Home / Europa / Regno Unito / Londra: città cosmopolita e principale destinazione turistica del Regno Unito
Big Ben, Londra, Regno Unito. Autore e Copyright Marco Ramerini
Big Ben, Londra, Regno Unito. Autore Marco Ramerini

Londra: città cosmopolita e principale destinazione turistica del Regno Unito

Londra è la più grande e più popolosa città nell’Unione Europea ed è anche uno dei più importanti centri di finanziari e di affari del mondo. Londra oltre ad essere la capitale del Regno Unito è una città multietnica di rilevanza mondiale. E’ infatti, come detto, la città più popolata dell’Unione Europea, con circa 7.500.000 abitanti mentre la sua area metropolitana conta più di 14 milioni di residenti.

Londra è la più importante piazza borsistica mondiale, e il piu’ grande snodo del traffico aereo del mondo grazie ai suoi cinque aeroporti internazionali. Londra fu fondata attorno al 43 d.C., il suo nome deriva infatti dal latino Londinium. I romani fondarono un insediamento fortificato che divenne la capitale della provincia di Britannia.

Londra è una bella città piena di interessanti attrazioni turistiche, musei, parchi, palazzi e attrattive culturali, il modo migliore per spostarsi in città è l’utilizzo della metropolitana (Tube).

L’UNESCO ha dichiarato patrimonio mondiale dell’umanità i seguenti luoghi di Londra: la Casa del Parlamento (Houses of Parliament), l’Abbazia di Westminster (Westminster Abbey) e la Chiesa di St. Margaret (St. Margaret’s Church) nel 1987. La Torre di Londra (Tower of London) nel 1988. L’insieme dei palazzi di Greenwich (Maritime Greenwich) nel 1997. I Giardini Botanici di Kew (Royal Botanic Gardens, Kew) nel 2003.

COSA VEDERE: LE ATTRAZIONI PRINCIPALI DI LONDRA

Facciata nord, Abbazia di Westminster, Londra, Regno Unito. Autore e Copyright Marco Ramerini

Facciata nord, Abbazia di Westminster, Londra, Regno Unito. Autore Marco Ramerini

Londra vanta la maggiore concentrazione di attrazioni turistiche della Gran Bretagna, e ospita quattro siti dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

Tra le altre numerose attrazioni turistiche di Londra sono meritevoli di una visita: la Cattedrale di San Paolo (St. Paul’s Cathedral), Buckingham Palace, il Tower Bridge, il British Museum, la City, Kensington Palace, l’Albert Memorial, Piccadilly Circus, la British Library, la Royal Albert Hall, Chinatown, Downing Street, il London Eye, Trafalgar Square, St. Catherine’s Dock.

Una visita di 5 giorni è il tempo minimo per una prima visita della città. In questo poco tempo è possibile potuto avere una prima impressione dei tanti luoghi interessanti che Londra può offrire, nei cinque giorni a Londra da non mancare la visita di: Kensington Gardens and Hyde Park, the Science Museum, Knightsbridge, Buckingham Palace, Green Park, Westminster Abbey, la Casa del Parlamento e il Big Ben, St. James’s Park, Trafalgar Square, Piccadilly Circus, Oxford Street, Covent Garden, il British Museum, la City, la Tower di Londra, St. Catherine’s Dock, il Tower Bridge, la Cattedrale di St. Paul, e i bellissimi Kew Gardens.

Piccadilly Circus, Londra, Regno Unito. Autore e Copyright Marco Ramerini

Piccadilly Circus, Londra, Regno Unito. Autore Marco Ramerini

Tra i musei sono da segnalare: Il British Museum (uno dei più grandi ed importanti musei di storia del mondo), la National Gallery (galleria di pittura occidentale dall’epoca antica e fino all’Ottocento), il Tate Museum (Tate Britain e Tate Modern), il Victoria and Albert Museum (museo dedicato alle arti applicate e alle arti minori), la Courtauld Gallery (il museo espone opere degli Impressionisti), il Natural History Museum (museo di biologia e geologia), lo Science Museum, il Madame Tussaud’s (museo delle Cere).

Londra è famosa anche per i mercati di oggetti d’arte, artigianato e d’antiquariato, i più famosi si trovano a: West End, Knightsbridge, Carnaby Street, Oxford Street, Borough Market, Portobello Road Market, Petticoat Lane Market, Spitalfields Market, Brick Lane Market, Covent Garden.

Tra i parchi di Londra troviamo: nella zona Ovest (West End) i parchi di Hyde Park, Kensington Gardens, Green Park e St James Park. A nord-ovest si trova il famoso Regents Park. Nella periferia di sud-est oltre il Tamigi si trova il Greenwich Park. A sud-ovest del centro città si trovano Richmond Park, i Giardini Botanici Reali di Kew e quelli di Hampton Court.

Il clima di Londra.

banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi