Home / Africa / Sudafrica / Franschhoek: vigneti e ottimi vini sudafricani
Boschendal, Franschhoek, Sudafrica. Author and Copyright Marco Ramerini
Boschendal, Franschhoek, Sudafrica. Author Marco Ramerini

Franschhoek: vigneti e ottimi vini sudafricani

La città di Franschhoek si trova nel centro delle Winelands del Capo, a soli 60 km da Città del Capo, la città, è una delle più antiche cittadine del Sud Africa, fondata da immigrati Ugonotti francesi nel 1688.

Infatti, nel 1685, dopo la revoca dell’editto di Nantes, quando il protestantesimo fu messo al bando in tutta la Francia, molte famiglie di Ugonotti (si parla di un totale di circa 200.000 persone) fuggirono dalla Francia, alcuni si rifugiarono nei Paesi Bassi e 277 di loro giunsero con una nave a Città del Capo, allora colonia olandese, grazie al loro lavoro furono impiantate le prime viti e fu iniziata la produzione del vino sudafricano.

Il governo olandese dette loro delle terre in una valle chiamata Olifantshoek, che fu in seguito rinominata Franschoek, che significa “Angolo dei Francesi”. La cittadina preserva ancora il suo carattere francese e la sua architettura è prettamente nello stile olandese del Capo.

A ricordo dell’eredità culturale ugonotta, nel 1948 fu inaugurato un vasto monumento alla cultura ugonotta, accanto al monumento è l’interessante Museo Culturale Ugonotto (Huguenot Memorial Museum, aperto da Lun-Sab: 09,00 – 17,00; Dom: 14,00 – 17,00 ).

Boschendal, Franschhoek, Sudafrica. Author and Copyright Marco Ramerini

Boschendal, Franschhoek, Sudafrica. Author Marco Ramerini

La maggior parte degli immigrati Ugonotti erano esperti viticoltori e questo portò un rapido impulso nella coltivazione della vite in Sud Africa. Tutti i tipi di coltivazione classica della vite sono adottati nei vigneti di Franschoek, si passa dai superbi vini bianchi come il Sauvignon Blanc, lo Chardonnay, il Semillon e il Chenin Blanc fino ai ricchi vini rossi come il Cabernet Sauvignon, lo Shiraz, il Pinot Noir e il Merlot.

Oggi grazie al suo passato e ai suoi ottimi vini, Franschoek è un importante centro turistico, con atelier di artisti, fattorie per la degustazione dei vini, negozi d’antiquariato e ottimi ristoranti.

La cittadina è ricca di case in stile coloniale olandese del Capo, ospita un monumento dedicato agli Ugonotti e si trova immersa in un suggestivo paesaggio di montagne e vigneti. Franschhoek è oggi rinomata per essere la capitale del cibo e del vino del Sud Africa.

banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi