Home / Europa / Svizzera / Svizzera clima: quando andare in Svizzera
Cervino, Vallese, Svizzera. Autore e Copyright Marco Ramerini
Cervino, Vallese, Svizzera. Autore Marco Ramerini

Svizzera clima: quando andare in Svizzera

La Svizzera ha un clima di tipo alpino continentale caratterizzato da una grande variabilità con bruschi e repentini cambiamenti delle condizioni atmosferiche e da una piovosità abbondante in particolare nei mesi estivi. I fattori che condizionano il clima del paese sono l’altitudine, la disposizione delle montagne e la distanza del paese dal mare. Anche la presenza delle grandi masse d’acqua di alcuni laghi svizzeri contribuisce a creare microclimi più miti all’interno del paese.

Il periodo invernale è caratterizzato da frequenti nevicate. Nei mesi estivi di luglio e agosto le temperature medie della Svizzera variano tra i 18°C e i 28°C, mentre nei mesi invernali di gennaio e febbraio la media delle temperature varia tra -2°C e 7°C. Nei mesi primaverili e autunnali le temperature medie svizzere variano tra 8°C e 15 °C. Le temperature comunque variano notevolmente in funzione dell’altitudine.

Le precipitazioni variano molto in base alle zone del paese, aumentano con l’altezza e sono maggiori nei versanti delle montagne esposte ai venti provenienti dall’oceano Atlantico, in alcune regioni montuose si possono raggiungere anche i 2500 mm di precipitazioni all’anno.

Parco Nazionale Svizzero, Grigioni, Svizzera. Autore e Copyright Marco Ramerini

Parco Nazionale Svizzero, Grigioni, Svizzera. Autore Marco Ramerini

Generalmente la maggior parte del territorio svizzero riceve attorno ai 1000 mm di precipitazioni annue, le piogge cadono più intensamente tra maggio e agosto. La regione più secca della Svizzera è la media valle del Rodano nel cantone del Vallese, dove si hanno valori attorno ai 600 mm di precipitazioni all’anno. La neve è comune durante tutto l’inverno e alle quote più elevate può nevicare anche in piena estate.

SVIZZERA QUANDO ANDARE

Il periodo migliore per un viaggio in Svizzera sono i mesi più caldi tra aprile e settembre quando il clima è più mite, anche se specialmente in estate le piogge sono frequenti. Per chi ama gli sport invernali l’inverno è ovviamente il periodo migliore, anche se numerose località ad alta quota permettono di sciare in ogni stagione.

Il clima di Basilea.

Il clima di Berna.

Il clima di Lucerna.

Il clima di Zurigo.

Il clima di Zermatt.

SVIZZERA TABELLE CLIMATICHE

BERNA (540 metri)
Mese Temp. min. media (°C) Temp. mas. media (°C) Precip. (mm) Giorni di precip. (giorni di neve)
Gennaio -3,6 2,8 60 9,6 (4,1)
Febbraio -3,1 4,7 55 9,0 (3,5)
Marzo 0,2 9,5 73 10,6 (2,0)
Aprile 3,0 13,4 82 10,4 (0,3)
Maggio 7,4 18,2 119 12,6
Giugno 10,5 21,6 111 11,1
Luglio 12,5 24,3 106 10,8
Agosto 12,3 23,7 116 10,7
Settembre 8,9 19,1 99 8,9
Ottobre 5,4 13,8 88 10,4
Novembre 0,4 7,3 76 10,2 (1,1)
Dicembre -2,3 3,5 74 9,9 (3,1)
ANNO 4,3 13,5 1059 124,2 (14,1)
ZURIGO (408 metri)
Mese Temp. min. media (°C) Temp. mas. media (°C) Precip. (mm) Giorni di precip. (giorni di neve)
Gennaio -2,0 2,9 63 10,5 (4,8)
Febbraio -1,6 4,6 64 9,3 (5,2)
Marzo 1,7 9,5 78 11,9 (3,2)
Aprile 4,5 13,8 83 11,4 (0,7)
Maggio 8,8 18,5 122 12,4
Giugno 11,9 21,6 128 12,7
Luglio 14,0 24,0 124 12,3
Agosto 13,8 23,3 124 11,6
Settembre 10,5 18,8 99 10,2
Ottobre 7,0 13,7 86 9,9 (0,1)
Novembre 2,0 7,2 79 10,3 (1,6)
Dicembre -0,7 3,7 83 11,4 (4,8)
ANNO 5,8 13,5 1134 133,9 (20,4)
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi