Home / Europa / Serbia / Serbia: vaste pianure e impervie montagne
Felix Romuliana (Gamzigrad), Serbia. Author Pavle Marjanovic. Licensed under the Creative Commons Attribution
Felix Romuliana (Gamzigrad), Serbia. Author Pavle Marjanovic

Serbia: vaste pianure e impervie montagne

La Serbia (Republika Srbija) è una Repubblica Federale dei Balcani nata dallo sfaldamento della Yugoslavia. Lo stato serbo è formato anche dalle due unità amministrative di Kosovo e Vojvodina. Il Kosovo, regione a maggioranza albanese, nel 2008 si è dichiarato indipendente. Il paese confina con Ungheria, Romania, Bulgaria, Macedonia, Albania, Montenegro, Bosnia e Erzegovina, Croazia. La capitale è Belgrado.

Il territorio della Serbia si estende nei Balcani centrali ed è formato verso nord dalla grande e fertile pianura alluvionale del Danubio, del quale la Serbia comprende la porzione meridionale, la Vojvodina, che è percorsa dai fiumi Danubio, Sava, Tibisco e Morava ed è ricca di piccoli bacini lacustri.

La zona centro-meridionale del paese è essenzialmente montuosa, con cime che superano i 2.000 metri nel settore meridionale, la più alta montagna della Serbia è il monte Đeravica (2.656 metri) nelle Alpi Dinariche al confine con l’Albania. La zona occidentale (Šumadija) della Serbia è invece dominata da colline e da qualche rilievo di altitudine compresa fra i 1.000 e i 1.500 m s.l.m.

Mappa della Serbia

Mappa della Serbia

L’economia della Serbia è ancora essenzialmente agricola (cereali, frutta, tabacco, barbabietola) e pastorale (allevamento bovino e suino). Vi si trovano giacimenti di petrolio e gas naturale, e di minerali metallici. Le industrie sono meccaniche, metallurgiche, chimiche, tessili, alimentari.

  • Superficie: 88.361 kmq (Serbia: 77,474 kmq; Kossovo: 10,887 kmq)
  • Popolazione: 10.000.000 (Serbia 7.500.000: Serbi 83%, Ungheresi 4%) (Kosovo 2.500.000: Albanesi, 88%, Serbi 6%)
  • Capitale: Belgrado
  • Lingua: Serbo. In Vojvodina sono ufficiali anche: Croato, Romeno, Russino, Slovacco e Ungherese. In Kosovo e Metohija anche: Albanese.
  • Religione: Serbia: Ortodossa (84%), Cattolica (6%), Musulmana (5%), Protestante (2%). Kossovo: Musulmana (90%), Cattolica (5%), Ortodossa (5%).
  • Moneta: Dinaro Serbo (RSD) (Kossovo: Euro)
  • Fuso orario: Stessa ora dell’Italia.
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi