Home / Europa / Ucraina / Ucraina: vaste pianure, una bella costa e interessanti città storiche
Cattedrale di Santa Sofia, Kiev, Ucraina. Autore Elya. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Cattedrale di Santa Sofia, Kiev, Ucraina. Autore Elya

Ucraina: vaste pianure, una bella costa e interessanti città storiche

L’Ucraina (Ukrayina) è uno stato a regime semi-presidenziale dell’Europa Orientale nato dopo lo smembramento dell’Unione Sovietica, il paese confina verso nord con la Bielorussia, ad est con la Russia, a ovest con la Polonia, la Slovacchia e l’Ungheria, a sud-ovest con la Moldavia e la Romania, mentre verso sud si affaccia sul Mar Nero e il Mare di Azov.

La capitale del paese è la città di Kiev, altre importanti città sono: Charkiv (Karkov), Dnipropetrovsk, Odessa, Donec’k, Zaporižžja, L’viv (Leopoli) e Sebastopoli. L’Ucraina, dopo la Russia, è il secondo stato più esteso d’Europa.

L’Ucraina è formata in gran parte da un territorio pianeggiante, ricoperto di foreste e steppe, dove scorrono alcuni grandi fiumi come il Dnepr (il terzo fiume per lunghezza d’Europa), il Dniestr (Nistro) e il Donec, mentre all’estremo sud-ovest il Danubio segna il confine con la Romania.

Mappa dell'Ucraina

Mappa dell’Ucraina

Le pianure si estendono nella zona centrale e orientale del paese, mentre verso nord-ovest il paesaggio è più montuoso, nell’estremo lembo occidentale, il territorio ucraino è attraversato da sud a nord dalla catena montuosa dei Carpazi che raggiunge la vetta più alta del paese con il monte Goverla (2,061 metri). La costa ucraina, sia quella lungo il Mar Nero sia quella lungo il Mare d’Azov, è in gran parte pianeggiante e talvolta paludosa, solo lungo le coste meridionali della penisola di Crimea sono presenti delle montagne che superano i 1,500 metri d’altezza.

L’economia ucraina è un economia basata sull’industria, l’agricoltura e l’allevamento. L’agricoltura produce cereali, frutta, cotone, ortaggi, mentre si allevano bovini e suini. L’Ucraina era una delle zone più industrializzate dell’ex Unione Sovietica oggi il paese ha tra i settori trainanti dell’economia l’alta tecnologia (industria spaziale e aeronautica), la metalmeccanica, la siderurgia e le industrie di trasformazione dei prodotti dell’agricoltura. Interessanti anche le risorse del sottosuolo (carbone, ferro).

  • Superficie: 603,628 kmq
  • Popolazione: 46,000,000. Ucraini (78%), Russi (17%)
  • Capitale: Kiev (Kyiv)
  • Lingue: La lingua ufficiale è l’ucraino (prima lingua per il 67% della popolazione). Molto conosciuto il russo (prima lingua per il 30% della popolazione).
  • Religione: Cristiani Ortodossi (80%), Cattolici (10%).
  • Moneta: Hryvnia (UAH)
  • Fuso orario: UTC+2 (Estate: UTC+3).
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: