eXTReMe Tracker
Home / Africa / Kenya / Kenya Clima: quando andare in Kenya
Kenya Clima: quando andare in Kenya
Fenicotteri, Lake Nakuru National Park, Kenya. Author BIT1982

Kenya Clima: quando andare in Kenya

Il clima del Kenya è equatoriale, ma solo la fascia costiera risente delle temperature costanti e dell’elevata umidità associata al clima equatoriale.

Nell’interno del Kenya il clima varia con il cambiare dell’altitudine, nelle pianure è secco e caldo, mentre negli altopiani il clima è più temperato con notti fresche. La stagione delle piogge va da marzo a maggio e da novembre a dicembre. In generale i mesi più caldi sono febbraio e marzo, mentre i più freddi sono luglio e agosto.

A causa delle differenze di altezza, il clima Kenya può essere suddiviso in 4 aree climatiche principali:

Fascia Costiera: La fascia costiera presenta un clima caldo e umido durante tutto l’anno, ma temperata dalle forti brezze marine, le temperature medie massime di Mombasa variano tra i 32°C di marzo e i 28°C di luglio, le temperature medie minime variano tra i 20°C di agosto e i 24°C di marzo.

La media annuale delle precipitazioni supera i 1000 mm, in questa zona i mesi più piovosi sono aprile e maggio, una seconda meno intensa stagione delle piogge si ha tra ottobre e novembre.

Kenya settentrionale e pianure interne: In questa area del paese il clima è molto secco e arido, con elevate temperature, specialmente nelle pianure, con medie massime che variano nel corso dell’anno tra i 36°C e i 33°C e medie minime che variano tra i 22°C e i 25°C. Le precipitazioni medie annue variano tra i 500 mm e i 200 mm delle estreme regioni settentrionali.

Altipiani del Kenya: Si tratta della zona centrale e occidentale del paese, gran parte di questa zona si trova tra i 1200 e i 2200 metri di altezza. Il clima di questa regione è caratterizzato da due stagioni delle piogge con una media delle precipitazioni attorno ai 1000-1300 mm all’anno. La pioggia cade tra aprile e maggio (i mesi più piovosi) e tra novembre e dicembre.

La regione del lago Vittoria è la più piovosa del Kenya in particolare gli altopiani a nord e a sud di Kisumu, che registrano una media annuale delle precipitazioni che varia tra i 1,700 mm e i 1,900 mm.

La capitale Nairobi, si trova in questa regione, e ha un clima temperato moderato dall’altitudine (1661 m), le estati sono soleggiate e calde mentre gli inverni sono freschi. Le temperature medie massime di Nairobi variano tra i 25°C di febbraio e marzo e i 20°C di luglio, le temperature medie minime variano tra i 10°C di luglio e i 14°C di aprile. La pioggia cade tra aprile e maggio (i mesi più piovosi) e tra novembre e dicembre, i mesi più secchi sono quelli tra giugno e settembre, la media annuale delle piogge è di 1000 mm.

Montagne: Le zone che si trovano ad altezze superiori ai 2500 metri hanno un clima più freddo, con possibili gelate e alle quote più elevate anche neve.

KENYA QUANDO ANDARE

Il periodo migliore per una visita del Kenya sono i mesi tra gennaio e febbraio e quelli tra giugno e settembre.

KENYA TABELLE CLIMATICHE

Nairobi (1661 metri)

Gen

Feb

Mar

Apr

Mag

Giu

Lug

Ago

Set

Ott

Nov

Dic

Pioggia (mm)

64

56

93

219

176

35

17

23

28

55

154

101

Min Temp (°C)

11

11

13

14

13

11

10

10

10

12

13

12

Max Temp (°C)

24

25

25

24

22

21

20

21

23

24

23

23

Mombasa (50 metri)

Gen

Feb

Mar

Apr

Mag

Giu

Lug

Ago

Set

Ott

Nov

Dic

Pioggia (mm)

33

15

56

163

240

80

70

66

72

97

92

75

Min Temp (°C)

23

23

24

24

22

21

20

20

21

22

23

23

Max Temp (°C)

32

32

32

31

29

28

27

28

29

29

30

31

Malindi

Gen

Feb

Mar

Apr

Mag

Giu

Lug

Ago

Set

Ott

Nov

Dic

Temperatura Acqua del Mare (°C)

28

28

29

29

28

26

26

25

26

26

28

28

Scroll To Top
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi