Home / Europa / Spagna / Il clima della Spagna: quando andare in Spagna

Il clima della Spagna: quando andare in Spagna

Il clima spagnolo può essere suddiviso in tre principali diversi tipi di clima: pertanto troviamo il clima mediterraneo nel sud, il clima continentale nel centro e il clima oceanico-atlantico nel nord-ovest. Oltre a questi tre principali climi, la Spagna presenta anche un clima di carattere Alpino sulle cime più alte dei Pirenei, mentre nella regione di Murcia il clima è semi-arido. Nelle isole Canarie si ha invece un clima sub-tropicale semi-arido.

IL CLIMA DELLA SPAGNA: CLIMA OCEANICO

Il clima oceanico è caratteristico della Spagna settentrionale, chiamata spesso “Spagna Verde”. La zona interessata da questo tipo di clima parte ad ovest dei Pirenei fino ad arrivare alle coste della Galizia. Il clima è caratterizzato da inverni relativamente miti e da estati calde ma non afose, le piogge sono molto abbondanti e distribuite durante tutto l’anno.

Il nord e il nord-ovest del paese, in particolare la costa lungo l’oceano Atlantico beneficia dell’influenza della Corrente del Golfo e grazie a questo presenta un clima mite e grande umidità. Infatti le depressioni provenienti dall’oceano causano piogge frequenti, dense nebbie lungo le coste e giornate spesso nuvolose. Di conseguenza l’autunno è la stagione più piovosa, mentre l’estate invece è di solito soleggiata ma con temperature più fresche del resto della Spagna. Le temperature variano di poco sia tra il giorno e la notte sia su base stagionale. La distanza dall’oceano attenua l’intensità delle piogge che gradualmente diminuiscono procedendo verso oriente.

Clima della Galizia

In Galizia, la regione più occidentale della Spagna, durante l’estate la temperatura media massima varia tra i 20°-25°C, mentre in inverno tra i 10°C e i 12°C, le medie minime invece sono attorno ai 10-13°C in estate e ai 3-6°C in inverno.

Le stagioni più piovose sono l’inverno, l’autunno e la primavera, la pioggia diminuisce muovendosi da nord-ovest verso il sud-est con una diminuzione dei giorni di pioggia annuali da 150 a 110.

Il periodo migliore per una visita della regione sono i mesi tra giugno ed agosto, più caldi e soleggiati.

SANTIAGO DE COMPOSTELA (260 metri)
Mese Temp. min. medie (°C) Temp. mas. medie (°C) Precip. (mm) Giorni di precip.
Gennaio 3,7 11,1  259  16
Febbraio 4,2 12,1  223  14
Marzo 4,8 14,2  145  13
Aprile 5,8 15,4  141  14
Maggio 8,1 17,7  147  14
Giugno 10,7 21,3  82  8
Luglio 12,8 24,1  39  5
Agosto 12,9 24,3  57  5
Settembre 11,7 22,3  127  9
Ottobre 9,1 17,7  194  13
Novembre 6,4 13,9  200  14
Dicembre 5,0 11,8  281  16
ANNO 7,9 17,2  1886  141
VIGO (2 metri)
Mese Temp. min. medie (°C) Temp. mas. medie (°C) Precip. (mm) Giorni di precip.
Gennaio 5,0 11,6  255  15
Febbraio 5,8 12,9  219  13
Marzo 6,6 15,1  145  11
Aprile 7,7 16,1  148  13
Maggio 9,9 18,2  141  13
Giugno 12,6 22,0  73  7
Luglio 14,6 24,3  43  5
Agosto 14,6 24,2  40  5
Settembre 13,6 22,4  113  8
Ottobre 10,8 18,5  215  13
Novembre 7,9 14,7  228  13
Dicembre 6,2 12,3  298  15
ANNO 9,6 17,7  1909  130

IL CLIMA DELLA SPAGNA: CLIMA CONTINENTALE

Questo tipo di clima interessa la maggior parte della penisola iberica, influenzando la Meseta Central e il bacino del fiume Ebro. Il clima di queste aree è caratterizzato da importanti differenze di temperature sia tra il giorno e la notte sia tra le varie stagioni, e da piogge irregolari e scarse, con medie annua tra i 300 mm e i 600 mm.

La zona settentrionale della Meseta e il bacino del fiume Ebro presentano due stagioni delle piogge, quella relativamente più intensa tra aprile e giugno e poi la seconda tra ottobre e novembre. Anche la zona meridionale della Meseta ha due stagioni piovose, ma invertite, infatti il periodo più piovoso è l’autunno, mentre un altro più breve periodo di piogge si ha a marzo.

La Meseta e gli altopiani centrali spagnoli si trovano nell’area a clima continentale, ciò provoca un tipo di clima con forti escursioni termiche stagionali, le estati sono torride e gli inverni molto freddi. Anche la primavera e l’autunno possono essere piovosi. Nelle montagne durante l’inverno nevica in abbondanza. Le temperature estive subiscono importanti variazioni tra il giorno e la notte passando dai 30-40°C del giorno ai 10°C della notte.

Clima della Castiglia

La Castiglia ha un clima di tipo continentale, con inverni freschi, con temperature al di sotto degli 8°C, e con gelate notturne e nevicate occasionali. Le estati sono molto calde con temperature medie che superano i 24°C a luglio ed agosto, con massime che spesso arrivano fino a 35°C. Le piogge sono piuttosto scarse i mesi relativamente più piovosi sono quelli tra ottobre e dicembre.

MADRID (667 metri)
Mese Temp. min. media (°C) Temp. mas. media (°C) Precip. (mm) Giorni di precip.
Gennaio 2,7 9,8 33  6
Febbraio 3,7 12,0 35  5
Marzo 6,2 16,3 25  4
Aprile 7,7 18,2 45  7
Maggio 11,3 22,2 51  8
Giugno 16,1 28,2 21  3
Luglio 19,0 32,1 12  2
Agosto 18,8 31,3 10  2
Settembre 15,4 26,4 22  3
Ottobre 10,7 19,4 60  7
Novembre 6,3 13,5 58  7
Dicembre 3,6 10,0 51  7
ANNO 10,1 19,9 421  60

IL CLIMA DELLA SPAGNA: CLIMA MEDITERRANEO

L’area a clima Mediterraneo della Spagna si estende lungo la costa a sud dei Pirenei fino all’Andalusia. La zona mediterranea gode di inverni miti, lunghe e secche estati, autunni piovosi e stupende primavere, di solito una brezza proveniente dal mare mitiga il caldo estivo, mentre le estreme regioni meridionali sono interessate durante l’estate dai venti caldi che arrivano dal nord Africa. Le temperature medie invernali lungo la costa sono attorno ai 10-13°C, mentre nelle regioni interne dell’Andalusia sono di qualche grado più basse. In estate le temperature medie sono attorno ai 22-27°C lungo la costa e di 29-31°C nelle aree interne.

Clima della Catalogna

La Catalogna gode di un clima temperato per gran parte dell’anno. La regione ha inverni miti e estati calde e afose. Le temperature massime estive talvolta superano i 35°C mentre le temperature medie estive hanno valori di 29°C. Le piogge sono più frequenti tra settembre e novembre, gennaio è il mese più freddo dell’anno anche se gli inverni sono generalmente miti.

BARCELLONA (12 metri)
Mese Temp. min. media (°C) Temp. mas. media (°C) Precip. (mm) Giorni di precip.
Gennaio 8,8 14,8 43,7  7,0
Febbraio 9,3 15,6 31,4  5,0
Marzo 10,9 17,4 33,0  6,2
Aprile 12,5 19,1 47,7  7,9
Maggio 16,1 22,5 47,4  7,5
Giugno 19,8 26,1 32,5  5,5
Luglio 22,7 28,6 25,1  3,1
Agosto 23,1 29,0 40,8  5,8
Settembre 20,0 26,0 81,9  8,0
Ottobre 16,5 22,5 96,5  9,0
Novembre 11,9 17,9 45,1  6,6
Dicembre 9,5 15,1 46,8  7,0
ANNO 15,1 21,2 571,9  78,6

COSTA BRAVA
Mese Temperatura dell’acqua del mare °C
Gennaio 14
Febbraio 13
Marzo 14
Aprile 14
Maggio 17
Giugno 21
Luglio 24
Agosto 26
Settembre 24
Ottobre 21
Novembre 17
Dicembre 15

Clima di Valencia

La zona di Valencia ha un clima mediterraneo, con inverni miti, mentre il periodo più piovoso è l’autunno. Le precipitazioni medie annue sono nell’ordine di 450 mm e sono concentrate tra settembre e dicembre. La primavera e l’estate sono le migliori stagioni per una visita alla città.

VALENCIA  (15 metri)
Mese Temp. min. media (°C) Temp. mas. media (°C) Precip. (mm) Giorni di precip.
Gennaio 7,1 16,4 37  4,4
Febbraio 7,8 17,1 36  3,9
Marzo 9,6 19,3 33  3,6
Aprile 11,5 20,8 38  4,8
Maggio 14,6 23,4 39  4,3
Giugno 18,6 27,1 22  2,6
Luglio 21,5 29,7 8  1,1
Agosto 21,9 30,2 20  2,4
Settembre 19,1 27,9 70  5,0
Ottobre 15,2 24,3 77  5,0
Novembre 10,8 19,8 47  4,3
Dicembre 8,1 17,0 48  4,8
ANNO 13,8 22,8 475  46,3

Clima di Murcia

Quest’area del paese, che si estende anche in parte dell’Andalusia, presenta un clima semi-arido con estati molto calde e inverni freddi. Le piogge sono molto scarse e raggiungono il minimo nell’area attorno al Cabo de Gata con una media annuale di precipitazioni di 150 mm, si tratta di uno dei luoghi più aridi dell’Europa.

Clima dell’Andalusia.

Il Clima delle Isole Baleari.

Clima delle Isole Canarie.

PERIODO MIGLIORE PER ANDARE IN SPAGNA

La primavera e l’autunno sono senz’altro i periodi migliori per viaggiare in Spagna. La primavera è la stagione ideale per visitare le regioni centrali della Castiglia, l’Andalusia, la costa mediterranea e le isole Baleari. L’estate è invece il periodo migliore per visitare le regioni del nord, specialmente la costa cantabrica, la Galizia e il cammino di Santiago. L’autunno, rappresenta probabilmente il periodo migliore dell’anno per visitare l’intero paese. Il clima è eccellente, con giorni soleggiati e cielo blu. Durante l’inverno le catene montuose sia del nord che del sud offrono eccellenti opportunità per gli sport invernali.

Sito ufficiale del Meteo della Spagna.

banner