Home / Organizzare un viaggio / Cosa portare in viaggio / Zaino fotografico da viaggio: Lowepro BP 250 AW

Zaino fotografico da viaggio: Lowepro BP 250 AW

Viaggiare spesso in molti di noi fa rima con fotografia. Fotografiamo sia per avere dei ricordi visivi, sia per passione. Alcuni si accontentano di fare foto con un cellulare. Ma molti altri hanno strumentazioni molto più costose e pesanti, come macchine fotografiche reflex con vari obiettivi. Portarsi dietro tali oggetti pesanti e ingobranti spesso è un problema di non facile soluzione. Ci vorrebbe uno zaino fotografico da viaggio capiente, resistente, ma leggero.

La ricerca di uno zaino fotografico giusto è una cosa in cui mi sono cimentato negli ultimi anni. Ne ho acquistati alcuni, ma spesso sono oggetti pesanti e ingombranti. In tali zaini ci si possono mettere tutti gli accessori che volete. Ma quando si devono percorre a piedi chilometri con 10 o più kg sulle spalle e il vostro zaino a vuoto pesa oltre 3 kg….diventa dura…

Ho fatto una scelta degli oggetti fotografici assolutamente necessari da portare con me in viaggio e dopo varie esperienze sono riuscito anche a trovare lo zaino che ad oggi reputo un ottimo compromesso di praticità, peso, ingombro e spazio a disposizione.

Lowepro BP 250 AW
Lowepro BP 250 AW

Cercavo uno zaino molto leggero, ma sicuro, che mi permettesse di trasportare comodamente la mia Reflex full frame, corredata di un teleobiettivo 70-300 mm e di un grandangolo 16-35 mm. Lo zaino poi doveva contenere un carica batteria, un set di varie batterie oltre alla GoPro e relative batterie di ricambio. Infine doveva esserci spazio per una borraccia per l’acqua e per un giubbotto leggero.

LA SCELTA DELLO ZAINO FOTOGRAFICO

Dopo tanto cercare su internet sono giunto alla conclusione che lo zaino ottimale sarebbe stato il Lowepro BP 250 AW . Questo è uno zaino leggero ma con spazio appositamente dedicato all’attrezzatura fotografica. Con apertura interna e con sufficiente spazio per la mia attrezzatura fotografica e gli accessori che volevo portare con me. Ho già utilizzato questo zaino in diversi viaggi (come in Libano e lungo la Karakorum Highway) e già è diventato un accessorio inseparabile e molto comodo da usare.

Zaino fotografico da viaggio, Lowepro BP 250 AW
Zaino fotografico da viaggio, Lowepro BP 250 AW. La tasca interna per l’attrezzatura fotografica

Lo zaino, come chiedevo, riesce a contenere agevolmente una Reflex full frame (Canon 6D Mark II), corredata di un teleobiettivo 70-300 mm e di un grandangolo 16-35 mm. Tutto questo entra nella comoda e sicura tasca interna apribile solo una volta che abbiamo tolto lo zaino, quindi a prova di furti durante le vostre passeggiate.

Zaino fotografico da viaggio, Lowepro BP 250 AW.
Zaino fotografico da viaggio, Lowepro BP 250 AW. La tasca superiore

Gli accessori come le batterie di ricambio, la GoPro, le schede di memoria, un giacchetto leggero, qualche snack ecc. trovano posto nella tasca superiore, mentre in un altro vano più stretto potete inserire un taccuino oppure un tablet. Ai due lati dello zaino ci sono due vani a rete che sono ottimi per la borraccia o per una bottiglia d’acqua. Sotto allo zaino una tasca ospita la copertura idrorepellente da utilizzare in caso di pioggia.

banner