Home / Europa / Finlandia / Finlandia attrazioni turistiche: cosa vedere in Finlandia
Chiesa in legno di Petäjävesi, Finlandia. Autore Antti Bilund. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Chiesa in legno di Petäjävesi, Finlandia. Autore Antti Bilund

Finlandia attrazioni turistiche: cosa vedere in Finlandia

La Finlandia è una destinazione turistica sognata dai bambini per essere la terra di Babbo Natale, ma il paese presenta svariati motivi per rendere piacevole e interessante una visita, vi si trovano aree naturali selvagge come la Lapponia, zone di foreste e laghi come la regione dell’est del paese, isole incontaminate e una bella e linda capitale, la città di Helsinki.

Lungo la costa occidentale della Finlandia si trova la pittoresca città di Rauma, che fa parte del patrimonio dell’Unesco, più a nord la città universitaria di Oulu. Altre città da visitare oltre alla capitale Helsinki, una delle città d’Europa più moderne e culturalmente avanzate, sono la città di Turku, la più antica del Paese e ex capitale finlandese.

Nelle vicinanze di Helsinki, a Naantali si trova il parco tematico dedicato ai bambini del Mondo dei Muumin. A est di Helsinki sono le città militare di Hamina, e quella di Kotka, sede di una residenza di pesca imperiale.

Da non mancare una visita alle 6500 isole e gli scogli dell’Arcipelago delle Åland, isole di antica cultura svedese, qui vi si trovano le chiese più antiche della Finlandia, che risalgono al 12mo secolo e alcuni nobili manieri svedesi. Se volete rilassarvi e ricaricarvi di energia la Finlandia è il posto che fa per voi.

La Regione dei Laghi, è l’area di laghi più grande d’Europa, un zona ricca di laghi, isole, fiumi, foreste e canali, si estende sulla sezione sud-orientale del paese, e rappresenta una delle più importanti destinazioni turistiche finlandesi.

Rovaniemi, Finlandia. Autore Tarja Ryhannen Mitrovic. Licensed under the Creative Commons Attribution..

Rovaniemi, Finlandia. Autore Tarja Ryhannen Mitrovic

La Lapponia, la zona più settentrionale del Paese, è la regione più interessante della Finlandia, la regione è ricca di paesaggi naturali allo stato puro, vi si trovano pianure, colline e montagne, foreste, laghi e fiumi.

A Rovaniemi, paese posto proprio sul Circolo Polare Artico, si trova quella che viene normalmente definita l’Unica Vera Casa di Babbo Natale. Qui i bambini possono visitare il famoso Villaggio di Babbo Natale dove si trova anche l’ufficio postale che riceve le lettere dei bambini di tutto il mondo indirizzate a Babbo Natale.

AURORA BOREALE IN FINLANDIA

L’aurora boreale, che in lingua in finlandese si dice revontulet, parola che significa “i fuochi della volpe” è un fenomeno causato dall’attività solare, esso si manifesta sotto forma di luce colorata che sembra danzare nelle buie notti invernali nelle località vicine al polo nord e al circolo polare artico. Per vedere un aurora boreale è necessario essere in una zona completamente buia lontana dalla luci artificiali. Il periodo migliore per osservarla dalla Finlandia sono i mesi di febbraio-marzo e di settembre-ottobre, anche se l’aurora boreale può essere vista anche durante gli altri mesi dell’anno in particolare quelli invernali, mentre durante l’estate è difficile vederla a causa delle notti troppo corte e poco buie.

SOLE DI MEZZANOTTE IN FINLANDIA

Nel nord della Finlandia, in estate, durante i mesi di giugno e luglio, il sole non tramonta mai, questo provoca il famoso fenomeno del Sole di Mezzanotte.

Visibilità del Sole di mezzanotte in Finlandia
Utsjoki (69°52′) 16 Maggio – 27 Luglio
Ivalo (68°40′) 22 Maggio – 21 Luglio
Sodankylä (67°25′) 29 Maggio – 14 Luglio
Rovaniemi (66°30′) 6 Giugno – 7 Luglio
Kuusamo (65°59′) 12 Giugno – 30 Luglio
Kemi (65°45′) 18 Giugno – 24 Luglio
banner
Close
Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE
Se vi piace viaggiare sottoscrivete il nostro canale YOU TUBE di viaggi: