Home / America Centrale e Caraibi / Saint Vincent e Grenadine / Saint Vincent e Grenadine: le isole delle barche a vela
Bequia, Saint Vincent and Grenadines. Author Martin Varsavsky. Licensed under Creative Commons Attribution
Bequia, Saint Vincent and Grenadines. Author Martin Varsavsky

Saint Vincent e Grenadine: le isole delle barche a vela

Saint Vincent e Grenadine (Saint Vincent and the Grenadines) è una monarchia costituzionale associata al Commonwealth Britannico, lo stato, situato nelle Piccole Antille, tra il Mar dei Caraibi a ovest e l’Oceano Atlantico a est, a nord di Grenada, e a sud di Saint Lucia, è formato dall’isola di Saint Vincent e dalle Grenadine settentrionali (Bequia, Petite Nevis, Quatre, Bettowia, Baliceaux, Mustique, Petite Mustique, Savan, Petite Canouan, Canouan, Mayreau, Tobago Cays, Union Island, Petit Saint Vincent, Palm Island), la capitale è la città di Kingstown situata lungo la costa meridionale dell’isola di Saint Vincent.

Sia Saint Vincent sia le Grenadine sono isole di natura vulcanica, l’isola di Saint Vincent, quasi completamente montuosa, è dominata dal vulcano attivo Soufrière (1.234 metri), la montagna più alta del paese.

L’economia delle isole è basata sull’agricoltura (banane, noce moscata, macis, noci di cocco, cotone, canna da zucchero, arrowroot, un particolare tipo di fecola, di cui Saint Vincent è il principale produttore mondiale), l’allevamento, le attività finanziarie e la pesca. In crescente sviluppo è il turismo, soprattutto nelle Isole Grenadine.

Mappa di Saint Vincent and Grenadines

Mappa di Saint Vincent and Grenadines

L’isola di Saint Vincent fu scoperta nel 1498 da Cristoforo Colombo durante il suo terzo viaggio, ma a causa dell’aggressività dei Caribi che l’abitavano non fu colonizzata. Solo all’inizio del XVIII secolo l’isola fu occupata dai francesi che iniziarono a crearvi piantagioni con il lavoro di schiavi trasportati dall’Africa. Alla fine del XVIII secolo l’isola passò sotto il controllo del Regno Unito.

  • Superficie: 389 kmq. (Arativo 28%, Prati e Pascoli 5%, Foreste e Boschi 36%, Incolto e Improduttivo 31%)
  • Popolazione: 120.000 (agg. 2008) (Africani 82%, Mulatti e Meticci 14%, Asiatici 3%, Europei 1%).
  • Capitale: Kingstown.
  • Lingue: Lingua ufficiale è l’Inglese. Parlato il Creolo Inglese.
  • Religione: Protestante 80% (Anglicana 47%, Metodista 28%), Cattolica 13%.
  • Moneta: Dollaro dei Caraibi Orientali (XCD)
  • Fuso orario: -5 ore rispetto all’Italia (-6 ore quando in Italia vige l’ora legale ). UTC -4 ore.
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi