Home / Europa / Grecia / Paxi e Antipaxi: spiagge, oliveti e vigneti
Voutoumi, Antipaxi (Antipaxos), Ionie, Grecia. Author Costas78. No Copyright
Voutoumi, Antipaxi (Antipaxos), Ionie, Grecia. Author Costas78

Paxi e Antipaxi: spiagge, oliveti e vigneti

L’isola di Paxos o Paxi (19 kmq; 3.000 abitanti) è una piccola isola greca dell’arcipelago delle Ionie, situata a poche decine di km a sud di Corfù davanti alle coste greche. Fa parte del comune di Paxos anche l’isoletta di Antipaxos o Antipaxi (3 kmq; 64 abitanti), che si trova a circa 3 km a sud.

Il capoluogo dell’isola è il piccolo villaggio di Gaios, situato nella parte meridionale della costa orientale, qui attraccano i traghetti provenienti da Corfù e da Igoumenitsa. A Gaios si trova l’interessante Museo della Cultura che mostra dipinti, ceramiche, monete, fossili e oggetti tradizionali. Davanti al porto di Gaios si trovano due isolette: Agios Nikolaos, con i resti di una fortificazione, e Panagia con un monastero.

La costa occidentale di Paxos è selvaggia e cade a picco nel mare con pareti di rocce bianche ricche di grotte, spettacolare il faraglione di Ortholithos, mentre la costa orientale è più sviluppata ed abitata.

Paxos (Paxi), Ionie, Grecia. Author Ylvo. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Paxos (Paxi), Ionie, Grecia. Author Ylvo

Lungo la costa orientale oltre al porto di Gaios si trova il porto di Loggos e all’estremità nord dell’isola al fondo di una baia è il porto di Lakka. L’interno dell’isola è ricoperto di uliveti, la collina più alta di Paxos raggiunge i 248 metri d’altezza. L’isola vive di turismo e di agricoltura, vi vengono prodotti in particolare olio d’oliva e vino, ma anche frutta e agrumi.

Paxi è un paradiso per gli amanti della tranquillità e delle passeggiate ci sono sentieri che percorrono le antiche mulattiere e che permettono la visita di questa piccola isola lunga solo 10 km e larga appena 4 km. Potete anche noleggiare un auto, un motorino o se volete una piccola imbarcazione che vi permetterà di esplorare le coste dell’isola. Le spiagge più belle sono quelle di Levrecchio, Monodendri e all’estremità nord quelle di Harami e Kanoni.

Paxos (Paxi), Ionie, Grecia. Author Alekos G (Scops). Licensed under the Creative Commons Attribution

Paxos (Paxi), Ionie, Grecia. Author Alekos G (Scops)

ANTIPAXI: L’isola di Antipaxos o Antipaxi, in gran parte ricoperta di vigneti e oliveti, vanta due delle più belle spiagge di sabbia delle isole Ionie: quelle di Vikra e Voutomi. L’isola è collegata con Paxos da un servizio di barche taxi che partono dal porto di Gaios a Paxi e in 15 minuti trasportano i turisti sulle spiagge di Vikra e Voutomi. L’isola ha due piccoli villaggi, nell’interno si trova quello di Vigla, mentre sulla costa è il piccolo porto di Agrapidia.

COME ARRIVARE A PAXI

TRAGHETTI: Il porto di Gaios nell’isola di Paxi è collegato frequenti collegamenti di navi veloci con l’isola di Corfù (40 minuti) e da traghetti con il porto di Igoumenitsa (2 ore).

banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: