Home / America del Sud / Perù / Il clima di Lima: quando andare a Lima
Cattedrale, Lima, Perù. Author Victoria Alexandra González Olaechea Yrigoyen. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Cattedrale, Lima, Perù. Author Victoria Alexandra González Olaechea Yrigoyen

Il clima di Lima: quando andare a Lima

La città di Lima si trova in una zona pianeggiante del deserto costiero del Perù a circa 10 km dalla costa dell’oceano Pacifico. A causa della sua posizione, tra il mare e le Ande e in zona desertica, la città ha un clima particolare che è una mistura di clima desertico e clima sub-tropicale. Ciò fa si che le temperature siano miti, che le precipitazioni siano completamente assenti, e che l’umidità dell’aria sia elevata. L’assenza totale di precipitazioni è bilanciata dalla forte umidità che giunge dall’oceano Pacifico e che rende il cielo di Lima spesso nuvoloso. Tali caratteristiche climatiche sono influenzate dalla corrente marina fredda di Humboldt che lambisce le coste peruviane.

Lima è caratterizzata da temperature relativamente fresche – per la latitudine a cui si trova la città – e che subiscono escursioni stagionali piuttosto ridotte. Le piogge sono assenti, ma le nuvole ricoprono i cieli della città per gran parte dell’anno. Lima ha solo 1.230 ore di sole all’anno, i mesi più soleggiati sono quelli che vanno da dicembre ad aprile. La temperatura media annuale è di 19,2°C. I mesi più caldi sono quelli di gennaio, febbraio e marzo durante i quali le temperature medie massime superano i 26°C, nel mese di febbraio si raggiungono i 26,8°. In questi mesi anche le temperature medie minime sono elevate superando i 19°C. I mesi più freddi sono quelli invernali di luglio, agosto e settembre quando le temperature medie massime non superano i 19°C, nel mese più freddo, agosto, arrivano a toccare i 18,8°C. Le temperature medie minime segnano in agosto e settembre i 14,9°C.

Casa de Osambela, Lima, Perù. Author Manuel González Olaechea y Franco. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Casa de Osambela, Lima, Perù. Author Manuel González Olaechea y Franco

Le piogge sono assenti, raramente c’è una minima possibilità di vedere qualche goccia di pioggia. Nei mesi che vanno da giugno a novembre la nebbia è persistente e quasi costante nei cieli di Lima. I mesi invernali di luglio, agosto e settembre sono quasi sempre caratterizzati da nebbia e cielo nuvoloso. L’umidità media annua è dell’83%.

QUANDO ANDARE A LIMA

Per la visita di Lima e di tutta la costa peruviana il miglior periodo sono i mesi da ottobre ad aprile. Tra questi sono ottimi i mesi tra dicembre ed aprile che sono i mesi più soleggiati e quelli in cui la città è spesso libera dalla fredda nebbia che invece la ricopre per tutto il resto dell’anno.

LIMA TABELLE CLIMATICHE

LIMA (34 metri)
Mese Temp. min. media (°C) Temp. mas. media (°C) Precip. (mm) Giorni di pioggia
Gennaio 19,4 26,1 0,8  0,7
Febbraio 19,8 26,8 0,4  0,7
Marzo 19,5 26,3 0,4  0,7
Aprile 17,9 24,5 0,1  0,3
Maggio 16,4 22,0 0,3  1,1
Giugno 15,6 20,1 0,7  2,3
Luglio 15,2 19,1 1,0  3,0
Agosto 14,9 18,8 1,5  4,1
Settembre 14,9 19,1 0,7  3,1
Ottobre 15,5 20,3 0,2  1,2
Novembre 16,6 22,1 0,1  0,4
Dicembre 18,2 24,4 0,2  0,5
ANNO 17,2 22,5 6,4  18,2

banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: