Home / Europa / Macedonia del Nord / Macedonia del Nord attrazioni turistiche: cosa vedere in Macedonia

Macedonia del Nord attrazioni turistiche: cosa vedere in Macedonia

La Repubblica di Macedonia ha un ricco patrimonio culturale di arte e architettura. Le sue chiese e moschee contengono tanti belli esempi di arte e di architettura dei periodi bizantini e ottomani. L’eredità culturale e naturale della regione di Ohrid è parte dei luoghi iscritti nel patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

Le attrattive della Macedonia sono costituite principalmente dalle belle chiese bizantine con stupendi affreschi del XI-XVI secolo (il miglior esempio sono gli affreschi del Monastero di St Pantelejmon a Ohrid) e dalle collezioni di icone ortodosse presenti nelle chiese di tutto il paese, in Macedonia si trovano circa migliaia di icone bizantine datate dall’XI al XIV secolo, si tratta di una delle più importanti raccolte di icone al mondo.

A Skopje, c’è molto da vedere, la Città Vecchia di Skopje è il più attraente quartiere della città, qui si trova la Chiesa del Santo Salvatore, con la sua intricata iconostasi scolpita (uno schermo presente nelle Chiese ortodosse su cui sono appese le icone). Sempre nella città vecchia si trovano il Kursumli An (XVI secolo), il caravanserragli Suli An (XV secolo), l’Aman di Daut-Pasha (bagno pubblico del XV secolo) con le sue due grandi e 11 piccole cupole, la torre dell’orologio del XVI secolo.

Ancora a Skopje ci sono un certo numero di moschee risalenti al periodo ottomano, in particolare la moschea di Mustafa-pasha del XV secolo, così come la vecchia fortezza Kale del X secolo e un magnifico ponte pedonale che attraversa il fiume Vardar.

Molti dei conventi e chiese cristiano-ortodossi sono decorate con bellissimi affreschi e altre opere d’arte. Vicino a Skopje si trova il Monastero di Nerezi con l’annessa chiesa di San Pantelejmon del XII secolo, ricca di magnifici affreschi bizantini.

Tra i principali luoghi archeologici da visitare ci sono Stobi a Gradsko, Heraklea Lyncestis a Bitola, Lychnidos, la chiesa di Santa Sophia a Ohrid, e Scupi a Skopje, ad Ohrid sono reperti storici d’età romana come l’anfiteatro e la via Egnatia. Il paese è conosciuto anche per il turismo invernale.

La natura è un altro buon motivo per visitare il paese, montagne, laghi, fiumi, cascate, caratterizzano l’aspetto naturale della Macedonia, nel paese ci sono tre parchi nazionali: il Pelister, il Mavrovo, il Mount Galichica, e la Riserva Forestale di Jasen. Tra le curiosità naturali la cosidetta città di roccia di Kuklica formata da pinnacoli rocciosi dalle forme bizzarre a causa degli effetti dell’erosione dell’acqua e dei venti sulle rocce.

banner