Home / Europa / Spagna / Spagna attrazioni turistiche: cosa vedere in Spagna
Toledo, Spagna. Autore e Copyright Marco Ramerini
Toledo, Spagna. Author Marco Ramerini

Spagna attrazioni turistiche: cosa vedere in Spagna

La Spagna è tra i paesi più visitati al mondo dai turisti, il paese è uno scrigno di arte, storia, lingue, folklore, e bellezze naturali tra i più completi e affascinanti del continente europeo. La Spagna conserva città di grande fascino come la capitale Madrid, che sorge al centro del paese ed ha importanti monumenti e musei di rilevanza mondiale come il Museo del Prado e il Museo di Arte Moderna Reina Sofía.

Altra meta di grande fascino è la capitale della Catalogna, Barcellona, motore industriale della Spagna, è una città vivace e cosmopolita, con monumenti che vanno dal medioevo all’arte moderna, dal Barrio Gotico alle opere di Antoni Gaudí, la cui opera più famosa è la cattedrale della Sagrada Familia.

Tra le città che negli ultimi anni hanno visto un grande sviluppo turistico c’è certamente Valencia, situata davanti alle isole Baleari, questa città grazie ad un sapiente sviluppo della sua offerta culturale e ad una valorizzazione del suo patrimonio storico è diventata una frequentatissima meta turistica.

La Spagna è un paese che ha fatto del turismo una delle sue principali fonti di reddito, negli ultimi decenni è diventata una frequentata destinazione del turismo balneare grazie al suo clima mite e alle bellezze delle sue coste e delle sue isole. Tale sviluppo turistico spesso però è stato la causa di scellerati piani edilizi che hanno in molte località balneari compromesso l’ecosistema costiero.

El Torcal, Antequera, Andalusia, Spagna. Author and Copyright Liliana Ramerini

El Torcal, Antequera, Andalusia, Spagna. Author Liliana Ramerini

Tra le destinazioni balneari più conosciute e famose ci sono i due arcipelaghi spagnoli, le isole Baleari, situate nel mare Mediterraneo, tra la Sardegna e la costa spagnola, e le isole Canarie, situate nell’oceano Atlantico, davanti alle coste del Marocco. Altre famose stazioni di soggiorno balneare si trovano lungo tutta la costa spagnola, sia sul mar Mediterraneo che sull’oceano Atlantico, in zone come la Costa Brava e la Costa Dorada in Catalogna, la Costa Blanca e la Costa del Azahar nella Comunità Valenciana, la Costa del Sol, la Costa de la Luz, la Costa Tropical e la Costa de Almeria in Andalusia.

Tra le altre città interessanti, in Andalusia troviamo tre importanti destinazioni, Siviglia, Granada, sede dell’ultimo regno musulmano di Spagna, e Cordoba, ma questa regione ha anche alcuni piccoli centri davvero interessanti, alcuni dei quali inseriti nei luoghi del Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, come le cittadine rinascimentali di Úbeda e Baeza, senza parlare dei caratteristici Pueblos Blancos che caratterizzano la campagna tra Ronda e Arcos de la Frontera.

In Galizia, la regione nord-occidentale della Spagna c’è il frequentatissimo centro di pellegrinaggio di Santiago de Compostela, in Estremadura si trovano l’importante centro archeologico di Merida e la città medievale di Caceres, nei dintorni di Madrid sono da visitare le importanti città storiche di Avila, Toledo, Alcalá de Henares, Segovia, con il suo maestoso acquedotto romano, e più a nord Salamanca, Valladolid, Burgos, Bilbao e Saragozza.

La natura è un altro aspetto da considerare durante un viaggio in Spagna, i paesaggi dei Pirenei, dei Monti Cantabrici e della Sierra Nevada non hanno niente da invidiare a quelli delle Alpi, alcune aree sono preservate da parchi nazionali come quello dei Picos de Europa, nei Monti Cantabrici, il parco nazionale di Ordesa e del Monte Perdido, nei Pirenei, il parco nazionale della Sierra Nevada in Andalusia, e il parco nazionale del Teide a Tenerife nelle isole Canarie. Mentre i brulli paesaggi della Meseta Central sono un altro aspetto caratteristico della geografia spagnola. In Andalusia si trovano importanti aree palustri come quelle protette dal parco nazionale di Doñana, dove si possono avvistare centinaia di specie di uccelli acquatici.

banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: