Home / Europa / Bosnia Erzegovina / Bosnia Erzegovina come arrivare. Voli Italia – Bosnia
Montagne Otis e Zelena Glava, Bosnia Erzegovina. Author Frfincon. No Copyright
Montagne Otis e Zelena Glava, Bosnia Erzegovina. Author Frfincon

Bosnia Erzegovina come arrivare. Voli Italia – Bosnia

AEROPORTI E VOLI PER LA BOSNIA ERZEGOVINA

Trasporto Internazionale: La capitale Sarajevo è raggiungibile in aereo da diverse destinazioni europee importanti. L’aeroporto di Sarajevo, è praticamente l’unico aeroporto internazionale funzionante del paese, si trova a soli 12 km dal centro della città ed ha voli diretti per alcune città europee.

L’aeroporto di Mostar ha voli stagionali da alcune città italiane e viene utilizzato dai pellegrini che si recano nel centro di pellegrinaggio di Medjugorje, che si trova a poche decine di chilometri di distanza.

VOLI ITALIA – BOSNIA ERZEGOVINA

Non esistono voli diretti da e per l’Italia, ma per raggiungere Sarajevo dall’Italia è necessario effettuare almeno un cambio di aereo.

Voli di Linea: Adria Airways (Ljubljana), Austrian Airlines (Vienna), Norwegian Air Shuttle (Oslo, Stoccolma-Arlanda), B&H Airlines (Amsterdam, Stoccolma-Arlanda, Vienna, Zurigo, Copenaghen, Gotenburg-Landvetter, Francoforte sul Meno, Istanbul-Atatürk), Croatia Airlines (Zagabria), Germanwings (Colonia/Bonn), Jat Airways (Belgrado), Lufthansa (Monaco di Baviera), Turkish Airlines (Istanbul-Atatürk).

TRENI PER LA BOSNIA ERZEGOVINA

La guerra nella ex Yugoslavia ha provocato danneggiamenti alle linee ferroviarie della Bosnia Erzegovina. Il paese è oggi collegato alla rete ferroviaria europea tramite le linee che partono dalla capitale Sarajevo e che la collegano con la Croazia. Recentemente, la Bosnia-Erzegovina ha aderito al sistema Interrail.

AUTOBUS PER LA BOSNIA ERZEGOVINA

Trasporto Internazionale: Eurolines tramite la sua affiliata Centrotrans collega la capitale Sarajevo con molte città europee tra cui: Amsterdam, Anversa, Berlino, Dortmund, Dubrovnik (giornaliero), Amburgo, Lubiana, Makarska (giornaliero), Monaco di Baviera (giornaliero), Pola, Rotterdam, Stoccarda, Spalato (giornaliero), Vienna (giornaliero) e Zagabria (giornaliero).

Trasporto Interno: Centrotrans/Eurolines e diverse piccole compagnie di autobus hanno anche una rete di affidabili pullman di linea per molte località in tutta la Bosnia-Erzegovina.

TRAGHETTI PER LA BOSNIA ERZEGOVINA

Trasporto Internazionale: Non ci sono servizi di traghetti per Neum. Per raggiungere la Bosnia-Erzegovina è possibile utilizzare i servizi di traghetti che collegano la costa italiana (Ancona e Bari) con i porti di Spalato e Dubrovnik (Ragusa) in Croazia.

banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: