Home / Europa / Francia / Centro: la regione dei Castelli della Loira
Chateau de Chenonceaux, Valle della Loira, Centro, Francia. Author Guido Rading. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Chateau de Chenonceaux, Valle della Loira, Centro, Francia. Author Guido Rading

Centro: la regione dei Castelli della Loira

Il Centro è una regione della Francia situata nel cuore del paese, si trova a sud di Parigi, ed è formata dalle quattro provincie storiche di Orléanais, Berry, Touraine e Anjou.

La regione, che ha come capoluogo la città di Orléans, è suddivisa in sei dipartimenti: il Cher (18) con capoluogo Bourges; l’Eure-et-Loir (28) con capoluogo Chartres; l’Indre (36) con capoluogo Châteauroux; l’Indre-et-Loire (37) con capoluogo Tours; la Loir-et-Cher (41) con capoluogo Blois; e la Loiret (45) con capoluogo Orléans.

La regione è attraversata da est a ovest dal fiume Loira e dalla sua famosa valle, fertile dal punto di vista agricolo, è considerata la prima regione cerealicola d’Europa.

La regione Centro è ricca di castelli, alcuni tra i più bei Castelli della Loira si trovano infatti in questa zona.

Il territorio del paese è formato da pianure e altipiani con caratteristiche geografiche diverse: nei dipartimenti dell’Indre e del Cher si trova l’area denominata Champagne berrichonne formata da un altopiano calcareo, mentre a sud-est nell’Indre si trova l’area della Brenne ricca di stagni, la Touraine, a sud-ovest è dominata da degli altopiani argillosi.

Regione Centro. Da Wikipedia. Autore Rinaldum. Licenza Creative Commons Attribution-Share Alike

Regione Centro. Da Wikipedia. Autore Rinaldum

Nelle altre aree della regione dominano gli altopiani calcarei intervallati da alcune depressioni argillose. La regione ospita tre parchi naturali regionali: il Parco della Brenne, Il Parco Loire-Anjou-Touraine e il Parco della Perche. In questa regione si trova anche la più grande foresta demaniale della Francia, la foresta d’Orléans che s’estende per 35.000 ettari a nord della Loira e di Orléans.

Tra le bellezze artistiche i tanti castelli della Valle della Loira (Chambord, Chenonceau, Azay-le-Rideau), le famose cattedrali gotiche e le città storiche di Chartres, Bourges, Orléans e Tours. Tre sono i siti dichiarati dall’UNESCO patrimonio dell’umanità: la Valle della Loira con i suoi castelli, e le due cattedrali gotiche di Chartres e Bourges.

Fanno parte del patrimonio dell’umanità dell’UNESCO anche i siti della via di pellegrinaggio per Santiago di Compostela in Francia (Chemins de Saint-Jacques-de-Compostelle en France) due dei quali si trovano nella regione: la Collegiale di Saint-Etienne (anciennement collégiale Saint-Jacques) a Neuvy-Saint-Sépulchre; e la Cattedrale di Saint-Etienne a Bourges.

  • CENTRO (CENTRE)
  • Superficie: 39.151 km²
  • Popolazione: 2.538.000 (2008)
  • Capoluogo: Orléans

banner
Close
Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE
Se vi piace viaggiare sottoscrivete il nostro canale YOU TUBE di viaggi: