Home / Europa / Cipro / Cipro: l’isola del Mediterraneo dove nacque Venere

Cipro: l’isola del Mediterraneo dove nacque Venere

Cipro (Kypriakí Dimokratía – Kibris Cumhuriyeti) è un isola posta nel Mar Mediterraneo orientale, a sud della Turchia. Nel 1974 la parte nord dell’isola fu occupata dall’esercito turco. A partire dal 1983 nella parte settentrionale dell’isola occupata dalla Turchia è stata proclamata la Repubblica turca di Cipro del Nord (3.355 kmq, 190.000 abitanti). Quest’ultima repubblica è riconosciuta internazionalmente solo dalla Turchia.

UN’ISOLA DIVISA IN DUE NAZIONI

La parte meridionale, cioè quella greco-cipriota, di Cipro fa parte dell’Unione Europea. Sono tuttora in corso trattative per risolvere il problema della divisione dell’isola. La città più importante dell’isola è la capitale Nicosia, situata al centro dell’isola ed oggi divisa nei due settori greco, a sud, e turco, a nord. Tra le altre città ci sono Famagosta, situata nella Repubblica turca di Cipro del Nord. Mentre Limassól e Lárnaca, sono entrambe situate nella parte greca dell’isola.

I rilievi di Cipro sono formati da due catene montuose che l’attraversano in direzione est-ovest. La catena settentrionale, più bassa supera di poco i 1.000 metri con il Monte Kyréneia o Pentadáutylos (1.023 metri). Mentre nella catena meridionale si trova la cima più alta dell’isola che è il Monte Tróodos, nei Monti dell’Olimpo, che raggiunge i 1.953 metri. Fra le due catene si apre un’ampia depressione, la Mesaria o Mesoaria, che costituisce l’unica parte pianeggiante dell’isola.

Cipro ha un economia agricola fiorente, l’agricoltura impiega un significante numero di addetti. Vi vengono coltivati e prodotti agrumi, cereali, olio, vino, legumi e patate. Negli ultimi anni il settore finanziario è diventato, assieme al turismo, la parte trainante dell’economia dell’isola.

Il clima di Cipro.

  • Superficie: 9.251 kmq
  • Popolazione: 730.000 Greco-cipriota 80%; Turco-ciprioti 18%; minoranze arabe e armene.
  • Capitale: Nicosia
  • Lingue: Le lingue ufficiali sono il greco e il turco.
  • Religione: La popolazione di origine greca è cristiano- ortodossa (80%); quella di origine turca è musulmana (18%).
  • Moneta: Euro
  • Fuso orario: +1h rispetto all’Italia.

banner