Home / America del Sud / Brasile / Bahia / Bahia: spiagge, bellezze naturali e tradizioni
Marimbus Pantanal, Bahia, Brasile. Author and Copyright Marco Ramerini..
Marimbus Pantanal, Bahia, Brasile. Author Marco Ramerini..

Bahia: spiagge, bellezze naturali e tradizioni

Lo stato di Bahia è uno stato del nord-est del Brasile, ha per capitale Salvador, ed è il quinto stato più grande del Brasile. La popolazione è composta da una maggioranza di mulatti, con minoranze consistenti di bianchi e neri (mulatti 63,4%, bianchi 20,3% neri 15,7%, asiatici e indigeni 0,6%). Lo stato di Bahia ha verso est più di 1.100 km di coste bagnate dall’Oceano Atlantico, mentre a sud confina con gli stati brasiliani di Minas Gerais e Espirito Santo, a ovest confina con gli stati di Goiás e Tocantins, e infine a nord confina con gli stati di Sergipe, Alagoas, Pernambuco e Piaui.

Dal punto di vista geografico lo stato di Bahia è pianeggiante lungo la costa, mentre l’interno è montuoso, qui si trovano alcuni altipiani chiamati chapadas: Chapada Diamantina, Chapada das Mangabeiras, Serra do Ramalho, Serra do Boqueirão, Serra Tabatinga, e all’estremità occidentale, lungo il confine con il Goiás si trova l’insieme di altopiani dell’Espigão Mestre.

Le montagne più alte sono il Pico do Barbado (2.033 metri), la montagna più alta di tutto il Nordeste brasiliano, e il Pico das Almas (1.958 metri) che si trovano nella Chapada Diamantina.

Mappa dello stato di Bahía. Wikipédia, Raphael Lorenzeto de Abreu

Mappa dello stato di Bahía. Wikipédia, Raphael Lorenzeto de Abreu

La pianura costiera è caratterizzata da una vegetazione rigogliosa, mentre nell’interno la vegetazione è quella tipica da caatinga (cespuglio spinoso) e sertão (deserto). Il fiume più importante è il fiume São Francisco, che attraversa l’interno dello stato da sud a nord, ed è ampiamente sfruttato in termini di energia idroelettrica, grazie alla diga di Paulo Afonso.

Lo stato di Bahia è il sesto stato più ricco del Brasile, ha una importante economia industriale e agricola. Per quanto riguarda l’agricoltura, Bahia è il principale produttore brasiliano di manioca, cacao, sisal, ricino, cocco e fagioli; altre coltivazioni importanti sono quelle del cotone, della canna da zucchero, del caffé e delle banane. Importante è anche l’allevamento di bovini e caprini. Ricche sono le risorse di minerali, petrolio e gas naturale.

Grazie alle bellezze artistiche delle sue città coloniali e ai bei paesaggi, lo stato di Bahia ha un importante afflusso di turisti, lo stato è infatti la seconda destinazione turistica del Brasile dopo Rio de Janeiro.

Attrazioni Turistiche: cosa visitare nello stato di Bahia

Clima dello stato di Bahia

  • Superficie: 567.692 km²
  • Popolazione: 14.016.906 (2010) (mulatti 63,4%, bianchi 20,3% neri 15,7%, asiatici e indigeni 0,6%)
  • Capitale: Salvador
  • Fuso orario: UTC-3 (Estate UTC -2)

banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: