tra Arizona e Utah e fa parte della riserva degli Indiani Navajos. Il nome in lingua Navajo è “Valle delle Rocce”. Infatti la Monument Valley è una scenografica distesa di monoliti rocciosi di colore rossastro alcuni dei quali superano l’altezza di ...

Leggi Articolo »

Le attrazioni turistiche del Grand Canyon: cosa vedere

Il Grand Canyon è un continuo susseguirsi di attrazioni turistiche. La luce migliore per la visita del Grand Canyon è quella dell’alba e della prima mattina o del tardo pomeriggio e del tramonto. COSA VEDERE AL SOUTH RIM DEL GRAND CANYON Lungo il South Rim ci sono numerosi punti panoramici, accessibili con l’auto, che offrono spettacolari vedute del Grand Canyon. ...

Leggi Articolo »

Grand Canyon: la meraviglia dell’Arizona

Il Grand Canyon National Park, il parco più visitato dell’Arizona e il secondo di tutti gli Stati Uniti. Questo parco si trova nell’Arizona nord-occidentale. Il parco si estende su un area di 4.931 kmq, e comprende la parte più spettacolare del canyon scavato dal fiume Colorado. La zona è diventata parco nazionale nel 1919. Il Grand Canyon, dichiarato dall’UNESCO, nel ...

Leggi Articolo »

Il clima del Grand Canyon: quando andare al Grand Canyon

Il clima dell’altopiano sopra il Grand Canyon è di tipo semi-desertico e rigido, con notevoli escursioni termiche che risultano piuttosto marcate anche tra il giorno e la notte. Le temperature del North Rim (la parte settentrionale del canyon) sono in genere più basse di quelle del South Rim, questo è causato della differenza di altitudine tra i due luoghi, il ...

Leggi Articolo »
banner