Home / Africa / Tanzania / Zanzibar clima: quando andare a Zanzibar
Zanzibar, Tanzania. Autore TKnoxB. Licensed under Creative Commons Attribution
Zanzibar, Tanzania. Autore TKnoxB

Zanzibar clima: quando andare a Zanzibar

L’isola di Zanzibar si trova a circa 60 km al largo delle coste della Tanzania, geograficamente l’isola si trova in piena area equatoriale, a poco più di 6° di latitudine sud dall’Equatore. La posizione di Zanzibar prossima all’Equatore influisce sul clima dell’isola che a causa di ciò è caldo per tutto l’anno. L’isola ha infatti temperature che variano pochissimo durante i mesi dell’anno. Le temperature medie massime variano di soli cinque gradi nell’arco dell’anno: tra i 33°C di febbraio e marzo e i 28°C di giugno, luglio e agosto. Le temperature medie minime hanno variazioni ancora più tenui, esse variano tra i 22°C di luglio, agosto e settembre e i 25°C di marzo e aprile. Durante i mesi più caldi – specialmente lungo le coste settentrionali e orientali dell’isola – l’afa è spesso mitigata dal soffio di forti brezze marine associate al monsone di nordest (noto come Kaskazi in Kiswahili). Le temperature medie annuali di Zanzibar variano tra i 23,5°C e i 30,3°C.

Per quanto riguarda le piogge, il clima dell’isola può essere diviso in due stagioni umide e due stagioni secche. La stagione umida più importante è quella del monsone di sudovest (conosciuta localmente come Kusi in Kiswahili) che soffia durante i mesi tra marzo e maggio. Questo periodo è il più piovoso dell’anno ed aprile è il mese più piovoso durante il quale cadono mediamente circa 320 mm di pioggia. Nel mese più piovoso, aprile, si hanno in media 11 giorni di pioggia al mese. Una stagione umida più breve e meno intensa nelle precipitazioni riguarda i mesi di novembre e dicembre, in questo periodo le piogge sono generalmente caratterizzate da brevi acquazzoni. Come detto anche le stagioni secche sono due: la stagione secca più importante comprende i mesi tra giugno ed ottobre, mentre una stagione secca più breve va da gennaio a febbraio. I mesi più secchi dell’anno sono quelli di luglio e agosto con una media di soli 2 giorni di pioggia al mese. Zanzibar riceve mediamente circa 1400 mm di pioggia all’anno.

La temperatura dell’acqua del mare lungo le coste dell’isola di Zanzibar è sempre molto calda, essa varia tra i 25°C dei mesi di luglio, agosto e settembre e i 29°C di febbraio, marzo e aprile.

QUANDO ANDARE A ZANZIBAR

Zanzibar può essere visitata tranquillamente in ogni periodo dell’anno. Il periodo migliore per un viaggio sono comunque i mesi della principale stagione secca e cioè quelli tra giugno e ottobre, che oltre ad essere meno umidi hanno anche temperature più miti. Nella stagione secca secondaria cioè durante i mesi di gennaio e febbraio il caldo è piuttosto elevato anche se spesso è mitigato dal soffio del vento.

Zanzibar: l’isola delle spezie.

ZANZIBAR TABELLE CLIMATICHE

ZANZIBAR (3 metri)
Mese Temp. min. media (°C) Temp. mas. media (°C) Precip. (mm) Giorni di precip.
Gennaio 24 32 58 5
Febbraio 24 33 66 5
Marzo 25 33 147 8
Aprile 25 30 320 11
Maggio 24 29 290 10
Giugno 23 28 53 4
Luglio 22 28 28 2
Agosto 22 28 30 2
Settembre 22 29 41 3
Ottobre 23 30 66 4
Novembre 24 32 170 9
Dicembre 24 32 140 8
ANNO  23,5  30,3 1409 71

ZANZIBAR TEMPERATURA ACQUA DEL MARE

ZANZIBAR
Mese Temperatura Acqua del Mare °C
Gennaio 28
Febbraio 29
Marzo 29
Aprile 29
Maggio 28
Giugno 26
Luglio 25
Agosto 25
Settembre 25
Ottobre 26
Novembre 28
Dicembre 28
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi