Home / Europa / Croazia / Croazia come arrivare. Traghetti Italia – Croazia
Traù (Trogir), Dalmazia, Croazia. Autore Adsek. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Traù (Trogir), Dalmazia, Croazia. Autore Adsek

Croazia come arrivare. Traghetti Italia – Croazia

TRAGHETTI PER LA CROAZIA

I principali porti per traffico di traghetti passeggeri della Croazia sono quelli di Spalato (Split) e Zara (Zadar), essi sono collegati con diversi porti italiani e con le isole della costa dalmata, altri porti di grande traffico sono quelli di Ragusa (Dubrovnik), di Fiume (Rijeka) e di Pola (Pula). Le città italiane collegate con la Croazia da regolari servizi di traghetto sono Venezia, Ancona e Bari.

La principale compagnia di trasporto marittimo del paese è la Jadrolinija che ha traghetti tra Bari e Ragusa (Dubrovnik), tra Ancona e Spalato (Split), tra Ancona e Zara (Zadar), e tra Ancona e Cittavecchia (Stari Grad) nell’isola di Lesina (Hvar). Anche alcune compagnie di navigazione italiana hanno servizi di traghetto tra l’Italia e la Croazia, tra queste sono la SNAV, che ha collegamenti tra Ancona e Spalato, e la Venezia Lines che collega Venezia con i porti dell’Istria di Parenzo (Porec), Rovigno (Rovinj), Pola (Pula), Rabac e Lussinpiccolo (Mali Losinj).

AEROPORTI E VOLI PER LA CROAZIA

L’aeroporto di Zagabria (Zagreb Airport, Zračna luka Zagreb (ZAG)) è il principale aeroporto della Croazia qui arrivano e da qui partono la maggior parte dei voli con le più importanti capitali europee. Altri aeroporti internazionali del paese sono quelli di Dubrovnik (Dubrovnik Airport, Zračna luka Dubrovnik/Čilipi (DBV)), di Spalato (Split Airport, Zračna luka Split (SPU), di Pola (Pula Airport, Zračna luka Pula/Pula (PUY), di Zara (Zadar Airport, Zračna luka Zadar/Zemunik (ZAD), e di Fiume (Rijeka Airport, Zračna luka Rijeka/Krk I. (RJK)). La compagnia di bandiera croata è la Croatia Airlines.

L’aeroporto della capitale Zagabria è collegato da voli con le principali capitali europee tra cui Parigi, Londra, Mosca, Berlino, Copenhagen, Roma, Budapest, Madrid, Lisbona, ecc. Tra le compagnie aeree più importanti che fanno scalo a Zagabria, oltre alla Croatia Airlines, ci sono l’Air France, la British Airways, Aeroflot, Austrian Airlines, KLM, EasyJet, Iberia, TAP Portugal, Lufthansa, Turkish Airlines, Vueling, Germanwings ecc.

Gli aeroporti lungo la costa della Dalmazia (Dubrovnik (Ragusa), Spalato, Zara) e dell’Istria (Pola, Fiume) hanno molti voli nel periodo estivo che si riducono notevolmente nel resto dell’anno. In questi aeroporti atterrano anche voli charter e di alcune compagnia low cost come Ryanair, Germanwings, EasyJet, Jet2.com, Thomson Airways, Condor, Norwegian Air Shuttle, Volotea, Vueling, ecc.

VOLI ITALIA – CROAZIA

Ci sono alcuni voli diretti tra la Croazia e l’Italia.

L’aeroporto di Zagrabia è collegato da voli della Croatia Airlines con quello di Roma-Fiumicino.

L’aeroporto di Dubrovnik è collegato da voli della Croatia Airlines con quello di Roma-Fiumicino. La Croatia Airlines ha anche voli stagionali tra Dubrovnik e l’aeroporto di Venezia-Marco Polo. EasyJet ha voli stagionali per Dubrovnik dagli aeroporti di Milano-Malpensa e Roma-Fiumicino.

L’aeroporto di Spalato (Split) è collegato da voli diretti della Croatia Airlines con quello di Roma-Fiumicino. La Volotea ha anche voli stagionali tra Spalato e l’aeroporto di Venezia-Marco Polo. EasyJet ha voli stagionali per Spalato dagli aeroporti di Milano-Malpensa e Roma-Fiumicino.

TRENI PER LA CROAZIA

La Croazia ha una rete ferroviaria lunga circa 3000 km su tutta la linea il servizio di trasporto è garantito dalle linee ferroviarie croate (Hrvatske željeznice). Il nodo centrale della rete ferroviaria è la capitale Zagabria, da qui passano le principali linee che collegano il paese con la Serbia, la Slovenia e l’Ungheria.

banner