Home / Africa / Sudafrica / Namaqualand: il deserto fiorito del Sudafrica

Namaqualand: il deserto fiorito del Sudafrica

Situato nella regione del Capo Settentrionale (Northern Cape) in Sudafrica, a circa 500 km da Città del Capo, tra il fiume Orange e la selvaggia costa dell’oceano Atlantico, vicino alle cittadine di Springbok e Kamieskroon, il Namaqualand è una zona arida e secca per gran parte dell’anno. Ma talvolta durante la breve primavera, tra agosto e settembre, poche gocce di pioggia trasformano incredibilmente l’arido paesaggio in sterminate distese di fiori selvatici di ogni colore. Indubbiamente il deserto fiorito del Sudafrica è uno degli spettacoli naturali più impressionanti e suggestivi al mondo.

Il Namaqualand è la zona arida più ricca al mondo di flora bulbifera. Sul pianeta sono circa 3.500 le specie di piante bulbifere presenti, delle quali oltre 1.000 si possono trovare solo qui. Le piante nelle giornate di sole hanno le corolle aperte approssimativamente tra le 10 e le 16 e sono sempre rivolte verso il sole. Nelle giornate nuvolose rimangono invece chiuse.

Tra i luoghi più spettacolari per ammirare la fioritura del deserto fiorito del Sudafrica è da segnalare, a circa 25 km da Kamieskroon, la Skilpad Wild Flower Reserve. Questa riserva fa parte del Namaqua National Park, un parco di circa 60.000 ettari, con una topografia caratterizzata da affioramenti rotondi o piatti di rocce granitiche separate da sabbie alluvionali. In questa riserva gran parte del territorio è formato dal caratteristico veld sudafricano e dalle colline e montagne del Kamiesberg Range, le cui vette raggiungono i 1.700 metri con il Rooiberg, la cima più alta.

UNO SPETTACOLO DELLA NATURA INDIMENTICABILE

Deserto fiorito. Namaqualand, Sudafrica. Autore e Copyright Marco Ramerini

Deserto fiorito. Namaqualand, Sudafrica. Autore e Copyright Marco Ramerini

Il parco presenta una grande varietà di piante e fiori. Vi si trovano succulente (Crassula spp., Adromischus spp., Pelargonium spp., Stapeliands e Cotyledon spp.), così come piante annuali e bulbose. Il parco è aperto dalle 8,00 alle 17,00. Talvolta nella breve primavera enormi distese di Namaqua daisy colorano il terreno di arancio, e per meglio vedere le fioriture esiste un percorso circolare con punti panoramici e diversi brevi sentieri naturalistici.

A 15 km chilometri da Springbok si trova la Goegap Nature Reserve, una riserva di fiori selvatici di circa 15.000 ettari. In questa riserva vivono 45 specie di mammiferi, tra cui springbok, gemsbok e zebre di montagna (Hartmann zebra), 94 specie di uccelli, oltre a rettili, anfibi e a circa 600 varietà di fiori. Sempre nella riserva è possibile visitare l’Hester Malan Wild Flower Garden, giardino ricco di succulente del Namaqualand e con un giardino roccioso.

Nella zona più arida del Namaqualand lungo il confine con la Namibia si trova il Richtersveld National Park, un parco selvaggio di circa 160.000 ettari, inserito, nel 2007, nella lista dei luoghi patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO, che rappresenta l’unico parco montano desertico del Sud Africa, anche questo parco è ricco di succulente (ospita circa il 30% di tutte le specie presenti in Sud Africa).

Namaqualand, Sud Africa

Namaqualand, Sud Africa

IL CLIMA: QUANDO VISITARE IL NAMAQUALAND

La regione del Namaqualand è una zona arida e secca del Sudafrica nord-occidentale. Questa regione fa parte della zona del Sud Africa caratterizzata da piogge invernali (cioè, essendo le stagioni invertite, la nostra estate). La stagione delle piogge cade infatti fra giugno e agosto. La media annua della precipitazioni è inferiore ai 200 mm.

Il clima del Namaqualand è arido e secco, le temperature medie invernali variano tra gli 8°C e i 18°C, mentre in estate le temperature medie variano tra i 17°C e i 30°C.

QUANDO ANDARE NEL NAMAQUALAND

Il miglior periodo per visitare la regione e per ammirare il deserto fiorito del Sudafrica e le sue stupende fioriture che talvolta la caratterizzano sono i mesi tra agosto e settembre. Quando talvolta le brevi piogge trasformano l’arido paesaggio in meravigliosi tappeti di fiori selvatici di ogni forma e colore.

IL CLIMA DEL NAMAQUALAND: TABELLA CLIMATICA

SPRINGBOK (950 metri)
Mese Temp. min. media (°C) Temp. mas. media (°C) Precip. (mm) Giorni di precip.
Gennaio 16 29 6
Febbraio 17 30 4
Marzo 17 29 11
Aprile 14 25 16
Maggio 12 21 22
Giugno 9 17 28
Luglio 8 17 25
Agosto 8 18 23
Settembre 10 21 16
Ottobre 12 24 10
Novembre 13 26 7
Dicembre 14 28 3
ANNO 12 24 171
banner