Home / Europa / Regno Unito / Regno Unito come arrivare. Voli Italia – Regno Unito
Corfe Castle, Dorset, Inghilterra, Regno Unito. Autore Jim Champion. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Corfe Castle, Dorset, Inghilterra, Regno Unito. Autore Jim Champion

Regno Unito come arrivare. Voli Italia – Regno Unito

REGNO UNITO VOLI E AEROPORTI

Nel Regno Unito i trasporti aerei sono molto sviluppati, Londra Heathrow e Londra Gatwick sono i due principali aeroporti del paese per quanto riguarda i voli transcontinentali. Heathrow è l’aeroporto più importante in Europa e uno dei principali del mondo. La maggior parte delle compagnie aeree europee e mondiali collegano il Regno Unito con le principali città europee e di altri continenti. Quasi tutte le compagnie aeree servono almeno uno dei due aeroporti principali di Londra. Altri aeroporti importanti sono quelli di Manchester, Edimburgo, Glasgow, Stansted (Londra), Luton (Londra) e Birmingham.

VOLI ITALIA – REGNO UNITO

La compagnia di bandiera britannica British Airways, ha numerosi voli dall’Italia per Londra e la Gran Bretagna. Ci sono voli per il Londra-Heathrow Airport da Milano-Linate, Milano-Malpensa, Roma-Fiumicino, Venezia-Marco Polo. Ci sono voli per il Londra-Gatwick Airport da Bologna, Catania, Genova, Napoli, Roma-Fiumicino, Torino, Venezia-Marco Polo, Verona; e voli stagionali da Bari, Cagliari, Pisa.

Lufthansa ha voli per il Londra-Heathrow Airport da Milano-Malpensa.

Big Ben, Londra, Regno Unito. Autore e Copyright Marco Ramerini

Big Ben, Londra, Regno Unito. Autore Marco Ramerini

Air France tramite City Jet ha voli per il Londra-City Airport dall’aeroporto di Firenze. Air France collega molti aeroporti italiani, tramite cambio di aereo a Parigi, anche i seguenti aeroporti inglesi: Londra-Heathrow, Manchester, Edimburgo, Birmingham, Bristol, Aberdeen.

Alitalia ha voli per il Londra-City Airport da Milano-Linate. Ci sono voli per il Londra-Heathrow Airport da Milano-Linate e Roma-Fiumicino.

Aer Lingus ha voli stagionali da Roma-Fiumicino per il Belfast International Airport in Irlanda del Nord.

La Ryanair ha voli dall’Italia per numerosi aeroporti del Regno Unito: Londra Stansted Airport: voli da Alghero, Ancona, Bari, Bergamo-Orio al Serio, Bologna, Brindisi, Genova, Lamezia Terme, Palermo, Parma, Perugia, Pescara, Pisa, Rimini, Roma-Ciampino, Treviso, Trieste, Torino, Verona; e voli stagionali da Cuneo. Londra-Gatwick Airport: voli da Roma-Ciampino. Bournemouth Airport nel Dorset: ci sono voli stagionali da Pisa. Glasgow Prestwick Airport in Scozia: ci sono voli stagionali da Pisa, Bergamo-Orio al Serio e Roma-Ciampino. Leeds Bradford International Airport nello Yorkshire: voli da Treviso; e voli stagionali da Pisa. East Midlands Airport nel Leicestershire: voli da Treviso; e voli stagionali da Bergamo-Orio al Serio, Pisa, Rimini, Roma-Ciampino, Torino. Liverpool John Lennon Airport: voli da Bergamo-Orio al Serio; e voli stagionali da Pisa, Rimini, Roma-Ciampino, Trapani. Bristol Airport: voli da Treviso; e voli stagionali da Bergamo-Orio al Serio. Birmingham Airport: voli stagionali da Trieste. Edinburgh (Edimburgo) Airport: voli da Roma-Ciampino; e voli stagionali da Bologna e Pisa. Londra-Luton Airport: voli stagionali da Trapani.

EasyJet ha voli charter stagionali per il Belfast International Airport in Irlanda del Nord da Brescia. Ha voli per il Liverpool John Lennon Airport da Napoli. Ha voli per il Bristol Airport da Pisa, Roma-Ciampino; e voli stagionali da Olbia. Ha voli per l’aeroporto di Edimburgo da Milano-Malpensa. Ha voli per il Londra-Luton Airport da Milano-Malpensa, Torino; e voli stagionali da Pisa. Ha voli per il Londra Stansted Airport da Cagliari, Napoli. Ci sono voli per il Londra-Gatwick Airport da Bologna, Catania, Milano-Linate, Milano-Malpensa, Napoli, Palermo, Pisa, Roma-Fiumicino, Venezia-Marco Polo, Verona; e voli stagionali per Olbia.

Bmibaby ha voli per l’East Midlands Airport nel Leicestershire, da Venezia-Marco Polo; e voli stagionali da Alghero e Verona.

BMI ha voli per il Glasgow International Airport in Scozia da Venezia-Marco Polo.

Three Cliffs Bay, Gower Peninsula, South Wales, Galles, Regno Unito. Autore Jamieo. No Copyright

Three Cliffs Bay, Gower Peninsula, South Wales, Galles, Regno Unito. Autore Jamieo

Jet2.com ha voli per il Leeds Bradford International Airport nello Yorkshire da Roma-Fiumicino; e voli stagionali da Milano-Orio al Serio, Olbia, Pisa, Venezia-Marco Polo. Ci sono anche voli stagionali per il Belfast International Airport in Irlanda del Nord da Pisa, e voli charter stagionali da Brescia e Torino. Ha voli stagionali per il Newcastle Airport, nell’Inghilterra nord-orientale, da Pisa. Ha voli per l’aeroporto di Edimburgo da Pisa e Venezia-Marco Polo. Ha voli per il Manchester Airport da Roma-Fiumicino, Venezia-Marco Polo; e voli stagionali da Pisa e Olbia.

FLyBe ha voli stagionali da Verona per l’Exeter International Airport nel Devon e per il George Best Belfast City Airport in Irlanda del Nord. Ha voli per il Birmingham Airport nelle West Midlands da Milano-Malpensa. Ha voli per il Manchester Airport da Milano-Malpensa.

Small Planet Airlines ha voli charter stagionali da Catania, Napoli e Verona per l’Aberdeen Airport in Scozia.

BA Cityflyer ha voli charter stagionali per il Newcastle Airport, nell’Inghilterra nord-orientale, da Bergamo-Orio al Serio e Napoli.

Thomson Airways ha voli stagionali per il Newcastle Airport, nell’Inghilterra nord-orientale, da Napoli, Torino, Verona. Ha voli per l’East Midlands Airport nel Leicestershire, da Napoli. Ha voli stagionali per il Bristol Airport da Napoli, Torino e Verona. Ha voli stagionali per il Glasgow International Airport in Scozia da Napoli e Verona. Ha voli stagionali per il Birmingham Airport nelle West Midlands da Napoli, Pisa, Torino, Verona. Ha voli stagionali per il Manchester Airport da Napoli, Pisa, Venezia-Marco Polo e Verona. Ha voli stagionali per il Londra-Gatwick Airport da Alghero, Catania, Napoli, Pisa, Venezia-Marco Polo, Verona.

Thomas Cook Airlines ha voli stagionali per il Bristol Airport da Napoli. Ha voli stagionali per il Manchester Airport da Napoli, Rimini e Torino. Ha voli stagionali per il Londra-Gatwick Airport da Brescia, Napoli, Olbia, Torino.

Voli Interni: Nel Regno Unito ci sono 33 aeroporti che servono le tratte nazionali.

REGNO UNITO TRAGHETTI

Trasporto Internazionale: Esistono collegamenti diretti di traghetti tra il Regno Unito e l’Irlanda, la Spagna, la Francia, il Belgio, i Paesi Bassi, la Danimarca e la Norvegia.

Trasporto Nazionale: Servizi regolari di traghetti collegano la Gran Bretagna con l’Irlanda del Nord, le isole Orcadi (Orkney), le isole Shetland, le isole Ebridi (Hebrides), l’Isola di Man, le isole del Canale (Channel Islands), etc.

REGNO UNITO TRENI

Trasporto Internazionale: Il tunnel sotto il canale della Manica, tra Calais e Folkestone, unisce il Regno Unito con la rete ferroviaria degli altri paesi europei, sui treni che attraversano il canale possono prendere posto sia passeggeri che autoveicoli.

Trasporto Nazionale: La rete ferroviaria del Regno Unito è moderna ed efficiente essa si estende su oltre 16.000 km. Essa copre tutte le principali città come pure le città regionali più piccole. Le due linee principali ad alta velocità sono quelle che collegano Londra con Edimburgo, lungo la parte orientale dell’Inghilterra, e con Glasgow, lungo l’Inghilterra occidentale.

REGNO UNITO AUTOBUS

Trasporto Internazionale: Ci sono numerosi autobus di linea che collegano il Regno Unito con numerose località europee.

Trasporto Nazionale: I servizi di autobus del Regno Unito sono privatizzati e gestiti da diverse società. La National Express è il più grande operatore di pullman con collegamenti a più di 1.000 destinazioni nel Regno Unito. Megabus è un’altra società di pullman che offre viaggi in tutto Regno Unito a prezzi molto bassi. Numerose sono le compagnie di bus locali che collegano anche i piccoli villaggi.

banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: