Home / Europa / Austria / Austria: tra le Alpi e il Danubio

Austria: tra le Alpi e il Danubio

L’Austria (Republik Österreich) è una repubblica federale composta di nove regioni (Länder). Tra queste all’estremità occidentale si trova la regione del Vorarlberg, che si affaccia in parte sul lago di Costanza, più ad est è il Tirolo (Tirol), che è suddiviso in due sezioni separate, il Tirolo del Nord (Nordtirol) e il Tirolo Orientale (Osttirol).

Nell’Austria centrale si trova la regione del Salisburghese (Salzburg), a sud-est del quale verso il confine con l’Italia e la Slovenia è la Carinzia (Kärnten). La Stiria (Steiermark) e l’Alta Austria (Oberösterreich) si trovano invece rispettivamente ad est/sudest e a nord-est del Salisburghese. Nella parte orientale dell’Austria si trova la capitale Vienna e le regioni della Bassa Austria (Niederösterreich) e del Burgenland.

L’Austria confina con la Repubblica Ceca a nord-est, con la Svizzera e il Liechtenstein a ovest, a nord-ovest il confine con la Germania è parte segnato dalle Alpi della Baviera e dai fiumi Inn e Danubio, a sud le Alpi dividono l’Austria dall’Italia e dalla Slovenia, mentre a est il paese confina con l’Ungheria e la Repubblica Slovacca, il confine con quest’ultima è segnato da corsi d’acqua, in particolare dalla Morava. L’Austria fa parte dell’Unione Europea.

Vienna, la capitale accoglie circa 1/4 dell’intera popolazione, l’area più popolosa è la valle danubiana, che ospita, oltre a Vienna, Linz e numerose città; le altre aree più popolate del paese sono la valle dell’Inn, dove si trova Innsbruck; la valle del fiume Salzach, dove si trova Salisburgo; e la valle della Mur, dov’è Graz.

Geograficamente, l’Austria si trova nell’Europa centrale, sul versante settentrionale della catena montuosa delle Alpi. La parte occidentale e meridionale del paese è costituita dalle Alpi, che comprendono parte delle Alpi Retiche e tutto il gruppo delle Alpi Orientali (Alpi Austriache, Tauri, Alpi Noriche e Carniche).

Circa il 60 % del territorio austriaco è costituito da montagne, che raggiungono la quota più elevata con il monte Grossglockner (3.797 m) che si trova nel Parco Nazionale degli Hohe Tauern. L’estrema parte sud-orientale del paese, il Burgenland settentrionale, fa parte della pianura pannonica; mentre l’Austria settentrionale comprende l’Altopiano del Danubio e, a nord-ovest, i rilievi meridionali della Boemia.

Mappa dell'Austria

Mappa dell’Austria

Dal punto di vista idrografico l’Austria è attraversata dal Danubio che scorre nel paese, da Passau alla Porta di Bratislava, per circa 345 km in direzione est, la maggior parte dei fiumi austriaci confluiscono nel Danubio tra questi sono l’Inn, il Traun, l’Enns, l’Ybbs, la Drava, il Raab. I laghi austriaci sono di modeste dimensioni e per lo più d’origine glaciale. All’Austria appartiene la sponda orientale del Lago di Costanza (per complessivi 536 kmq), mentre una serie di laghi prealpini si trova nell’Alta Austria, nella regione del Salzkammergut (Mondsee, Attersee, Offensee, Fuschlsee, Mattsee, Sankt Wolfgang See, Hallstatter See ecc).

Il lago Neusiedl (Neusiedler See, 315 kmq di superficie) si trova, a sud-est di Vienna, nel Länder del Burgenland al confine con l’Ungheria, solo 240 kmq del lago fanno parte dell’Austria, il resto del lago è ungherese. Alcuni laghi alpini minori sono importanti mete turistiche estive, in particolare i laghi della Carinzia, che rientrano nel territorio attraversato dal fiume Drava e dai suoi affluenti, dove si trovano i laghi di Weissen, Wörth, Ossiach e Millstätt.

  • Superficie: 83.858 kmq
  • Popolazione: 8.100.000
  • Capitale: Vienna
  • Lingua ufficiale: Tedesco, in alcune regioni sono conosciuti anche lo sloveno il croato e l’ungherese. Il 98% della popolazione austriaca è di lingua tedesca con piccole minoranze croate (Burgenland), ungheresi (Burgenland), slovene (Carinzia meridionale e Stiria meridionale), ceche (Austria Inferiore), slovacche (Austria Inferiore), Roma (Burgenland meridionale) e Sinti (Burgenland meridionale).
  • Religione: circa il 74 % degli austriaci sono Cattolici Romani, il 5 % sono Protestanti, gli altri credono in altre religioni o sono atei.
  • Moneta: Euro
  • Fuso orario: Stessa ora rispetto all’Italia.
banner