Home / Europa / Isole Faer Oer / Isole Faer Oer: spettacolari scogliere nell’Atlantico settentrionale
Isole Faer Oer. Autore Vincent van Zeijst. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Isole Faer Oer. Autore Vincent van Zeijst

Isole Faer Oer: spettacolari scogliere nell’Atlantico settentrionale

Le Isole Faroe (Føroyar) o Isole Fær Øer sono un arcipelago situato nell’oceano Atlantico settentrionale, tra la Gran Bretagna, l’Islanda e la Norvegia, l’arcipelago è composto da 18 isole posizionate a breve distanza fra loro. L’isola più grande è quella di Streymoy (373 kmq), che si trova al centro dell’arcipelago, su quest’isola si trova anche la capitale Tórshavn.

Altre grandi isole della zona centrale dell’arcipelago sono le isole di Vágar (176 kmq) e Eysturoy (286 kmq), mentre più a sud si trovano le isole di Sandoy (125 kmq), Skúvoy e Suðuroy (163 kmq) che è l’isola più meridionale delle Fær Øer. A nord-est di Eysturoy si trovano le isole di Kalsoy, Kunoy, Borðoy (96 kmq), Fugloy, Svínoy, e Viðoy (41 kmq) che è l’isola più settentrionale di tutto l’arcipelago.

Le coste delle isole sono formate da selvagge scogliere, l’interno è roccioso e in parte montuoso, le Faroe sono famose per ospitare le più alte scogliere del continente europeo. La montagna più alta dell’arcipelago, il monte Slættaratindur (882 metri) si trova nell’isola di Eysturoy.

Mappa delle Isole Faer Oer

Mappa delle Isole Faer Oer

Le isole Faroe fanno parte della Danimarca di cui sono provincia con larga autonomia, la capitale dell’arcipelago è la città di Tórshavn situata nell’isola di Streymoy. La pesca è l’attività principale degli abitanti delle Faroe, la ricchezza delle acque dell’oceano Atlantico attorno all’arcipelago è proverbiale. Sulle isole si pratica anche la pastorizia, sono allevati pecore e montoni. Le isole furono colonizzate a partire dal IX secolo da popolazioni di origine norvegese.

  • Superficie: 1.399 kmq
  • Popolazione: 48.500
  • Capitale: Tórshavn
  • Linguaggio: Faroese, Danese. Il Faroese è la lingua nazionale e deriva dall’antico Norvegese. Le lingue scandinave sono parlate dalla maggior parte della popolazione e anche l’inglese è molto conosciuto specialmente dai più giovani.
  • Religione: l’84% della popolazione segue la chiesa evangelica luterana delle Faer Oer.
  • Moneta: L’unità monetaria delle Isole Faer Oer è la Faroese króna (DKK).
  • Fuso Orario: -1h rispetto all’Italia.
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi