Home / Africa / São Tomé e Príncipe / São Tomé e Príncipe: le isole del cacao e del caffè
São Tomé, São Tomé e Príncipe. Author Helena Van Eykeren (Miss Helena). Licensed under the Creative Commons Attribution
São Tomé, São Tomé e Príncipe. Author Helena Van Eykeren (Miss Helena)

São Tomé e Príncipe: le isole del cacao e del caffè

São Tomé e Príncipe è uno stato insulare dell’Africa equatoriale, antica colonia portoghese fin dal XV secolo, formato dalle due isole di São Tomé e Príncipe situate nel Golfo di Guinea in prossimità dell’Equatore e distanti tra loro circa 140 km. La capitale dello stato è la città di São Tomé che si trova nella parte nord-orientale dell’isola omonima.

Entrambe le isole sono di origine vulcanica e piuttosto montagnose, São Tomé (854 kmq), la più grande delle due, presenta vette che superano i 2.000 metri, come il Pico de São Tomé (2.024 metri) la montagna più alta del paese, che si trova nella parte centro occidentale dell’isola. All’estremo sud dell’isola di São Tomé presso l’isolotto di Ilhéu das Rolas passa la linea dell’Equatore.

L’isola di Príncipe (136 kmq) è la più settentrionale delle due, essa presenta caratteristiche formazioni montuose, la sua montagna più alta è il Pico do Príncipe (948 metri). La popolazione dell’isola di Príncipe è di circa 7.000 abitanti, la cittadina principale dell’isola è Santo António.

Mappa di São Tomé e Príncipe

Mappa di São Tomé e Príncipe

Le due isole furono scoperte dai navigatori portoghesi tra il 1471 e il 1472, le isole all’epoca della loro scoperta erano disabitate. I portoghesi si insediarono a São Tomé nel 1493 sotto il comando di Álvaro Caminha. L’isola di Príncipe fu colonizzata nel 1500. Le due isole divennero importanti produttrici di canna da zucchero e furono al centro della tratta degli schiavi. Nel XIX secolo São Tomé e Príncipe divennero importanti produttrici di cacao e caffè.

  • Superficie: 1.001 kmq (Arativo 57%, Altro 42%)
  • Popolazione: 157.000 (agg. 2005)
  • Capitale: São Tomé.
  • Lingue: Lingua ufficiale è il Portoghese. Parlato il Creolo Portoghese.
  • Religione: Cristiana 80% (Cattolica (70%), Protestante (10%)).
  • Moneta: Dobra (STD)
  • Fuso orario: -1 ore dell’Italia (-2 ore quando in Italia è in vigore l’ora legale). UTC.
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi