Home / Europa / Svezia / Svezia: natura e efficienza scandinava
Visby, Gotland, Svezia. Autore Żeglarz. No Copyright
Visby, Gotland, Svezia. Autore Żeglarz

Svezia: natura e efficienza scandinava

La Svezia (Konungariket Sverige) è il paese più grande della Scandinavia e si estende da sud a nord per circa 1.500 km, tra i 55° di latitudine nord della parte meridionale della Scania e i 69° di latitudine nord della Lapponia svedese. Il paese confina ad occidente con la Norvegia dalla quale è separata dai Monti Scandinavi, mentre a nord-est il fiume Torne e il suo affluente Muonio la separano dalla Finlandia.

La Svezia, che è retta da una monarchia parlamentare, si trova lungo la parte orientale della penisola scandinava, la maggior parte delle sue coste si affacciano lungo il mar Baltico e il golfo di Botnia, ma a sud-ovest il paese è bagnato dalle acque del Kattegat, che è una propaggine del mare del Nord.

Appartengono alla Svezia anche alcune grandi isole situate nel mar Baltico meridionale, in particolare l’isola di Gotland (2.994 km²), la più grande, e la lunga e stretta isola di Öland (1.342 km²).

Lungo la costa baltica del paese, che spesso ha profonde insenature, si trova la principale città svedese, la capitale Stoccolma. La parte più densamente abitata di questa vasta e poco popolata nazione è la zona meridionale, qui si trovano anche altre importanti città come Göteborg e Malmö, tutte situate lungo la costa occidentale quella che guarda al mare del Nord.

Mappa della Svezia

Mappa della Svezia

Il territorio svedese è ricoperto di grandi foreste, quasi l’80% della superficie del paese è infatti formata da boschi. La parte meridionale della Svezia è caratterizzata da zone pianeggianti e collinari, vi si trovano vasti laghi, il più grande dei quali è il lago Vänern (5.650 km²), situato a nord di Göteborg. I laghi sono comunque una caratteristica geografica presente in tutto il paese.

Le montagne più elevate della Svezia si trovano lungo il confine nord-occidentale con la Norvegia, qui si trovano i Monti Scandinavi chiamati anche Alpi Scandinave, che all’estremo nord superano, in alcuni punti, i duemila metri d’altezza. La montagna più alta della Svezia è il monte Kebnekaise (2.104 metri), situato a sud della cittadina lappone di Abisko.

I fiumi più importanti della Svezia sono il Torne, che scorre al confine con la Finlandia, il Lule, che attraversa gran parte della lapponia svedese, l’Ångerma, l’Ume, e l’Indals, tutti questi fiumi nascono dalle Alpi Scandinave e sfociano nel mar Baltico.

  • Superficie: 449,000 kmq
  • Popolazione: 9,000,000
  • Capitale: Stoccolma (Stockholm)
  • Lingua: Svedese. L’inglese è conosciuto da buona parte della popolazione.
  • Religione: La religione di stato è la Luterana.
  • Moneta: corona svedese (SEK)
  • Fuso orario: Stessa ora rispetto all’Italia.

banner