Home / Oceania / Figi / Viaggiare con i bambini: le Isole Figi
Andrea e Mattia con un amichetta, Ratu Namasi Memorial School, Yasawa island, Figi. Autore e Copyright Marco Ramerini
Andrea e Mattia con un amichetta, Ratu Namasi Memorial School, Yasawa island, Figi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Viaggiare con i bambini: le Isole Figi

Situate a circa 2.000 chilometri a nord della Nuova Zelanda, le isole Figi sono un arcipelago dell’Oceano Pacifico meridionale formato da alcune centinaia di isole. Queste isole sono situate poco a sud dell’Equatore, tra le isole Vanuatu, le isole Tonga e le isole Samoa. Le Figi sono una meta frequentata da turisti australiani e neozelandesi, ma anche asiatici (principalmente provenienti da Cina, Giappone, Taiwan e Corea del Sud).

Gli abitanti delle isole Figi sono famosi per la loro ospitalità. I figiani sono una popolazione molto accogliente e aperta con tutti. Questa attitudine è ancora più evidente se viaggiate con dei bambini, ciò rende queste isole una destinazione ideale da visitare per le famiglie con i bambini. Viaggiare nelle isole Figi con i bambini è un esperienza nell’esperienza. I bambini sono al centro della scena nelle isole Figi. I figiani sono rinomati in tutto il mondo per il loro amore per i bambini. Per cui sarete sempre benevolmente accolti nei villaggi e la presenza di bambini al vostro fianco vi permetterà di interagire maggiormente con gli abitanti locali. Sarà semplice per i vostri piccoli fare amicizia con i curiosi bambini locali. Per i vostri bambini una visita ad un villaggio figiano sarà un’esperienza culturale che non dimenticheranno in fretta.

Andrea e Mattia, Waya island, Yasawa, Figi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Andrea e Mattia, Waya island, Yasawa, Figi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Quando visiterete un villaggio assisterete sicuramente alla cerimonia della Kava, una bevanda con un leggero effetto anestetico/sedativo tipica delle culture del sud Pacifico. Nelle Figi tale cerimonia coinvolgerà sicuramente anche i bambini, che saranno curiosi di provarla. Alla maggior parte di loro non piacerà, ma comunque sarà un esperienza da ricordare. Potranno osservare anche il differente stile e tenore di vita tra il loro paese e i villaggi figiani, ma si renderano conto che talvolta basta poco per vivere una vita felice e rilassata.

Con un parco giochi come l’Oceano Pacifico, con meravigliose spiagge, foreste tropicali e alcuni tra i più spettacolari fondali corallini – la playstation, il computer e la televisione saranno (fortunatamente) presto un lontano ricordo! I vostri figli potranno giocare nelle immacolate spiagge delle isole figiane, praticare snorkeling nelle spettacolari acque del Pacifico, giocare alla corsa dei granchi (o meglio paguri), esplorare le isole a piedi o con il kayak.

Molti resorts nelle isole hanno servizi appositi per i bambini, troverete baby clubs, servizi di baby sitting, aree giochi, menu appositamente studiati per loro. Spesso nelle escursioni che farete nelle isole ci sarà la visita di una scuola di un villaggio, ciò porterà i vostri figli ad interagire con i bambini locali. Potranno ascoltare i loro meravigliosi canti e partecipare ai loro balli. Talvolta potranno anche assistere ad una lezione oppure potrenno per alcuni minuti giocare assieme ai loro nuovi amichetti.

Andrea a Mattia salgono a bordo della Reef Endeavour, Captain Cook Cruise, Figi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Andrea e Mattia salgono a bordo della Reef Endeavour, Captain Cook Cruise, Figi. Autore e Copyright Marco Ramerini

Le Figi sono composte da centinaia di isole, quindi quale modo migliore di visitare queste isole se non tramite una crociera ? Le crociere sono un modo fantastico per tutta la famiglia per godersi una pausa, e spesso, per le famiglie hanno un buon rapporto qualità-prezzo, solitamente i bambini pagano quote molto ridotte del prezzo degli adulti e il costo del cibo è incluso nella crociera. La maggior parte delle crociere offrono servizi appositamente studiati per i bambini. Alcune compagnie hanno però anche limitazioni sull’età minima dei bambini da imbarcare, quindi controllate le offerte e le regole delle varie compagnie di crociera. Crociera alle isole Yasawa: Captain Cook Cruises.

Coinvolgete sempre i bambini, un viaggio alle Figi è anche un momento fantastico da vivere con i vostri figli attraverso un esperienza di vacanza condivisa. Un modo per aiutare i vostri bambini a godersi la propria vacanza è quello di promuoverli documentaristi, consegnate loro una fotocamera monouso poco costosa e fategli fare foto e video di quello che gli piace.

banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi