Home / Africa / Madagascar / Scoprire il Madagascar: il Madagascar, un paradiso sulla terra
Isalo, Madagascar. Copyright Andilana Julie Mercier
Isalo, Madagascar. Copyright Andilana Julie Mercier

Scoprire il Madagascar: il Madagascar, un paradiso sulla terra

Le bellezze naturali e la diversità ecologica sono delle caratteristiche eccezionali che hanno dato al Madagascar il soprannome di “ottavo continente” perché l’isola grazie a queste peculiarità è un mondo a sé. Patria di baobab e orchidee, paradiso degli uccelli, la natura del Madagascar è protetta da ben 12 riserve naturali.

Forse uno dei pochi paradisi naturali della terra che riflette l’autentico spirito africano. L’isola di Madagascar si trova tra l’Oceano Indiano e il Canale del Mozambico ed è, dopo la Groenlandia, la Nuova Guinea e il Borneo, la quarta isola più grande del mondo. L’isola – formata da un territorio ancora protetto del turismo di massa – è rimasta autentica e permette ai viaggiatori di essere sedotti dalla bellezza della sua natura, delle sue antiche culture, del suo artigianato e anche dalla sua gastronomia.

Il Madagascar gode di una posizione eccezionale che farà la gioia di coloro che amano gli sport e l’avventura. Nel paese si trovano paesaggi spettacolari e variegati, tra cui foreste tropicali, bellissime spiagge, la savana e le montagne. Ecco alcune delle migliori attrazioni in Madagascar, da non perdere !!

Ile Saint-Marie, Madagascar. Copyright Andilana Julie Mercier

Ile Saint-Marie, Madagascar. Copyright Andilana Julie Mercier

Madagascar, un paradiso sulla terra

In Madagascar, si può godere di alcune delle più belle spiagge dell’Africa, alcune delle quali sono quasi inesplorate! Potete cominciare il vostro viaggio dall’isola di Sainte Marie, un’isola al largo della costa orientale del Madagascar. L’isola ha una ricca storia, che risale al periodo d’oro, il XVII  secolo, quando era utilizzata come rifugio dai pirati.

Sainte Marie è anche una romantica isola costellata di baie e calette di eccezionale bellezza con una bella barriera corallina, una destinazione perfetta per gli amanti di tutti gli sport acquatici o per gli escursionisti con moto o in bicicletta.

Nosy Be, l’isola di profumi

Nosy Be è l’isola più grande dell’arcipelago dello stesso nome, un paradiso tropicale con spiagge da sogno che ne hanno fatto la reputazione. L’isola deve il suo fascino accattivante della sua atmosfera profumata di ylang ylang, frangipani, cannella, vaniglia e altre  spezie esotiche.

Nosy Be, Madagascar. Copyright Andilana Julie Mercier

Nosy Be, Madagascar. Copyright Andilana Julie Mercier

La fauna e la flora

Se siete interessati a esplorare le foreste pluviali, venite a scoprire la fauna e la flora del Madagascar! Inserito nel Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco e una delle più grandi riserve naturali del paese, il Parco Nazionale des Tsingy de Bemaraha vi aspetta per uno scenario sorprendente. La parola “Tsingy” fa riferimento alle spettacolari formazioni rocciose che rendono unico questo posto. Il parco ha una grande diversità ecologica, vi vivono numerose specie di uccelli, rettili, lemuri e molti altre specie di animali.

Potete anche esplorare il Parco Nazionale di Andringitre, un paradiso per gli avventurieri, in particolare per gli appassionati di arrampicata e di escursioni per i quali è previsto un ricco background di emozioni.

Il Parco Nazionale di Masoala si trova nel nordest del Madagascar, ed è una meta ideale per gli amanti delle immersioni, dello snorkeling e del kayak.

L’Allée des Baobabs, è un gruppo di baobab, alcuni dei quali hanno la veneranda età di 800 anni, che si trova nella parte centro orientale del Madagascar, tra Morondave e Belon’i Tsiribihina, un’attrazione turistica mondiale con una fauna e un paesaggio unico.

Tsingy de Bemaraha National Park, Madagascar. Copyright Andilana Julie Mercier

Tsingy de Bemaraha National Park, Madagascar. Copyright Andilana Julie Mercier

La baia di Sakalava è il luogo ideale per chi ama l’avventura e le escursioni. Seguendo il percorso Ramena fino alla baia di Sakalava avete la possibilità di esplorare tutta la diversità caratteristica della fauna e della flora del Madagascar.

Infine, se si vuole gustare la cucina locale durante il vostro soggiorno, provate uno dei più famosi ristoranti dell’isola, il Pily Pily a Nosy Be, dove si possono gustare piatti della cucina locale e internazionale in un ambiente romantico e perché non scegliere l’Andilana Beach Resort per il vostro soggiorno perfetto ?

banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi