Home / Europa / Spagna / Costa de Almeria: la costa più bella dell’Andalusia
Playa de los Genoveses, P. N. de Cabo de Gata, Níjar, Costa de Almeria, Andalusia, Spagna. Author Martyn Thompson. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Playa de los Genoveses, P. N. de Cabo de Gata, Níjar, Costa de Almeria, Andalusia, Spagna. Author Martyn Thompson

Costa de Almeria: la costa più bella dell’Andalusia

La Costa de Almeria è la fascia costiera bagnata dal mar Mediterraneo nella provincia di Almeria in Andalusia, essa si estende per circa 200 km tra la cittadina di Pulpì a oriente e quella di Adra a occidente, con al suo centro proprio la città di Almeria.

La regione della Costa di Almeria è un area pressochè desertica, con un clima secco, che presenta diverse interessanti destinazioni turistiche come le cittadine di Vera, Mojácar, Roquetas de Mar e Almerimar, o zone di grande interesse naturalistico come il Parco Naturale del Cabo de Gata-Níjar, un oasi di costa selvaggia e isolata, una delle poche rimaste lungo la costa dell’Andalusia, o la Riserva Naturale della Punta Entinas-Sabinar, o l’Isola di San Andrés, dichiarata monumento naturale.

Nell’interno a poche decine di chilometri a nord di Almeria si trova il Deserto di Tabernas con paesaggio desertico simile a quello degli Stati Uniti e dove negli anni sessanta furono girati diversi film western diretti da Sergio Leone.

Arrecife de las Sirenas, Parque N. de Cabo de Gata, Níjar, Costa de Almeria, Andalusia, Spagna. Author Martyn Thompson. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Arrecife de las Sirenas, Parque N. de Cabo de Gata, Níjar, Costa de Almeria, Andalusia, Spagna. Author Martyn Thompson

La città di Almeria si trova lungo le sponde del golfo omonimo e fu fondata dagli Arabi durante la loro dominazione, la città si trova in una delle aree agricole più ricche della Spagna. Ad ovest di Almeria si trova il centro balneare di Roquetas de Mar, il più attrezzato turisticamente di tutta la costa, e la cittadina di Adra, tra le due città è la Riserva Naturale di Punta Entinas-Sabinar, una zona di costa bassa e sabbiosa formata da una serie di dune vicino alla costa e dove si trovano piccole aree umide palustri  (chiamate “Charcas” o “Charcones”).

La zona più bella della Costa di Almeria si trova però ad oriente della città, dove la costa s’innalza e diventa alta e rocciosa in corrispondenza dell’area del Cabo de Gata, questo tratto di costa di grande bellezza è fortunatamente protetto nel Parco Naturale del Cabo de Gata-Níjar, il parco si estende per 63 km di costa in gran parte selvaggia e desertica, con rocce a picco sul mare, cale e spiagge. Questo è probabilmente il più bel tratto di costa dell’Andalusia.

Playa de Monsul, Parque Natural de Cabo de Gata, Níjar, Costa de Almeria, Andalusia, Spagna. Author Martyn Thompson. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Playa de Monsul, Parque Natural de Cabo de Gata, Níjar, Costa de Almeria, Andalusia, Spagna. Author Martyn Thompson

La zona del parco è l’unica regione in Europa ad avere un clima desertico caldo e presenta delle interessanti caratteristiche geologiche, le montagne che formano il capo de Gata sono la più grande formazione di roccia vulcanica della Spagna continentale.

Oggi il Parco Naturale del Cabo de Gata-Níjar è una Riserva della Biosfera dell’UNESCO, lungo le sue coste si trovano antiche torri, fortificazioni, fari e alcune delle più belle spiagge dell’Andalusia, le più conosciute sono le spiagge di San José, di Monsul, di Playa de los Genoveses e di Playa de los Muertos. Verso ovest al termine del parco si trovano i centri balneari di Carboneras e Mojácar.

COME ARRIVARE: L’aeroporto più vicino è quello di Almeria che può essere raggiunto dall’Italia con voli della compagnia spagnola Vueling con scalo a Barcellona.

banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi