Home / Europa / Svezia / Le attrazioni turistiche della Svezia: cosa vedere in Svezia

Le attrazioni turistiche della Svezia: cosa vedere in Svezia

La Svezia è un paese con un interessante mix di attrattive naturali, culturali e storiche. Il paese che è famoso per l’alto tenore di vita dei suoi abitanti ha saputo conciliare lo sviluppo con la salvaguardia della natura. Molte sono le attrazioni turistiche della Svezia. La Svezia presenta una discreta varietà di paesaggi naturali. Ad esempio vi si trovano i tipici paesaggi nordici della Lapponia. I paesaggi delle foreste, e dei laghi della Svezia centrale e meridionale. Molto belli sono anche i paesaggi costieri lungo il mar Baltico, e lungo i bracci del mare del Nord dello Skagerrak e del Kattegat.

ATTRAZIONI TURISTICHE DELLA SVEZIA: STOCCOLMA

La destinazione più frequentata dai turisti è la capitale Stoccolma. La città è stata edificata su alcune isole lungo il mar Baltico, ed è una città ricca di parchi e verde, ma anche una città moderna e funzionale, che conserva un centro storico medievale molto affascinante. Nelle immediate vicinanze della capitale, 20 km ad ovest dal centro città, si trova il palazzo reale di Drottningholm, che l’UNESCO ha incluso nella lista del patrimonio mondiale dell’umanità.

Nei dintorni di Stoccolma si trovano altri luoghi interessanti da visitare. Ad esempio città come Uppsala, sede di una famosa università e con una grande cattedrale del XIII secolo. Oppure come l’antica cittadina di Sigtuna, considerata la più antica città svedese, e che conserva ancora gran parte del suo centro medievale. Da visitare anche i siti archeologici di Birka e Hovgården, dove sono visibili i resti di antichi insediamenti Vichinghi risalenti ad un periodo tra l’VIII e il X secolo. Tra Stoccolma e Göteborg si trova un area di grandi laghi, tra cui il più grande lago svedese, il lago Vänern, e vaste foreste.

ATTRAZIONI TURISTICHE DELLA SVEZIA: LA SVEZIA MERIDIONALE

Nella parte meridionale della Svezia si trovano diverse importanti città storiche, tra cui Göteborg, seconda città del paese, ricca di parchi, musei e vita. A nord di Göteborg comincia la costa di Bohuslän, una costa rocciosa ricca di baie e isole. Inoltre in questa zona si trovano anche le famose iscrizioni nella roccia di Tanum risalenti all’età del Bronzo e patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Attrazioni turistiche della Svezia. Monte Kebnekaise, Svezia. Author Alexandre Buisse. Licensed under the Creative Commons Attribution

Attrazioni turistiche della Svezia. Monte Kebnekaise, Svezia. Author Alexandre Buisse

All’estremità meridionale del paese si trova Malmö, situata davanti a Copenaghen, questa città ha un interessante centro storico con chiese e palazzi antichi. A nord di Malmö è la bella cittadina universitaria di Lund, con un’antica cattedrale romanica costruita tra l’XI e il XII secolo. Ystad, che si trova ad oriente di Malmö, è un’altra pittoresca cittadina medievale.

Risalendo verso Stoccolma lungo la costa del mar Baltico si passa da Karlskrona, città con edifici barocchi, e si giunge alla città di Kalmar, dove si trova uno dei castelli più belli della Svezia, il Kalmar slott, fondato nel XII secolo.

ATTRAZIONI TURISTICHE DELLA SVEZIA: LE ISOLE

Da Kalmar è possibile visitare la lunga e stretta isola di Öland collegata, tramite un ponte, alla terraferma. Quest’isola è una delle mete principali delle vacanze degli svedesi, a causa delle sue spiagge, e del suo paesaggio bucolico, ricco di antichi mulini a vento e di testimonianze preistoriche. La parte meridionale dell’isola per il suo particolare paesaggio agricolo è stata inserita tra le località del patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO.

Più al largo e a nord-est dell’isola di Öland si trova la più grande isola svedese, Gotland, una delle più importanti attrazioni turistiche del paese. Qui si trovano infatti belle spiagge, una natura rilassante, resti preistorici, chiese medievali, e una meravigliosa città medievale: La città anseatica di Visby, patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO. Questa cittadina è  quasi completamente circondata, per oltre 3 km, da mura edificate tra il XIII e il XV secolo. Visby è la città medievale meglio conservata della Svezia.

ATTRAZIONI TURISTICHE DELLA SVEZIA: LA SVEZIA CENTRALE

La Svezia centrale racchiude nella regione di Dalarna alcune interessanti mete ricche di folklore. Tra queste la cittadina di Falun, con l’area mineraria della Grande Montagna di Rame, un miniera di rame a cielo aperto, patrimonio mondiale dell’UNESCO. La zona idilliaca del lago Siljan, e le fattorie decorate di Hälsingland. Lungo la costa del mar Baltico, il tratto più bello è quello della cosiddetta Costa Alta (Höga kusten), formata dall’azione dei ghiacciai, è un susseguirsi di isole, laghi, insenature e alte scogliere. Sempre lungo la costa ma all’estremità settentrionale del golfo di Botnia si trova Luleå, dov’è da visitare l’antica cittadina di Gammelstaden.

ATTRAZIONI TURISTICHE DELLA SVEZIA: LA LAPPONIA

Il fascino del nord della Svezia sono i suoi paesaggi artici che raggiungono il culmine in Lapponia. Questa è la parte più selvaggia del paese, con montagne, vallate fluviali, cascate, foreste e praterie dove pascolano le renne, qui la natura è protetta da ben sette parchi nazionali. La cultura e le tradizioni delle popolazioni Sami sono un altro aspetto unico della Lapponia. Tra le curiosità della Lapponia svedese il famoso hotel di ghiaccio di Jukkasjärvi.

Tra i fenomeni naturali più famosi dei paesi nordici e anche del nord della Svezia ci sono il Sole di Mezzanotte e le Aurore Boreali.

ATTRAZIONI TURISTICHE DELLA SVEZIA: L’AURORA BOREALE

Le aurore boreali, sono un fenomeno causato da particelle provenienti dal sole che a contatto con l’atmosfera terrestre provocano luci multicolori. Le aurore boreali possono essere osservate nei cieli sopra la aree più settentrionali del pianeta. Il periodo migliore per vedere le Aurore Boreali in Svezia sono i mesi tra settembre e marzo, più indicata è l’area al di sopra del Circolo Polare Artico.

ATTRAZIONI TURISTICHE DELLA SVEZIA: IL SOLE DI MEZZANOTTE

Solo l’estremità settentrionale della Svezia, la cosiddetta Lapponia svedese, si trova oltre il Circolo Polare Artico, esclusivamente dalle località situate a nord della linea del Circolo Polare Artico è possibile osservare il particolare fenomeno del Sole di Mezzanotte.

SOLE DI MEZZANOTTE
Jokkmokk 8 Giugno – 3 Luglio
Gällivare 4 Giugno – 12 Luglio
Kiruna 30 Maggio – 15 Luglio

Sito dell’ufficio del turismo svedese.

banner