Home / Europa / Francia / Bretagna: coste selvagge, monumenti megalitici e castelli
Josselin, Bretagna, Francia. Autore Wolfgang Bauer. No Copyright
Josselin, Bretagna, Francia. Autore Wolfgang Bauer

Bretagna: coste selvagge, monumenti megalitici e castelli

La Bretagna è la regione più occidentale della Francia, essa occupa una vasta penisola protesa verso l’oceano Atlantico. Nel medioevo fu un importante regno indipendente, l’attuale regione amministrativa non comprende tutto il territorio dell’antico regno di Bretagna che si estendeva molto al di là degli attuali confini.

La regione, che ha come capoluogo la città di Rennes, è suddivisa in quattro dipartimenti: Côtes-d’Armor (22) con capoluogo la cittadina di Saint-Brieuc; Finistère (29) con capoluogo la cittadina di Quimper; Ille-et-Vilaine (35) con capoluogo la città di Rennes; Morbihan (56) con capoluogo la città di Vannes.

Il territorio bretone presenta un paesaggio ondulato fatto di dolci colline con coste molto frastagliate ricche di ottimi porti e con numerose isole. Molto sviluppata l’agricoltura che produce frutta, ortaggi e cereali. Anche la pesca, grazie alle pescose acque dell’oceano è un attività molto redditizia.

A causa della posizione periferica rispetto al resto della Francia, la popolazione bretone ha conservato ancora oggi le proprie tradizioni e i propri costumi oltre alla lingua bretone, questa particolarità, rende la regione un interessante meta turistica. Il paese è ricco di monumenti preistorici megalitici, sparsi in tutto il territorio, il più grande allineamento si trova a Carnac. Le parole dolmen e menhir derivano dal linguaggio bretone.

Bretagna. Da Wikipedia. Autore Rinaldum. Licenza Creative Commons Attribution-Share Alike

Bretagna. Da Wikipedia. Autore Rinaldum

La Bretagna è anche famosa per i suoi numerosi castelli e per le belle città e cittadine storiche come Saint-Malo, Dinan, Fougères, Quimper, Quimperlé, Rennes, Pleyben, altra attrazione turistica è la scenografica costa bretone, ricca di insenature e baie, con rocce di granito dai colori rosati, come lungo la Costa di Granito Rosa (Côte de Granit Rose) che si estende per oltre 30 km tra Plestin-les-Greves e Louannec.

Il paesaggio della Bretagna è stato fonte d’ispirazione per numerosi artisti come Marc Chagall, Paul Gauguin e Paul Signac. Parte del patrimonio dell’umanità dell’UNESCO è poi il sito della Tour Vauban di Camaret-sur-Mer, facente parte del sistema di fortificazioni di Vauban, un totale di 12 fortificazioni sparse ai confini della Francia.

  • BRETAGNA (BRETAGNE)
  • Superficie: 27,208 km²
  • Popolazione: 3,103,000 (2007)
  • Capoluogo: Rennes
banner