Home / Europa / Belgio / Belgio clima: quando andare in Belgio

Belgio clima: quando andare in Belgio

Il clima del Belgio è di tipo temperato marittimo ciò fa si che esso sia in gran parte influenzato dalle masse d’aria che giungono dall’oceano Atlantico. Il clima belga è spiccatamente variabile con frequenti e veloci movimenti di masse d’aria. Lungo la costa sia ha un clima mite e umido, è questa la zona meno piovosa del paese.

Nell’interno, il Belgio ha un clima di tipo continentale con piovosità frequente e diffusa, di tipo atlantico, con inverni piuttosto freddi a causa del vento del Baltico, estati fresche e precipitazioni uniformemente distribuite nel corso dell’anno. La bella stagione dura, in media, da aprile a ottobre.

La temperatura media annua è di circa 9°C; le medie di gennaio si abbassano anche sotto lo zero in diverse località, mentre quelle di luglio non superano i 19°C. Le precipitazioni, in media sono attorno agli 800 mm annui, con valori più elevati nelle zone interne.

Grote Markt, Anversa, Belgio. Author Rudolf Stricker. No Copyright

Grote Markt, Anversa, Belgio. Author Rudolf Stricker

Nell’interno del paese ci sono marcate variazioni di temperatura, nei più elevati distretti sud-orientali, le estati calde si alternano ad inverni molto freddi. La buona stagione di solito si ha da aprile fino ad ottobre e durante i mesi invernali è probabile la neve. La temperatura media annuale è di 8°C; a Bruxelles, la temperatura media è di 10°C, che varia dai 3°C in gennaio ai 18°C in luglio. Le precipitazioni medie annue sono comprese tra i 700 e i 1.000 mm.

Gli inverni sono umidi e freddi con frequenti nebbie, le estati sono piuttosto miti. Le differenze climatiche regionali sono determinate dalla distanza dal mare e dall’altezza sul livello del mare. Più all’interno le influenze marittime diventano più deboli, e il clima diventa più continentale, caratterizzato da maggiori sbalzi di temperatura stagionali.

La regione delle Ardenne, la più elevata e la più lontana dal mare, è anche la regione più fredda. In inverno, si hanno circa 129 giorni di gelo, la neve cade per 30 a 35 giorni, e a gennaio la media delle temperature minime sono più bassi che altrove. A causa della topografia, le Ardenne hanno anche la più alta piovosità del Belgio. Al contrario, la regione fiamminga generalmente gode di temperature più alte durante tutto l’anno.

QUANDO ANDARE IN BELGIO

I mesi migliori per un viaggio in Belgio sono quelli primaverili e estivi, quando le giornate sono più lunghe e il clima è più mite.

Clima di Bruxelles.

Clima di Bruges.

BELGIO TABELLE CLIMATICHE

BRUXELLES (13 metri)
Mês Temp. min. media (°C) Temp. mas. media (°C) Precip. (mm) Giorni di precip. (giorni di neve)
Gennaio 0,7 5,7 76,1  19,2 (5,2)
Febbraio 0,7 6,6 63,1  16,3 (5,9)
Marzo 3,1 10,4 70,0  17,8 (3,2)
Aprile 5,3 14,2 51,3  15,9 (2,4)
Maggio 9,2 18,1 66,5  16,2
Giugno 11,9 20,6 71,8  15,0
Luglio 14,0 23,0 73,5  14,3
Agosto 13,6 22,6 79,3  14,5
Settembre 10,9 19,0 68,9  15,7
Ottobre 7,8 14,7 74,5  16,6
Novembre 4,1 9,5 76,4  18,8 (2,4)
Dicembre 1,6 6,1 81,0  19,3 (4,6)
ANNO 6,9 14,2 852,4  199 (24,1)
BRUGES (2 metri)
Mese Temp. min. media (°C) Temp. mas. media (°C) Precip. (mm) Giorni di precip.
Gennaio 2 7 63,9  21
Febbraio 2 8 57,2  18
Marzo 4 10 50,2  19
Aprile 5 13 45,3  18
Maggio 9 16 58,5  16
Giugno 11 19 63,5  16
Luglio 13 21 81,6  16
Agosto 13 22 70,8  17
Settembre 11 19 82,5  18
Ottobre 8 15 73,4  21
Novembre 4 10 88,3  22
Dicembre 2 7 85,4  21
ANNO 820,6  223
banner