Home / Europa / Regno Unito / Edimburgo: la capitale della Scozia
La collina dell'Arthur's Seat e i tetti di Edimburgo, Scozia, Regno Unito. Autore Tilmandralle. No Copyright
La collina dell'Arthur's Seat e i tetti di Edimburgo, Scozia, Regno Unito. Autore Tilmandralle

Edimburgo: la capitale della Scozia

Edimburgo (453.000 abitanti) è una stupenda città storica, capitale della Scozia dal 1437 e sede del Parlamento Scozzese dal 1999, la città si trova sulla costa orientale della Scozia lungo la riva meridionale del Firth of Forth. Le aree storiche della città (Old e New Towns) sono state dichiarate Patrimonio Mondiale dell’umanità dall’UNESCO nel 1995.

Ogni anno, per tutto il mese di agosto, Edimburgo ospita un Festival Internazionale, con numerose manifestazioni tra queste la manifestazione più importante è l’Edinburgh International Festival, festival dedicato al teatro e alla e musica classica. Altro importante evento del cartellone di Edimburgo è l’Edinburgh Fringe, una serie di eventi dedicati alla commedia.

COSA VEDERE: LE ATTRAZIONI PRINCIPALI DI EDIMBURGO

Le attrazioni della città comprendono lo splendido Castello di Edimburgo, ottimi negozi, numerosi musei e tre gallerie nazionali. Il centro storico di Edimburgo è diviso a metà da Princes Street. Nella parte meridionale il panorama è dominato dal Castello di Edimburgo (Edinburgh Castle) situato su un cono vulcanico e dalle costruzioni della Old Town, sulla parte settentrionale di Princes Street si affaccia invece la New Town.

Edinburgh Christmas Market, Edimburgo, Regno Unito. Author Tony Austin. Licensed under the Creative Commons Attribution

Edinburgh Christmas Market, Edimburgo, Regno Unito. Author Tony Austin

Nella zona del castello si trovano anche la Mills Mount Battery, da dove tutti i giorni viene sparato un colpo di cannone a salve. Nella stessa zona si trova l’edificio più vecchio della città, la St Margaret’s Chapel. Mentre non lontano si trovano il Palazzo Reale, costruito tra il XV e il XVI secolo e lo Scottish United Services Museum che ospita cimeli della storia militare scozzese.

La città vecchia (Old Town) conserva la sua atmosfera medievale ed è composta da case che sembrano ammassate l’una sulle altre in perfetta contrapposizione con le file ordinate delle case della città nuova. Dalla via principale detta Royal Mile partono a spina di pesce le vie secondarie, ampie piazze – nelle quali un tempo si svolgevano i mercati-  circondano gli edifici pubblici principali e le chiese. Cuore della città vecchia è Grassmarket, uno dei centri della vita notturna di Edimburgo, con numerosi ristoranti e pub.

La città nuova (New Town), che si trova a nord di Princes Street fu edificata alla fine del 18° secolo, essa mantiene quasi integralmente il nucleo originale che è un grande esempio di architettura dell’epoca georgiana. Holyrood Park, era il terreno di caccia dei re di Scozia oggi è un parco con un bel paesaggio. Altri luoghi interessanti sono l’Osservatorio Astronomico Reale, la St Giles’ Cathedral, l’Università di Edimburgo. Tra i musei da segnalare la National Gallery of Scotland, che ospita una vasta ed importante collezione di opere di d’arte tra cui la bellissima scultura di Antonio Canova “Le tre grazie”.

Per uno stupendo panorama di Edimburgo conviene andare a Calton Hill, uno dei migliori belvedere della città, con un panorama che comprende il castello, Holyrood, Arthur’s Seat, il Firth of Forth, la città nuova e tutta l’estensione di Princes Street.

INFORMAZIONI UTILI:

Voli aerei: L’aeroporto di Edimburgo è lo Edinburgh Turnhouse Airport (IATA: EDI) situato a 13 km a ovest del centro città. Numerosi sono i collegamenti diretti con l’Italia oltre a quelli che fanno scalo a Londra.

Come muoversi a Edimburgo: Edimburgo ha una rete di bus urbani efficiente e capillare, che permette collegamenti frequenti. Le due compagnie principali sono la Lothian Buses e la First Edinburgh. I biglietti non sono intercambiabili. I trasporti pubblici consentono di accedere facilmente alle località dei dintorni, sia all’interno che sulla costa.

Il clima di Edimburgo.

banner