Home / Africa / Namibia / Il Forte Tedesco di Alte Feste a Windhoek, Namibia

Il Forte Tedesco di Alte Feste a Windhoek, Namibia

La Germania imperiale è stata la prima potenza coloniale ad occupare il territorio dell’attuale Namibia. Nella capitale della Namibia, Windhoek, si trovano diversi edifici che riportano al passato coloniale della città. Uno di questi è il forte tedesco di Alte Feste. Questo forte fu fondato nel 1890 dal comandante tedesco Kurt Von François, che il 18 ottobre di quell’anno posò la prima pietra di costruzione del forte. Questo edificio è perciò uno dei più vecchi edifici della città di Windhoek.

RESTI DI UN PASSATO COLONIALE

Il forte si trova alto su una collina che domina la zona centrale di Windhoek. Il forte – che ha una pianta rettangolare – misura 62 metri di lunghezza e 35 metri di larghezza. Agli angoli furono costruite quattro torri, le due torri sul muro orientale sono alte 9 metri, mentre le due torri sul muro occidentale misurano 6 metri d’altezza.

Il forte di Alte Feste durante l’epoca coloniale tedesca fu utilizzato come quartiere generale delle truppe coloniali tedesche (Schutztruppe). Ciò accadde fino al 1915, a partire da quell’anno, con la conquista della colonia tedesca da parte delle truppe sudafricane il forte divenne la base delle truppe sudafricane. Successivamente nel 1935 divenne un ostello per la Windhoek High School. L’edificio nel 1957 fu dichiarato monumento nazionale.

Il forte tedesco di Alte Feste, Windhoek, Namibia. Author and Copyright Marco Ramerini

Il forte tedesco di Alte Feste, Windhoek, Namibia. Author Marco Ramerini

A partire dal 1962 l’edificio dell’antico forte tedesco ospita il museo statale storico. Questo è un museo polivalente, che racchiude informazioni sulla storia della Namibia dalle origini (arte dei san (boscimani)) fino al periodo coloniale e all’indipendenza. All’interno del museo sono esposti mobili, graffiti rupestri, strumenti musicali, ceramica, oggetti dell’epoca coloniale, cimeli e fotografie della lotta per l’indipendenza della Namibia.

Accanto al forte si trovava il monumento equestre chiamato Reiterdenkmal, eretto nel 1912, per commemorare i soldati tedeschi e i civili uccisi durante la rivolta delle popolazioni Nama e Herero. Queste rivolte sono avvenute a più riprese negli anni 1903-1907 e 1908. Oggi il monumento è stato smontato e si trova nel cortile del Forte tedesco di Alte Feste.

banner