Home / America del Sud / Brasile / Espirito Santo: montagne e spiagge

Espirito Santo: montagne e spiagge

Lo stato di Espirito Santo è un piccolo stato situato lungo la costa atlantica sud-orientale del Brasile, tra gli stati di Rio de Janeiro, Bahia e Minas Gerais. La capitale dello stato è Vitória, ma la città più grande è quella di Vila Velha. Fanno parte dello stato di Espirito Santo anche le isole di Trindade (Ilha da Trindade, 9,2 km²) e di Martim Vaz (Ilha de Martim Vaz, 0,3 km²) che si trovano nell’oceano Atlantico ad oltre 1.200 km a est della costa dello stato.

UNO STATO CON UNA FORTE IMMIGRAZIONE ITALIANA

Colonizzato dai portoghesi a partire dal 1535, a causa della reazione aggressiva degli indigeni, la colonizzazione di Espirito Santo si sviluppò molto lentamente. Per i primi tre secoli il principale prodotto della regione fu la canna da zucchero, ma a partire dalla metà del XIX secolo, il caffè prese il sopravvento. In questo secolo si ebbe una massiccia immigrazione di italiani, i cui discendenti oggi rappresentano la maggioranza della popolazione dello stato.

Il territorio di Espirito Santo presenta, lungo la costa bassa e sabbiosa, una regione pianeggiante (Baixada Espíritossantense), e una regione interna di altopiani e di montagne. Gli altopiani hanno altezze medie attorno ai 650 metri. Infine lungo il confine con il Minas Gerais si trovano le montagne che fanno parte della Serra do Caparaó. Qui è il Pico da Bandeira (2.892 metri) il punto più elevato dello stato.

Lo stato possiede alcuni dei più importanti porti del Brasile, è infatti lo sbocco naturale dei prodotti del Minas Gerais. L’economia si basa anche sull’allevamento e sull’agricoltura. Vi vengono coltivati la canna da zucchero, il caffè, le arance e le palme da cocco. Il territorio di Espírito Santo è ricco di minerali, gas naturale e petrolio.

Espirito Santo è famoso per le sue spiagge, che sono molto frequentate dagli abitanti del Minas Gerais. Inoltre vi sono anche interessanti possibilità di escursioni nei parchi naturali della regione.

Il clima di Espirito Santo.

  • Superficie: 46.077 km²
  • Popolazione: 3.512.672 (2010) (mulatti 48,6%, bianchi 42,2%, neri 8,4%, asiatici o indigeni 0,8%)
  • Capitale: Vitória
  • Fuso orario: UTC-3 (Estate UTC -2)

banner