Home / Africa / Sudafrica / Pretoria: la capitale amministrativa del Sudafrica
Pretoria, Sudafrica. Author Jorge in Brazil. Licensed under the Creative Commons Attribution.
Pretoria, Sudafrica. Author Jorge in Brazil

Pretoria: la capitale amministrativa del Sudafrica

Situata nella provincia del Gauteng, tra le catene montuose della parte nord-orientale del paese, ad un altitudine di 1.339 metri slm, e a soli 50 km da Johannesburg, Pretoria si trova nell’area di transizione tra la savana tropicale (Bushveld) e l’altopiano dell’Highveld. La città fu fondata nel 1855 da Marthinus Pretorius, un leader dei Boeri, che la chiamò Pretoria in onore del padre Andries Pretorius.

Pretoria è una delle tre capitali del Sud Africa, qui ha sede il potere esecutivo-amministrativo (Città del Capo è la capitale legislativa e Bloemfontein quella giudiziaria), la città è una della più popolose del Sud Africa, la popolazione cittadina raggiunge quasi i 750.000 abitanti, mentre l’area metropolitana raggiunge i 2.900.000 di abitanti. Secondo il censimento del 2011 il 52,5% della popolazione della città è bianca, il 42% nera e il 2,5% Coloured. La lingua più parlata è l’Afrikaans.

La città ha una pianta regolare fatta da vie che si intersecano ad angolo retto, il centro delle città è formato dalla vasta piazza rettangolare di Church Square. Nel centro città si trovano numerosi edifici governativi e altri edifici in stili architettonici differenti tra cui esempi di architettura coloniale del XIX secolo e palazzi di architettura moderna. Pretoria è una città ricca di verde e giardini, nei giardini la pianta dominante è la Jacaranda (Jacaranda mimosifolia) la cui abbondanza ha valso alla città l’appellativo di “Jacaranda City”.

Tra i richiami più significativi della città troviamo il Voortrekkers Memorial e la casa di Paul Kruger oltre ad alcuni musei, tra i quali il Transvaal Museum (Ditsong National Museum of Natural History) dedicato alla storia naturale, e il Ditsong National Museum of Cultural History dedicato alla preistoria del Sudafrica. Interessanti edifici storici sono i quattro forti edificati, tra il 1897 e il 1898, dai Boeri durante la guerra Anglo-Boera: il Fort Schanskop, il Fort Wonderboompoort, il Fort Klapperkop e il Fort Daspoortrand.

Pretoria ha un proprio aeroporto il Lanseria International Airport situato a 35 km a sud-ovest della città, ma pochi sono i voli che lo servono. La città è quindi servita principalmente dall’aeroporto internazionale di Johannesburg (O. R. Tambo International) che si trova a soli 45 chilometri  a sud del centro di Pretoria.

banner
Close
Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE
Se vi piace viaggiare sottoscrivete il nostro canale YOU TUBE di viaggi: