Home / Europa / Regno Unito / Regno Unito: Londra, Stonehenge, le Highlands della Scozia …
Corfe Castle, Dorset, Inghilterra, Regno Unito. Autore Jim Champion. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Corfe Castle, Dorset, Inghilterra, Regno Unito. Autore Jim Champion

Regno Unito: Londra, Stonehenge, le Highlands della Scozia …

Il Regno Unito è stato per secoli il principale impero marittimo e coloniale della storia, questa nazione che ha grandemente influenzato la storia del pianeta degli ultimi secoli, è oggi composta da una grande isola, la Gran Bretagna, che sorge al largo del canale della Manica, tra l’oceano Atlantico e il mare del Nord.

L’isola maggiore, la Gran Bretagna è suddivisa in tre regioni principali, a sud si trova l’Inghilterra, a nord la Scozia, e a ovest il Galles. Fanno parte del Regno Unito anche alcuni arcipelaghi che circondano la Gran Bretagna, tra cui a nord-ovest le isole Ebridi, e a nord-est le isole Orcadi, e le isole Shetland.

Mentre a ovest si trova l’Irlanda la cui parte nord-orientale, la cosidetta Irlanda del Nord è anch’essa parte del Regno Unito. Tra le altre isole dell’arcipelago Britannico sono le isole costiere di Wight, Anglesey e Scilly, l’Isola di Man nel Mare d’Irlanda e le Isole del Canale, tra la Gran Bretagna e la Francia.

Il Regno Unito possiede anche 14 Territori d’Oltremare (Overseas Territories), resti del più vasto impero coloniale della storia, tali territori si trovano in ogni continente della Terra. Nell’America Centrale si trovano l’isola di Anguilla, le Isole Vergini Britanniche (British Virgin Islands), Montserrat, Turks and Caicos, e le Isole Cayman. Nell’America Meridionale sono le Isole Falkland, la Georgia del Sud e le Isole Sandwich Meridionali (South Georgia and South Sandwich Islands). Nel Nord America sono le isole Bermuda.

Tra l’Africa e l’America Meridionale, nell’oceano Atlantico si trovano l’isola di Sant’Elena, l’isola di Ascensione e l’isola di Tristan da Cunha (St Helena and Dependencies (Ascension Island e Tristan da Cunha)). Nell’oceano Indiano sono le isole Chagos, conosciute anche con il nome di Territorio Britannico dell’Oceano Indiano (British Indian Ocean Territory). In Europa sono le Basi Aeree sull’Isola di Cipro (Sovereign Base Areas on Cyprus) e Gibilterra (Gibraltar). In Oceania è possedimento britannico la sperduta isola di Pitcairn. Mentre nell’Antartide si trova il Territorio Antartico Britannico (British Antarctic Territory).

Il Regno Unito è caratterizzato da un profilo costiero molto frastagliato, con penisole separate da profonde insenature, tali insenature hanno carattere di estuario (Tamigi, Humber), oppure sono costituite da insenature a imbuto, strette e allungate, chiamate firths. Le zone settentrionali e occidentali del paese sono prevalentemente montuose, mentre la parte sud-orientale, è formata da pianure. Tra le catene montuose principali possiamo citare il North West Highlands, i Grampiani, i Cheviot o Southern Uplands, i Monti del Cumberland, i Monti Pennini, tutte presentano comunque altezze modeste, infatti la vetta più alta è il Ben Nevis nella Scozia (1.343 m).

Mappa del Regno Unito

Mappa del Regno Unito

Numerosi sono i fiumi ricchi di acque e con flussi stagionali regolari, ma di corso breve, a causa della forma del territorio britannico, i più importanti sono il Tamigi, il Mersey, il Clyde, il Severn. Caratteristici della Scozia sono dei laghi lunghi e stretti chiamati lochs, il più conosciuto dei quali è il famoso Loch Ness (56 km²), dove si dice viva un mostro preistorico, il meno conosciuto Loch Lomond (56 km²) è il più grande della Gran Bretagna, ma il più grande lago del Regno Unito si trova in Irlanda del Nord ed è il Lough Neagh (392 kmq).

  • Superficie: 242.521 kmq
  • Popolazione: 59.755.700 (Inghilterra 49.997.100; Galles 2.946.200; Scozia 5.114.600; Irlanda del Nord 1.697.800).
  • Capitale: Londra
  • Lingue: Inglese (lingua nazionale). Gallese (ufficiale in Galles), scozzese (ufficiale in Scozia).
  • Religione: In maggioranza protestante (53,4%; Anglicani in Inghilterra e Presbiteriani in Scozia) , cattolica (9,8%), islamica (2,6%).
  • Moneta: Sterlina (GBP)
  • Fuso orario: -1 ora rispetto all’Italia.
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi