Home / Europa / Spagna / Maiorca: L’isola delle bellezze naturali e del mare

Maiorca: L’isola delle bellezze naturali e del mare

Maiorca è la più grande e più popolata delle isole Baleari, ha infatti una superficie di 3.626 kmq e una popolazione di 780.000 abitanti.

L’isola è ricca di bellezze naturali, famosa in passato per la sua vocazione ad accogliere turismo di massa a basso costo. Di ciò ne sono una testimonianza i grandi alberghi sorti lungo la costa sud occidentale nei dintorni di Palma come a Magaluf, Palma Nova e Can Pastilla.

In tempi recenti l’isola ha preferito sviluppare un turismo più attento alle bellezze naturali dell’isola. Privilegiando l’esplorazione dell’interno, della bella e selvaggia costa settentrionale e della dolce costa orientale. Il turismo è la maggiore attività economica dell’isola.

La struttura física dell’isola è caratterizzata dalla Sierra de Tramuntana. Questa è una catena montuosa che si trova nel nordest dell’isola e che culmina nel Puig del Torrellas (1.445 m). In questa zona le montagne raggiungono il mare con picchi e scogliere impressionanti che contrastano con le spiagge del resto del litorale. Al centro dell’isola si trova la cosiddetta “Pla”, la fertile pianura centrale. A ovest di questa pianura, al centro dell’omonima baia, si trova la capitale Palma.

COME ARRIVARE A MAIORCA: VOLI

Maiorca, l’isola più grande delle isole Baleari, è servita da un aeroporto internazionale, quello di Palma. L’Aeroporto di Palma di Maiorca (Son Sant Joan), si trova a 11 Km a sud est di Palma (Codice dell’aeroporto: PMI).

L’aeroporto di Palma di Maiorca è il terzo aeroporto della Spagna dopo quelli di Madrid e Barcellona. Qui arrivano voli provenienti da tutta la Spagna e da la maggior parte dei paesi europei. Maiorca è collegata con il resto dell’Europa da voli di numerose compagnie aeree tra cui le spagnole Iberia, Volotea e Vueling, atterrano a Maiorca anche i voli delle compagnie low cost EasyJet e Ryanair.

Diversi sono i voli che collegano l’Italia a Maiorca in partenza dai principali aeroporti italiani, la frequenza dei voli aumenta considerevolmente durante il periodo estivo.

COME ARRIVARE A MAIORCA: TRAGHETTI

Collegamenti con la Spagna: Le seguenti compagnie di navigazione effettuano collegamenti tra la Spagna e l’isola di Maiorca: Iscomar: Barcellona, Valencia. Baleària Eurolínies Marítimes: Barcellona, Valencia. Acciona-Trasmediterranea: Barcellona, Valencia.

Collegamenti con le altre isole delle Baleari: Inoltre, ogni giorno ci sono traghetti di linea che collegano Maiorca con le altre isole Baleari: Baleària Eurolínies Marítimes: Ibiza – Palma, Ciutadella di Minorca – Alcudia. Acciona-Trasmediterranea: ha collegamenti con Minorca e Ibiza.

banner