Home / Europa / Norvegia / Le attrazioni turistiche della Norvegia: cosa vedere

Le attrazioni turistiche della Norvegia: cosa vedere

Le attrattive naturali e paesaggistiche sono le principali motivazioni che spingono verso un viaggio in Norvegia. La Norvegia per il turista vuol dire generalmente spettacolari fiordi, ghiacciai e isole. Ma chi visita l’estremo nord del paese durante il periodo estivo ha anche la possibilità di ammirare altre attrazioni turistiche della Norvegia. Come le aurore boreali, visibili nel periodo invernale. O come il fenomeno del sole di mezzanotte che si verifica nei mesi estivi. Infatti oltre il Circolo Polare Artico per un certo periodo (che varia in base alla latitudine) al principio dei mesi estivi il sole non tramonta mai.

IL PAESE DEI FIORDI

I fiordi norvegesi e le loro spettacolari cascate sono comunque l’attrazione più conosciuta del paese. Tra i fiordi più famosi troviamo il Sognefjord, un fiordo lungo oltre 200 km e profondo 1.244 metri. Molto bello è anche l’Hardangerfjord situato ai piedi dell’omonimo ghiacciaio.

Il Geirangerfjord con le sue spettacolari cascate è però probabilmente il più conosciuto. Il Geirangerfjord è uno dei fiordi più spettacolari della Norvegia. Durante la navigazione in questo fiordo, immersi in un paesaggio fatto di pareti rocciose ricoperte di vegetazione, è possibile ammirare numerose cascate che si gettano direttamente nel fiordo. Le più conosciute e ammirate sono le cascate delle Sette Sorelle (De syv søstrene) e quella del Velo della Sposa (Brudesløret). Tra i ghiacciai norvegesi spicca senza dubbio l’imponente ghiacciaio Jostedalsbreen, che con un area di 487  kmè il più grande ghiacciaio dell’Europa continentale.

UNA COSTA DISSEMINATA DA ISOLE

Elemento non meno caratteristico dei fiordi e altre importanti attrazioni turistiche della Norvegia sono le innumerevoli isole che fronteggiano le coste norvegesi. Tra gli arcipelaghi più conosciuti e visitati quelli delle isole Lofoten e delle isole Vesterålen. Le isole Lofoten sono un arcipelago norvegese situato a nord del Circolo Polare Artico. Le isole sono famose per la bellezza dei paesaggi naturali. Vi si trovano aguzze montagne che cadono a picco sul mare in uno scenario incontaminato. Magerøya, è l’isola più a nord d’Europa, qui si trova Capo Nord, e il meno conosciuto Knivskjellodden, che è il punto più a nord del continente europeo. Dal 1999 l’isola è collegata alla terraferma da un tunnel sottomarino.

Ma negli ultimi anni anche lo sperduto arcipelago artico delle isole Svalbard è divenuto un importante meta turistica. Le isole Svalbard sono il più settentrionale degli arcipelaghi artici della Norvegia, questo gruppo di isole si trova a circa 500 km a nord di capo Nord. Le Svalbard sono mete di crociere e destinazioni ideali per chi vuole ammirare la natura e la fauna artica, tra mare, montagne e ghiacciai si possono osservare le balene e gli orsi polari.

Tra le attrazioni turistiche della Norvegia ci sono le Isole Lofoten, Norvegia. Autore e Copyright Marco Ramerini

Tra le attrazioni turistiche della Norvegia ci sono le Isole Lofoten, Norvegia. Autore e Copyright Marco Ramerini

IL SOLE DI MEZZANOTTE E LE AURORE BOREALI

Motivo di richiamo turistico è poi il caratteristico Sole di mezzanotte. A Nordkapp (Capo Nord), all’estremità settentrionale del paese, il sole non tramonta mai dal 13 maggio al 29 luglio. Più a sud, alle isole Lofoten il sole di mezzanotte è visibile dal 28 maggio al 14 luglio. Altro meraviglioso fenomeno tipico dei paesi nordici e visibile dalla Norvegia sono le aurore boreali, che si possono talvolta ammirare durante il lungo inverno (il periodo da ottobre a marzo è il migliore per osservarle).

Tra le città della Norvegia la capitale Oslo è una città moderna e funzionale. Bergen, la seconda città della Norvegia, ha un bellissimo centro storico. Il quartiere storico della città il “Bryggen” è stato inserito dall’UNESCO nella lista dei luoghi patrimonio mondiale dell’umanità ed è una delle più visitate attrazioni turistiche della Norvegia.

Un altra bella città del paese è Trondheim, la città ha la sua principale attrazione nella grande cattedrale gotica di Nidaros, che è l’edificio gotico più importante della Norvegia. La città di Tromsø situata all’estremo nord del paese è un altra destinazione interessante con un centro storico ricco di case di legno e una moderna chiesa, l’Arctic Cathedral.

Bergen, Norvegia. Author and Copyright Marco Ramerini..

Bergen, Norvegia. Author and Copyright Marco Ramerini..

L’Unesco ha inscritto diversi siti norvegesi nella lista dei luoghi patrimonio dell’umanità, tra questi come detto il vecchio porto della città di Bergen: il Bryggen (1979) e i fiordi occidentali norvegesi, tra cui i meravigliosi Geirangerfjord e Nærøyfjord (2005). Ma anche la chiesa di legno di Urnes (1979). La città mineraria di Røros (1980). I petroglifi sulla roccia di Alta (1985). L’arcipelago di Vega-Vegaøyan (2004) e alcuni altri siti.

TABELLA DELLA VISIBILITÀ DEL SOLE DI MEZZANOTTE

SOLE DI MEZZANOTTE IN NORVEGIA
Luogo a partire da fino a
Capo Nord 13 Maggio 29 Luglio
Hammerfest 16 Maggio 26 Luglio
Vardø 17 Maggio 25 Luglio
Tromsø 20 Maggio 22 Luglio
Harstad 24 Maggio 18 Luglio
Svolvaer 28 Maggio 14 Luglio
Bodø 3 giugno 8 Luglio

Le date possono variare di qualche giorno.

banner