Home / Europa / Italia / Roma: capitale di un immenso impero che si estendeva su gran parte dell’Europa, del Medio Oriente e del nord Africa
Colosseo, Roma, Italia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Colosseo, Roma, Italia. Autore Marco Ramerini

Roma: capitale di un immenso impero che si estendeva su gran parte dell’Europa, del Medio Oriente e del nord Africa

Roma (circa 2.600.000 abitanti) è la capitale dell’Italia, ma è anche capitale di fede e cultura, Roma infatti rappresenta il luogo di nascita della civiltà occidentale, dove passato e presente s’incontrano assieme. Capitale di un immenso impero che duemila anni fa dominava su gran parte dell’Europa, il Medio Oriente e il nord Africa.

La città assomiglia ad un vasto museo all’aria aperta, fondata più di 2.700 anni fa, nessuna altra città al mondo può rivaleggiare per la storia con la Città Eterna. Palazzi monumentali come il Pantheon e il Colosseo sono reminescenze della grandezza di Roma imperiale.

Ma oggi Roma presenta anche numerose attrazioni del periodo rinascimentale quando sotto l’egida dei papi furono edificati numerose chiese, palazzi e piazze. Il più famoso di questi è la più grande chiesa al mondo: la Basilica di San Pietro.

Fori Romani, Roma, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

Fori Romani, Roma, Italia. Author Marco Ramerini

Il centro storico di Roma, i beni della Santa Sede nella città e San Paolo Fuori le Mura sono stati inseriti dall’UNESCO nella lista dei luoghi patrimonio mondiale dell’umanità dal 1980. Nel 1984 anche la Città del Vaticano è stata inserita nella lista UNESCO. Nel 1990 l’UNESCO ha esteso il centro storico di Roma alle mura di Urbano VIII, includendo anche alcuni tra i maggiori edifici dell’antichità come i Fori, il Mausoleo di Augusto, il Mausoleo di Adriano, il Pantheon, le colonne di Traiano e di Marco Aurelio, e molti edifici pubblici e religiosi della Roma papale. Un enclave di Roma è lo stato della Città del Vaticano, territorio sovrano della Santa Sede.

Trasporto pubblico a Roma: nella città di Roma sono presenti due linee di metropolitana chiamata anche Roma Metro, esse raggiungono una lunghezza totale di 38 km, le due linee, A e B, si incrociano alla stazione di Roma Termini, una nuova linea, la linea C è in costruzione. Il Roma Metro fa parte di un esteso sistema di trasporto pubblico composto anche de una rete di tram, e da reti suburbane e urbane di autobus, inoltre una linea espressa collega la città all’aeroporto di Fiumicino.

COSA VEDERE: LE ATTRAZIONI PRINCIPALI DI ROMA

Per molti secoli, i Romani controllarono tutta l’Europa occidentale, così come tutta l’area circostante il Mar Mediterraneo e parte del Medio Oriente. Oggi Roma è la capitale d’Italia e la più grande città del paese. Roma ha una popolazione di 2.761.477 (2010) con quasi 4 milioni di persone che vivono nell’area metropolitana.

La Città del Vaticano, un’enclave sovrano all’interno di Roma, è la sede della Chiesa cattolica romana e la residenza del papa. Il centro storico di Roma, viene identificato entro i limiti delle antiche mura imperiali.

L'Arco di Costantino e il Colosseo, Roma, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

L’Arco di Costantino e il Colosseo, Roma, Italia. Author Marco Ramerini

Il centro storico della città contiene la più alta concentrazione di antichità romane e di luoghi cristiani del mondo, ma quasi ogni palazzo, ogni piazza e parco ha la sua propria storia che va dall’epoca etrusca al barocco. Il centro storico della città fu costruito sui tradizionali “Sette colli di Roma”: Capitolino, Palatino, Viminale, Quirinale, Esquilino, Celio, e Aventino.

Il Colosseo è uno dei simboli di Roma ed è il più grande anfiteatro mai costruito nell’Impero Romano. L’altro simbolo di Roma è la Piazza San Pietro con la Basilica di San Pietro. La piazza fu costruita da Gianlorenzo Bernini tra il 1656 e il 1667, ed è circondata da un colonnato ellittico con due paia di colonne doriche.

La cupola, fu disegnata nel 1546 da Michelangelo Buonarroti e ridisegnata e completata da Giacomo della Porta nel 1590. All’interno della chiesa si trova la statua della Pietà di Michelangelo, e sopra l’altare principale è il baldacchino alto 20 metri disegnato dal Bernini tra il 1624 e il 1632, sotto si trova la tomba di San Pietro. Nella Città del Vaticano si trovano anche la prestigiosa Biblioteca Vaticana, i Musei Vaticani con la Cappella Sistina, le Stanze di Raffaello e altri importanti capolavori di Leonardo Da Vinci, Raffaello, Giotto, e Botticelli.

Basilica di San Pietro, Città del Vaticano, Roma, Italia. Autore e Copyright Marco Ramerini

Basilica di San Pietro, Città del Vaticano, Roma, Italia. Autore Marco Ramerini

Molto importanti sono anche altri monumenti dell’antica Roma come il Foro Romano, la Domus Aurea, il Pantheon, la Colonna di Traiano, il Mercato di Traiano, le Catacombe di Roma, il Circo Massimo, le Terme di Caracalla, l’Arco di Constantino, la Piramide di Cestio. La Via Appia Antica fu la più importante tra le vie consolari romane, fiancheggiata da cipressi e pini, la strada è molto suggestiva, particolarmente dove presenta tutt’ora l’originale pavimentazione basolata, lungo la strada sono numerosi i resti di edifici di epoca imperiale.

Altre importanti basiliche di Roma sono: San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore e San Paolo Fuori le Mura. Castel Sant’Angelo l’antico mausoleo dell’imperatore Adriano che fu poi usato come fortezza e castello è oggi un museo. Roma fu anche un importante centro del rinascimento, la più importante opera dell’architettura rinascimentale della città è la Piazza del Campidoglio disegnata da Michelangelo.

Cappella Sistina, Città del Vaticano, Roma, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

Cappella Sistina, Città del Vaticano, Roma, Italia. Autore Marco Ramerini

Durante questo periodo furono eretti molti palazzi dalle famiglie aristocratiche romane come il Palazzo del Quirinale, Palazzo Venezia, Palazzo Farnese, Palazzo Barberini, Palazzo Chigi, Palazzo Spada, Palazzo della Cancelleria, Villa Farnesina. Molto importanti sono anche i palazzi e le piazze del periodo barocco come la Fontana di Trevi, Palazzo Madama, Piazza Navona, Palazzo Montecitorio, Piazza di Spagna, Campo de’ Fiori, Piazza Venezia, Piazza Farnese, e Piazza della Minerva.

La lista dei più importanti musei e gallerie di Roma comprende: il Museo Nazionale di Roma, il Museo della Civiltà Romana, il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, i musei Capitolini, la Galleria Borghese, il Museo di Castel Sant’Angelo, la Galleria Nazionale di Arte Moderna. I Musei Vaticani presentano una collezione d’arte unica al mondo, le magnifiche stanze affrescate da Raffaello sono tra i capolavori del museo, la Cappella Sistina è l’attrazione principale del museo, il cui capolavoro è il famoso giudizio universale di Michelangelo.

banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi