Home / Asia / Qatar / Il clima del Qatar: quando andare nel Qatar

Il clima del Qatar: quando andare nel Qatar

Il clima del Qatar è di tipo desertico, arido, caldo e secco durante tutto l’anno. Il paese, situato lungo la costa del Golfo Persico nella penisola Arabica, presenta un clima arido e caldo particolarmente durante l’estate (da maggio a settembre).

Il clima del Qatar è caratterizato da grande l’umidità lungo la costa. Le scarse piogge sono concentrate durante l’inverno. Le tempeste di sabbia sono comuni durante l’inverno e la primavera. Le estati sono lunghe ed estremamente calde. Mentre gli inverni sono brevi e relativamente miti.

Le poche piogge sono concentrate nei mesi tra dicembre e aprile. Il paese ha una media inferiore ai 9 giorni di pioggia all’anno. Il mese più piovoso è febbraio con una media di 17 mm di pioggia ripartiti in 2 giorni di pioggia al mese. La media annuale delle precipitazioni è di 70 mm.

Come in tutte le aree desertiche notevole è l’escursione termica tra il giorno e la notte. Le temperature medie massime della capitale Doha variano tra i 41°C di luglio e i 21°C di gennaio. Mentre le temperature medie minime variano tra i 29°C di luglio e i 13°C di gennaio. Le ore di sole sono oltre 3.400 all’anno.

QUANDO ANDARE IN QATAR

Il miglior periodo per una visita del Qatar sono i mesi con temperature più fresche tra novembre e febbraio.

IL CLIMA DEL QATAR: TABELLE CLIMATICHE

DOHA (2 metri)
Mese Temp. min. media (°C) Temp. mas. media (°C) Precip. (mm) Giorni di precip.
Gennaio 13,5 22,0 13,2  1,7
Febbraio 14,4 23,4 17,1  2,1
Marzo 17,3 27,3 16,1  1,8
Aprile 21,4 32,5 8,7  1,4
Maggio 26,1 38,8 3,6  0,2
Giugno 28,5 41,6 0  0
Luglio 30,2 41,9 0  0
Agosto 30,0 40,9 0  0
Settembre 27,7 38,9 0  0
Ottobre 24,6 35,4 1,1  0,1
Novembre 20,4 29,6 3,3  0,2
Dicembre 15,6 24,4 12,1  1,3
ANNO 22,5 33,0 75,2  8,8
banner