Home / Europa / Irlanda / Irlanda come arrivare. Voli Italia – Irlanda
L'Owengin River e i Twelve Bens, Connemara, Galway, Irlanda. Autore Espresso Addict. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
L'Owengin River e i Twelve Bens, Connemara, Galway, Irlanda. Autore Espresso Addict

Irlanda come arrivare. Voli Italia – Irlanda

IRLANDA VOLI E AEROPORTI

La Repubblica d’Irlanda ha tre aeroporti principali (Dublino, Shannon e Cork) collegati con il resto d’Europa e del mondo con numerosi voli. L’aeroporto di Dublino è il più trafficato d’Irlanda, esso si trova a pochi chilometri a nord di Dublino. Nell’Irlanda del Nord gli aeroporti più importanti sono i due aeroporti di Belfast (Belfast City e Belfast International).

La compagnia aerea nazionale è l’Aer Lingus, anche se la Ryanair, famosa compagnia di voli Lowcost è la compagnia aerea irlandese più importante. L’Irlanda è ben collegata con il resto d’Europa da voli di linea e da voli low cost.

VOLI ITALIA – IRLANDA

Ci sono voli di Linea e Low Cost da molte città italiane i collegamenti sono serviti da Alitalia (Air France), Ryanair e Aer Lingus.

Aer Lingus collega l’aeroporto di Dublino con gli aeroporti italiani di Bologna (volo stagionale), Milano-Linate, Milano-Malpensa (stagionale), Napoli (stagionale), Roma-Fiumicino, Catania (stagionale), e Venezia. La stessa compagnia aerea ha anche un collegamento stagionale tra Roma Fiumicino e l’aeroporto di Cork.

Slieve League, Donegal, Irlanda. Autore Dcairns. No Copyright

Slieve League, Donegal, Irlanda. Autore Dcairns

Ryanair: ha voli per Dublino dagli aeroporti italiani di Alghero, Bergamo-Orio al Serio, Bologna, Pisa, Roma-Ciampino, Treviso; e voli stagionali per Trapani, Torino. Ci sono anche voli stagionali tra Bergamo-Orio al Serio e l’aeroporto di Cork.

Voli Charter:

Air Italy, compagnia charter ha voli stagionali da Milano-Malpensa per Dublino.

Europe Airpost compagnia charter francese ha voli tra Verona e gli aeroporti di Cork e di Ireland West Knock. Ci sono poi voli stagionali tra Napoli e Verona e l’aeroporto di Dublino.

Flybe ha dei charter stagionali da Verona per Dublino.

IRLANDA TRAGHETTI

Trasporto Internazionale: La maggior parte dei traghetti per il Regno Unito partono dai porti irlandesi di Dublino, Dun Laoghaire, Rosslare, Larne e Belfast. Rosslare è collegata con i porti inglesi di Fishguard e Pembroke. Il porto gallese di Holyhead è collegato da traghetti con quello irlandese di Dún Laoghaire e con Dublino (Dublin Port), quest’ultimo porto (Dublin Port) è collegato anche con i porti di Liverpool, Douglas e Heysham. In Irlanda del Nord i traghetti per la Gran Bretagna partono dai porti di Larne e Belfast. Il porto francese di Cherbourg è collegato da traghetti con quello irlandese di Rosslare, mentre quello francese di Roscoff è collegato da traghetti con il porto irlandese di Cork.

Trasporto Interno: Traghetti collegano regolarmente le isole Aran con la cittadina portuale di Rossaveal sulla costa di Galway. Altre isole collegate da servizi di traghetti sono quelle di Aranmore al largo del Donegal, Clare Island al largo della costa Mayo, e di Sherkin island e le isole di Cape Clear al largo della costa occidentale di Cork.

IRLANDA TRENI

L’Irlanda ha una buona rete di servizi ferroviari, che si diramano da Dublino e vanno a toccare buona parte del paese con l’esclusione della regione del Donegal. Le ferrovie irlandesi sono gestite da Iarnród Éireann (Irish Rail), la rete attuale si estende per complessivi 2.000 km.

IRLANDA AUTOBUS

L’Irlanda è servita da una fitta rete di autobus che copre la maggior parte del paese, tale rete di collegamenti di autobus è gestita dalla Bus Éireann (Irish Bus). La rete di autobus della Repubblica d’Irlanda ha oltre cinquanta rotte e in collaborazione con Ulsterbus, fornisce servizi regolari per molte città in tutta l’Irlanda del Nord. Ci sono anche regolari servizi quotidiani in molte zone rurali.

banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi