Home / Europa / Irlanda / Bend of Boyne: i tumuli megalitici di Newgrange, Knowth e Dowth
Newgrange, Irlanda. Autore Tintazul. Licensed under the Creative Commons Attribution
Newgrange, Irlanda. Autore Tintazul

Bend of Boyne: i tumuli megalitici di Newgrange, Knowth e Dowth

Il Bend of Boyne (Brú na Bóinne) è un complesso preistorico situato 50 km a nord di Dublino e a 5 km dalla cittadina di Drogheda. L’area è formata da tre siti preistorici, Newgrange, Knowth e Dowth posti sulla sponda nord del fiume Boyne.

Il sito occupa uno spazio di 780 ettari e contiene camere tombali del Neolitico, tra cui circa 40 tombe a corridoio (tomba neolitica dove la camera sepolcrale è raggiunta attraverso un basso passaggio), così come megaliti, henges (struttura architettonica preistorica di forma circolare o ovale, racchiusa e delimitata da un terrazzamento, spesso comprendente un fossato) e altre strutture preistoriche.

Si tratta della più grande e più importante concentrazione in Europa di arte preistorica megalitica, inserita dal 1993 nella lista UNESCO dei luoghi patrimonio dell’umanità. Il sito fu usato come luogo di sepoltura anche nell’Età del Ferro. Successivamente vi si insediarono i Normanni e qui nel 1690 vi fu combattuta la famosa battaglia di Boyne (Battle of the Boyne).

I monumenti, che risalgono al 3200 a.C., probabilmente avevano funzioni sociali, economiche, religiose e funerarie, ma lo scopo preciso degli immensi tumuli non è certo. Ognuno dei tre siti megalitici presentano allineamenti astronomici, Newgrange e Dowth sono allineati con il solstizio d’inverno. Mentre sembra che Knowth sia allineato con l’equinozio.

COSA VEDERE: LE ATTRAZIONI PRINCIPALI DI BEND OF THE BOYNE: I TUMULI MEGALITICI DI NEWGRANGE, KNOWTH E DOWTH

Newgrange, Irlanda. Autore Deadstar. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Newgrange, Irlanda. Autore Deadstar

Il tumulo di Newgrange (Dún Fhearghusa), che si estende per circa mezzo ettaro, costituisce uno dei monumenti preistorici più famosi dell’Europa, Il tumulo, alto 11 metri e con un diametro che tra i 79 e gli 85 metri, presenta esteriormente un alto muro perimetrale di pietre, in parte ricostruito, lungo il perimetro del tumulo si trovano 97 pietre, molte delle quali decorate.

La pietra più bella di Newgrange è senza dubbio quella che si trova all’ingresso con un motivo a tre spirali. Il tumulo contiene un lungo passaggio in pietra che si snoda per 19 metri che porta alla camera sepolcrale, a pianta cruciforme, dove sono replicate le tre spirali della pietra d’ingresso.

La cosa interessante di questo tumulo è dovuta al fatto che sopra del passaggio dell’ingresso, un’apertura permette che all’alba del giorno del solstizio d’inverno (21 dicembre), un raggio di sole entri attraverso l’apertura, e illumini la camera sepolcrale per 15 minuti.

Knowth, Irlanda. Autore Sitomon. No Copyright

Knowth, Irlanda. Autore Sitomon

Il tumulo di Knowth (Cnobha), è il più ampio di Bend of Boyne (Brú na Bóinne), esso fin dal Neolitico aveva funzioni di sito sepolcrale, fu poi utilizzato anche attraverso le età del bronzo e del ferro, dalla tarda età del Ferro fu utilizzato come villaggio fortificato fino ai primi anni del periodo normanno. Knowth è formato da un grande tumulo, delle dimensioni di circa 1 ettaro, circondato da 17 piccole tombe satelliti; il tumulo principale contiene due lunghi e stretti corridoi che partono agli opposti della collina lungo l’asse est-ovest, essi non si congiungono, ma portano entrambi a una camera sepolcrale diversa, di cui una a pianta cruciforme. Alla base del tumulo sono stati riportati alla luce 127 pietre, molte delle quali sono scolpite con articolati graffiti.

Il terzo tumulo è quello di Dowth (Dubhadh), si tratta della struttura più vecchia delle tre principali, ha un diametro di 90 metri ed è alto 15 metri, anche questo tumulo è circondato da pietre parzialmente decorate, l’interno presenta una camera cruciforme. Questo tumulo non presenta le belle decorazioni degli altri due, ed ad oggi non è visitabile internamente.

INFORMAZIONI UTILI

La visita all’area e dei due tumuli di Newgrange e Knowth, è permessa esclusivamente con guida, passando attraverso il Centro Visitatori (Brú na Bóinne Visitor Centre), che si trova vicino al paese di Donore, e ospita anche il museo. Il Centro Visitatori si trova a sud del fiume Boyne lungo la L21, 2 km ad ovest di Donore, e a 7 km da Drogheda, segnaletica da Drogheda (usciti dalla N1) e da Slane (usciti dalla N2). Newgrange si trova a soli 50 km a nord di Dublino.

Orario d’apertura: marzo-aprile (tutti i giorni 09.30-17.30); maggio (tutti i giorni 09.00-18.30); giugno-metà settembre (tutti i giorni 09.00-19.00); metà settembre-fine settembre (tutti i giorni 09.00-18.30); ottobre (tutti i giorni 09.30-17.30); novembre-febbraio (tutti i giorni 09.30-17.00). Newgrange è aperto tutto l’anno. Knowth è aperto da maggio ad ottobre. Il costo del biglietto è di € 10,30.

banner