Home / Europa / Spagna / Ibiza: l’isola del divertimento sfrenato

Ibiza: l’isola del divertimento sfrenato

Ibiza è per grandezza la terza fra le isole Baleari e la seconda più popolata dopo Maiorca, ha infatti una superficie di 571 kmq e una popolazione di oltre 110.000 abitanti.

L’isola è situata a 75 km a est della Penisola Iberica, davanti a Denia, 140 km a sudest dell’isola di Maiorca, e a nord di quella di Formentera.

Le coste dell’isola sono rocciose ricche di anfratti e con tratti sabbiosi, l’isola è famosa soprattutto per la sua vita notturna, molto amata specialmente dai più giovani, ma non sono da trascurare la bellezza delle sue spiagge.

Ibiza oltre alla trasgressione e alla stravaganza, riserva angoli di arte e di storia da non trascurare.

COME ARRIVARE: VOLI

Questa è l’isola più famosa e turistica delle isole Baleari. Perciò l’isola è ben servita da un aeroporto internazionale, quello di Sant Jordi. L’aeroporto si trova a circa 7 km a sud-ovest delle città di Ibiza e a 5 km da quella di Sant Jordi (Codice dell’aeroporto: IBZ). L’aeroporto di Ibiza è collegato con voli diretti con gran parte delle nazioni europee. La principale compagnia spagnola, l’Iberia ha numerosi voli verso le Baleari. Tra le compagnie low cost che atterrano ad Ibiza ci sono la spagnola Vueling, la Ryanair e l’EasyJet e molte altre.

Diversi sono i voli che collegano l’Italia all’isola  in partenza dai principali aeroporti italiani, la frequenza dei voli aumenta considerevolmente durante il periodo estivo.

COME ARRIVARE: TRAGHETTI

L’isola di Ibiza è collegata da frequenti servizi di traghetto con la Spagna continentale, le seguenti compagnie di navigazione effettuano collegamenti tra la Spagna e l’isola di Ibiza: Acciona-Trasmediterranea: Barcellona, Valencia, Denia, Alicante.

Ci sono poi anche numerosi collegamenti con le altre isole delle Baleari, generalmente sono traghetti di linea giornalieri che collegano Ibiza con le altre isole: Trasmapi: Formentera (Traversata in 25 minuti). Mediterranea Pitiusa SL: Formentera. Iscomar: Formentera. Cape Balear de Cruceros: Cala Rajada (Maiorca). Baleària Eurolínies Marítimes: Formentera, Palma di Maiorca. Acciona-Trasmediterranea: Maiorca.

banner