Home / America del Nord / Stati Uniti / California / Los Angeles: Hollywood, Beverly Hills e Rodeo Drive

Los Angeles: Hollywood, Beverly Hills e Rodeo Drive

La città di Los Angeles si trova lungo la costa dell’Oceano Pacifico in un area pianeggiante della California meridionale. Questo enorme agglomerato urbano con una popolazione di oltre 3.700.000 abitanti è la più grande città della California. La sua area metropolitana supera i 17.700.000 abitanti, ciò la rende una delle megalopoli e delle città più popolate del pianeta. Los Angeles si trova in un territorio pianeggiante davanti all’Oceano Pacifico. Ma la città è circondata da montagne alte fino a 3.000 metri e da deserti.

LA PATRIA DEL CINEMA AMERICANO

Los Angeles è un importante centro industriale, commerciale, scientifico e tecnologico degli Stati Uniti d’America. La città è famosa per essere la patria del cinema americano. Infatti ospita gli Universal Studios e Disneyland, oltre a zone rese famose dai divi del cinema come Hollywood, Beverly Hills e Rodeo Drive. La città, che è situata lungo la costa,  ha lunghe spiagge che si estendono per circa 50 km, alcune delle quali rese famose da film e telefilm, come quelle di Santa Monica, Malibù e Will Rogers.

Sempre lungo la costa si trovano i quartieri di Venice e di Marina del Rey. Mentre dalla baia di Santa Monica comincia il famoso Sunset Boulevard, una strada panoramica lunga alcune decine di chilometri che arriva fino a Beverly Hills.  A Beverly Hills si trova la via di negozi più famosa di Los Angeles, Rodeo Drive. Poco ad est da qui si trova anche il sobborgo di Hollywood. Questo quartiere è il centro dell’industria cinematografica americana. Qui hanno sede alcuni dei più affermati e storici studi cinematografici americani.

La città è conosciuta anche per il clima secco, caldo e mite, che può essere paragonato al clima mediterraneo. LA è servita da un importante aeroporto internazionale.

Los Angeles fu fondata nel 1781 da coloni spagnoli e messicani. In seguito fece parte dei possedimenti spagnoli d’America fino al 1821, anno in cui entrò a far parte del Messico indipendente. Nel 1847 dopo la guerra con il Messico, Los Angeles, come il resto della California, divenne parte degli Stati Uniti d’America.

Il clima: quando andare a Los Angeles.

banner